il progetto   |   la lista / iscrizione  |   DIDAweb   

Convegno
* - 18.09.2004


II Incontro Nazionale di Lavoro - Ischia, 22/23 ottobre 2004




LE «BUONE PRATICHE» IN EDUCAZIONE DEGLI ADULTI
Dall"Accordo Stato Regioni Enti locali alle nuove prospettive di politiche dell"educazione





SECONDA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI NAPOLI
Facoltà/Dipartimento di Psicologia
Insegnamento di Educazione degli Adulti


Centro Territoriale Permanente
S.M.S. "G.SCOTTI"
Ischia


Gruppo di Lavoro per il Centro/Sud "Adultità"
collegato alla Redazione della Rivista "Adultità"


Programma Socrates-Azione Grundtvig 1:

progetto

”Un computer in piazza”


Patrocinio

MIUR - Regione Campania/Ass. F. P. - IRRE Campania - USR Campania - Comune di Ischia - Comune di Napoli/- Ass.to all’Educazione


collaborazione

Università degli Studi di Napoli L’Orientale


Sponsor

Casa Editrice Guerini di Milano


*


Ischia, 22/23 ottobre 2004

Hotel Jolly







* PROGRAMMA *

Venerdì 22 ottobre 2004 h.9,30
Hotel “Jolly”
Ischia

saluti

Giuseppe BRANDI
Sindaco Comune di Ischia

apertura lavori del mattino

Lucia MONTI
dirigente CTP/SMS “G.Scotti”
Ischia

h.10,00

presentazione delle risultanze del progetto
“Un computer in piazza”
Programma Socrates-Azione Grundtvig 1

L’esperienza del progetto:
dall’animazione di strada all’apprendimento motivante

Rosanna ROSSI
dirigente Istituto Superiore
“Elsa Morante”

Il computer e la lavatrice:
cognitivismo e attivismo per un nuovo approccio all’insegnamento delle nuove tecnologie

Lucia CUCCIARELLI
ricercatrice IRRE - Emilia Romagna

conclusioni

Nicola GINOCCHIO
dirigente CTP
(Piedimonte Matese-Ce)

Partners del progetto:

CTP “Scotti” (Ist. Coord.) - Università di Malmoe (Svezia) - “St.Gabriel College” (Belfast)- ANECET (Marbella/Spagna) - IRRE Emilia Romagna - Ist. “Elsa Morante” con Rete Scuole di Sassuolo - “Il cignoverde” (Napoli)
con la collaborazione dei Comuni di Ischia, Sassuolo e del City District of Rosengard – Malmoe (Svezia).

h.14,30

apertura lavori pomeridiani

Maria SBANDI
Preside Facoltà di Psicologia - S.U.N.

Letizia MORATTI
Ministro Istruzione, Università e Ricerca

Adriana BUFFARDI
Regione Campania

Alberto BOTTINO
direttore U.S.R. Campania

Domenico MONTANARO
IRRE Campania

Interventi programmati

Maria Grazia NARDIELLO
Dirigente generale MIUR

I conti satelliti dell’istruzione degli adulti nella provincia di Napoli
Claudio QUINTANO
pro-rettore Università degli Studi “Parthenope”

Relazioni

presiede
Vincenzo SARRACINO
(S.U.N.)

Bisogni e domanda di formazione in EdA
Francesco SUSI
Preside della Facoltà di Scienze della Formazione - Roma3

Le buone pratiche di EdA
Anna D’ARCANGELO
(ricercatrice Isfol)

*

Presentazione di una «buona pratica»: Il caso del Mali
a cura dell’Associazione Asfodelo e dell’Insegnamento di EdA (S.U.N.)

*

dibattito
e costituzione dei gruppi di lavoro

 

Sabato 23 ottobre
h.9,00/13,00

Gruppi coordinati, finalizzati alla produzione di documenti di lavoro quale contributo per il riassetto dell’EdA in Italia.
Nei gruppi di lavoro saranno presentate relazioni sulle buone pratiche da parte degli IRRE e dei CTP, oltre che da Enti, Istituti e Associazioni che si occupano di EdA a livello formale, informale e non formale.

GRUPPI DI LAVORO

EDA E FORMAZIONE
(coord: R. Crisci - R. Alloni)

EDA – TERRITORIO E SVILUPPO
(coord: A. Festa - A. Cugini)

EDA E LAVORO DI CURA DELLA PERSONA
(coord: A. Ciantàr - C. De Filippo)

EDA E CITTADINANZA
(coord: L. Melillo - D. Tognon)

EDA – PROGRAMMA SOCRATES/GRUNDTVIG
(coord: R. Garbaccio - N. Ginocchio)

h.14,30

“L’EdA fra utopia pedagogica e azione politica”
Massimo NEGARVILLE
(Presidente “Formazione 80”)

Rapporto dei gruppi di lavoro

coordina
Vittoria GALLINA
(Invalsi)

Conclusioni

Pier Luigi LOPRESTI
(REGIONE CAMPANIA)

Bruno SCHETTINI
(S.U.N.)

