il progetto   |   la lista / iscrizione  |   DIDAweb   

A CHE LIBRO GIOCHIAMO
CALIP - 16.05.2005


A CHE LIBRO GIOCHIAMO

campionato di lettura ed incontri con autori


L'evento nasce grazie alla collaborazione tra la nostra associazione, ed alcuni importanti editori di libri per ragazzi, in particolare l’Editoriale Scienza, E.L., Fatatrac, Interlinea, Città Aperta.

Il campionato sarà itinerante e si svolgerà nelle scuole medie inferiori palermitane, ogni tappa dura 3 giorni e prevede:


Laboratori costruzione libri: un incontro dedicato ad un laboratorio per la costruzione di un libro, il laboratorio ha l’obiettivo di mettere in gioco la creatività e mettere i ragazzi in relazione con il prodotto libro come oggetto.


Incontri con autori: un incontro dedicato alla presentazione di un’autore che incontrerà i ragazzi e sarà a loro disposizione per un svelare loro come si realizza e scrive un libro. 


Campionato di lettura ed animazione: un incontro dedicato al campionato di lettura, un gioco a squadre che ha come obiettivo il piacere di leggere e giocare con i libri.


Il percorso è pensato in modo da coinvolgere i bambini in una sorta di viaggio, un viaggi basato sulle esperienze dirette e sulla passione per l'avventura del leggere.

È da considerare che nella zona di Palermo, ma in Sicilia in genere, i bambini non hanno quasi mai l'opportunità di confrontarsi con gli autori dei libri, visto che gli incontri sono quasi inesistenti. Questa manifestazione vuole essere un primo passo per promuovere la lettura anche nel nostro territorio, partendo dai luoghi forse più importanti, le scuole, ma prevede anche che gli incontri con gli autori in una libreria locale.


Il programma è basato su quattro libri.

Dino Ticli

A.A.A Cercasi Dinosauro

Ed. Scienza


Luciano Comida

Miche Crismani vola a Bitritto

Edizioni E.Elle


Antonio Ferrara

Pane Arabo a merenda

Falzea edizioni


Ferdinando Albertazzi

Tommaso è andato via

Interlinea Edizioni


Il filo conduttore dei libri è legato all’incontro con l’altro con la scoperta, sotto più punti di vista, dall’amicizia ai sogni, dalla scienza alla vacanza. Un modo per riflettere giocando e leggendo senza pregiudizi e soprattutto cercando di uscire fuori dagli schemi della classica lettura scolastica.

Ogni libro vuole essere una provocazione per i ragazzi e per i loro insegnanti, un modo semplice per riflettere sul nostro rapporto con gli altri.


Il programma prevede la conclusione delle attività con gli incontri con gli autori nel periodo dal 24 al 31 Maggio ed in particolare:


Antonio Ferrara:

24 Maggio ore 15.00 ­ Istituto Comprensivo Castellana Sicula

25 Maggio ore   8.30 ­ Scuola media Garibaldi

25 Maggio ore 11.30 ­ Convitto nazionale G. Falcone

25 Maggio ore 16.30 ­ Libreria Kursaal Kalesa http://www.kursaalkalhesa.it/


Dino Ticli:

26 Maggio ore 17.00 -  Biblioteca comunale di Lercara Friddi

27 Maggio ore   8.30 ­ Scuola media Garibaldi

27 Maggio ore 11.30 ­ Convitto nazionale G. Falcone

27 Maggio ore 16.30 ­ Libreria Kursaal Kalesa http://www.kursaalkalhesa.it/


Luciano Comida

30 Maggio ore   8.30 ­ Istituto Comprensivo di Pollina

31 Maggio ore   9.00 ­ Scuola media Garibaldi

31 Maggio ore 16.00 ­ Libreria Kursaal Kalesa http://www.kursaalkalhesa.it/


Inoltre giorno 31 Maggio saremo presenti alla giornata del libro organizzata dalla Scuola Media Garibaldi di Palermo



Per informazioni

Carlo Carzan

Ass. Così per Gioco

Via Nuova 32

90146 ­ Palermo

Tel. 3288932811


Di seguito trovate una breve biobibliografia degli autori presenti.


Antonio Ferrara è nato a Portici (NA), nel 1957. Nel capoluogo campano ha conseguito il diploma di maturità in arte applicata, lavorando poi come grafico e frequentando la facoltà di Architettura. Ha lavorato per sette anni presso una comunità alloggio per minori. Durante questo periodo si è

accostato sempre più intensamente alla psicologia dell’età evolutiva. Da più di vent’anni vive e lavora a Novara.