INDICAZIONI OPERATIVE

per raggiungere Ischia Porto:

Società di navigazione:

Caremar (Molo Beverello)
 081.5513882

Alilauro (Molo Mergellina)
 081.5513236

Medmar (Molo Beverello)
 081.3334411

Proposta alberghiera:

Per l’occasione, i partecipanti all’Incontro possono prenotare presso l’Hotel Jolly, avvantaggiandosi, dell’apposita convenzione stipulata con la direzione alberghiera.

Comitato promotore

dott. Giuseppe Brandi (Sindaco Comune di Ischia) - dott.ssa Adriana Buffardi (Regione Campania) - prof.ssa Roberta Garbaccio (docente CTP) - prof. Nicola Ginocchio (dirigente CTP) - prof.ssa Lucia Monti (dirigente CTP) - prof. Bruno Schettini (S.U.N.)

Comitato tecnico

dott. Giorgio Brandi (Comune di Ischia) - prof. Filippo Toriello (S.U.N.) - dott. Aldo Trupiano (Il cignoverde/Na).

Info

CTP “G. Scotti”: prof.ssa R. Garbaccio
 +39 081 991137 – fax +39 081 982625
mail: ctpscotti@libero.it

CTP - Piedimonte Matese (Ce)
 +39 0823 911773
fax +39 0823 786605
mail: primocircolo_pm@iol.it

Cattedra di EdA (S.U.N.):
dott.ssa M. Sannino; prof. P. Montesano
 0823.274767 (anche fax)
e-mail: bruno.schettini@unina2.it

 



Ai partecipanti verrà rilasciato l’attestato
RAGIONI DEL SEMINARIO


L’Incontro intende riprendere i lavori del Seminario di studio, svoltosi a Roma nei giorni 31 marzo-1 aprile 2004 sul tema:”La strategia europea del lifelong learning: verso un percorso nazionale condiviso”, con l’obiettivo di contribuire alla riflessione sulle buone pratiche di EdA, per favorire e sostenere l’apprendimento permanente nel nostro Paese.
L’Incontro, fra l’altro, si pone come diretta continuazione del Seminario su:“Lavoro-Cultura-Sviluppo Sostenibile nella formazione degli adulti” (CE, 20.05.03); del I Incontro Nazionale di Lavoro “Le ricerche e le politiche di EdA in Italia” (NA, 05.12.03); del I Seminario Glocale “La formazione degli adulti nella prospettiva di Un Mécano International” (CE, 22.03.04): tutti promossi dal GdL «Adultità».
Il Gruppo vuole essere un modo per continuare la tradizione dei seminari che Ettore Gelpi (1933-2002) avviò, sul finire degli anni ’60, a Napoli incontrandosi con intellettuali, insegnanti, operatori, esperti, amministratori per discutere i temi della formazione in età adulta, del lavoro, dell’interdisciplinarità, dello sviluppo, della comunicazione e del rapporto fra le culture, collegandoli a quelli della complessità e della sistemica nella prospettiva di una «coscienza terrena mondiale».

Con l’occasione verranno presentate le risultanze di un progetto europeo “un computer in piazza” che ha individuato un nuovo modo di approccio e di didattica per gli adulti.

GRUPPO DI LAVORO «ADULTITÀ»
collegato alla Redazione della Rivista «Adultità»

Giovanni ALIOTTA, professore di Botanica (S.U.N.) e componente del Centro Interuniversitario di Ricerca Bioetica; Raffaella ALLONI (Logos); Alessandro CUGINI, Unione Industriali (Napoli); Carlotta DE FILIPPO, referente gruppo Napea della L.U.A.; Armando FESTA, Resp. coord. programmi e relazioni internazionali (Formambiente); Nicola GINOCCHIO, Dirigente Scolastico CTP (CE); Pasquale IORIO, Responsabile FFR Campania; Giovanna MACIARIELLO, Dirigente ARCI, resp. naz. politiche sociali e della formazione; Luigia MELILLO, professore all’Università “L’Orientale” e membro Comitato Regionale per l’EdA; Nicola MELONE, Preside Facoltà di S.M.F.N. (S.U.N.); Maddalena Sannino, coll. Cattedra EdA (S.U.N.); Bruno SCHETTINI, professore di Educazione degli adulti (S.U.N.) e membro Comitato Regionale per l’EdA; Filippo TORIELLO, coll. Cattedra EdA (S.U.N.)






In collaborazione con: Università degli Studi di Napoli l'Orientale
A conclusione dei lavori sarà rilasciato l'attestato di partecipazione

per informazioni: bruno.schettini@unina2.it







Copyright © 2001-2005 DIDAweb, liste di discussione - Tutti i diritti riservati - È una iniziativa DIDAweb