Nel 1990 al 1998 è stato selezionato dalla giuria internazionale per la Mostra degli illustratori alla Fiera del Libro per Ragazzi di Bologna. L’anno successivo ha realizzato, in collaborazione con la Fondazione Colonnetti di Torino, la mostra itinerante Con un palmo di naso, in omaggio a Pinocchio. È  stato selezionato per la Biennale Internazionale di Teheran. Ha partecipato alla mostra itinerante Pinocchio incontra gli illustratori.


Nel 2000 è stato selezionato per il premio Figures Futur di Montreuil. Nello stesso anno ha vinto il premio speciale Scarpetta d’Oro di Vigonovo, realizzando anche la copertina del catalogo. Sempre nel 2000 ha partecipato, a Bari, alla collettiva Pulcinella chi legge.


Nel 2001 ha partecipato alla mostra itinerante Le stelle nascoste, ha vinto il secondo premio (miglior rapporto testo-immagine) al concorso sul libro illustrato di Bordano, il primo premio al concorso letterario Parole di legno di Villanova di Judrio (Ud), ha partecipato alla mostra itinerante

L’una e un quarto ed è stato selezionato per la pubblicazione dell’antologia del concorso letterario Cento parole per un racconto.


Nel 2002 ha vinto il terzo premio al concorso internazionale di illustrazione Stepan Zavrel, il premio per il miglior libro illustrato per ragazzi dagli 8 ai 12 anni al concorso internazionale di Bordano, il terzo premio al concorso Parole di legno e ha realizzato, in collaborazione con l’Osservatorio dell’Immaginario di Torino e coi bambini di diverse scuole novaresi, la mostra Pance vuote Pance piene, su anoressia e bulimia. Con l’Associazione Calzaturieri del Brenta, la Regione Veneto e la Provincia di Venezia, ha esposto a Noventa Padovana nella personale Terra Sapiens, a passeggio tra le favole del bosco.


Nel 2003 ha tenuto diversi laboratori con bambini delle scuole elementari e delle medie e numerosi incontri con genitori e insegnanti a Novara, Mortara, Pescara, Catania, Siracusa, Trieste, Napoli, Torino, Milano, Ferrara, Modena, Aviano, Pordenone, Trento, Ostuni. Ha partecipato a Napoli e a Bari

alla mostra Favoloso Mediterraneo, a Fano alla mostra Fanti cavalli e re. Ha vinto il premio per il miglior libro illustrato per bambini dagli 8 ai 12 anni al concorso internazionale di Bordano, il primo premio ex-aequo al concorso internazionale Parole senza frontiere di Trento e il terzo premio al concorso Racconti di…vini. A Trieste ha partecipato alla mostra e antologia di miti, leggende e illustrazioni Raccontami chi ero. Ha preso parte, come autore e come illustratore, alla realizzazione del volume La vita al Centro, pubblicato da Mondadori, un progetto editoriale tra testo, illustrazione e fotografia che promuove una riflessione sulle persone ­ anziché sulle merci ­ nei centri commerciali.


Nel 2004 ha avviato una preziosa collaborazione con l’associazione e casa editrice Tolbà di Matera, che da anni pubblica in diverse lingue libri il cui ricavato va a finanziare progetti mirati all’estero, come la piantumazione di ulivi in Palestina; la costruzione di un reparto pediatrico in Kossovo; l’incontro di bambini israeliani e palestinesi. Ha inoltre vinto il premio per il miglior libro illustrato per bambini dagli 8 ai 12 anni al concorso internazionale di Bordano e il terzo premio al concorso Scarpetta d’Oro di Vigonovo.


Ha partecipato a numerose personali e collettive di pittura e di illustrazione, tra cui Napoli, Milano, Venezia, Torino, Genova, Bologna, Trieste, Bari, Novara, Vercelli, New York, Barcellona, Montreuil, Bordeaux, Teheran, Tokyo, Hiroshima, Osaka, Nagasaki, Innsbruck. Collabora, con articoli e illustrazioni, con riviste come Vogue, Arctop, 999. Suoi testi sono stati tradotti in inglese, francese, spagnolo, arabo, ebraico, albanese, tigrino, telugu. Tiene laboratori di illustrazione e scrittura

creativa per ragazzi e per adulti presso scuole, biblioteche, librerie e associazioni culturali.


Alcune sue ultime pubblicazioni


Puzzillo gatto gentiluomo,      Fatatrac, Firenze               2001

testo e illustrazioni

Il colore del bambino           Interlinea, Novara              2001

illustrazioni


Silvano,                        Campanotto Editore, Udine       2002

testo

Pane arabo a merenda,   Falzea, Reggio Calabria 2002    testo e

illustrazioni

Tommaso è andato via    Interlinea, Novara              2002

illustrazioni


Come i pini di Ramallah,        Fatatrac, Firenze               2003

testo e illustrazioni

Raccontami chi ero,             Fatatrac, Firenze               2003

testo e illustrazioni

Ulivi,                          Edizioni Tolbà, Matera          2003

testo

Tutto schizzi di parole intorno, Edizioni Tolbà, Matera         2003

testo


La collina di gesso,            Città aperta edizioni, Enna     2004

copertina e illustrazioni

A braccia aperte,               Falzea, Reggio Calabria 2004    testo e

illustrazioni

Perché,                 Edizioni Tolbà, Matera          2004    testo

Le parole che non ho mai        Fatatrac, Firenze               2004

testo e illustrazioni

sentito


I libri che farà vivere a Palermo


PUZZILLO gatto gentiluomo

 


I SUONI CHE NON HO MAI SENTITO

 


COME I PINI DI RAMALLAH

 


PANE ARABO A MERENDA



LUCIANO COMIDA

 

 


Alcune su ultime pubblicazioni


Un pacco postale di nome Michele Crismani

edizione E.L. 2000

Viviana Gions e le Quattro Tonsille

Einaudi Ragazzi, 2000

Il viaggio è un’avventura bianca e blu

Einaudi Ragazzi, 2001

Michele Crismani vola a Bitritto

 EL, 2001.

C’è posta per Michele Crismani (romanzo, EL, 2004)

Da Michele Crismani Italia a Fotis Paskos Grecia (romanzo scritto con

Vaghelis Iliopoulos, EL, 2005)


Le schede dei libri che ci farà vivere a Palermo


DA MICHELE CRISMANI - ITALIA A FOTIS PASKOS - GRECIA

 Edizioni EL


MICHELE CRISMANI VOLA A BITRITTO

Einaudi Ragazzi

 


UN PACCO POSTALE DI NOME MICHELE CRISMANI

Einaudi Ragazzi

 

DINO TICLI

Laureato in geologia, insegna scienze in un liceo, è conservatore del Museo di Storia Naturale di Merate e autore di numerosi libri per ragazzi per i quali ha ottenuto numerosi premi e riconoscimenti. Per la De Agostini nel 1995 pubblica Il leone Gedeone, quattro racconti fantastici che hanno come

protagonisti diversi animali e Il libro segreto degli animali più (25 volumi). Per la collana della Piemme, "Il Battello a Vapore", sempre nel 1995 pubblica Sette giorni a Piro Piro (premio Pennino d'oro di Avezzano), le avventure di un turista squattrinato che si reca in viaggio verso l'isola Piro Piro e nel 2002 il seguito Ritorno a Piro Piro. Per le edizioni Messaggero di Padova ha scritto nel 1999 L'Atteso una raccolta di ventiquattro racconti sul Natale in cui sono protagonisti e narratori personaggi del presepio ognuno dei quali racconta un frammento della propria storia. Per la Piemme Junior nel 2000 pubblica Voglio un cane!, la divertente storia di Francesca dedicata a chi desidera a tutti i costi avere

un cane anche se i genitori non ne vogliono proprio sapere (premio Uno su cinque di Santa Croce sull'Arno). Nel 2003 per l'editore Panorama pubblica Storie di gatti (e di topi, uccelli, due bruchi, una renna e un pesciolino rosso) un'antologia di diciotto racconti-favole per bambini, dieci dedicate

ai gatti e otto ad altri animali. Per le edizioni Città Aperta Junior pubblica nel 2004 La collina di gesso, la storia di un'amicizia tra due ragazzi ambientata nella Sicilia delle miniere di zolfo, vincitore del

premio Diomedea 2005 (Castelluccio dei Sauri).

Ha ideato la collana dei "Turbo Detectives", Willy e Peo, illustrata da Pierpaolo Rovero e pubblicata da Editoriale Scienza di cui sono usciti tre libri di avventure intrise di intuizioni scientifiche: Hanno rapito i quetzal! Nel 2002, Tutti al circo! nel 2003 e A.A.A. Dinosauro Cercasi nel 2004.


Le schede dei libri che farà vivere a Palermo


AAA DINOSAURO CERCASI

Editoriale Scienza

 


LA COLLINA DI GESSO

Città Aperta Edizioni

 


HANNO RAPITO I QUETZAL!

Editoriale Scienza

 


TUTTI AL CIRCO!

Editoriale Scienza




FERDINANDO ALBERTAZZI

Non sarà presente a Palermo, speriamo di averlo il prossimo anno, intanto di seguito trovate la scheda del libro che abbiamo inserito nel nostro campionato.


TOMMASO E’ ANDATO VIA

Edizioni interlinea


[ commenta


Copyright © 2001-2005 DIDAweb, liste di discussione - Tutti i diritti riservati - È una iniziativa DIDAweb