il progetto   |   la lista / iscrizione  |   DIDAweb   

Mi faccia il piacere
CGILScuola - 17.09.2004


Questa settimana hanno riaperto le scuole nella maggior parte delle regioni italiane e le situazioni simili a quelle che la settimana scorsa avevano registrato a Milano e in Lombardia, prima regione a riaprire i battenti, si sono puntualmente riprodotte.


E non è necessario ricorrere ai casi più eclatanti, come quello della madre che a Pesaro minacciava di appiccare fuoco alle scuola perché il suo bimbo portatore di handicap era senza insegnante di sostegno, per accorgersi che c?è un disastro generalizzato che nessun bluff mediatico può nascondere.


Nella scuola materna che dovrebbe accogliere anche i bimbi di due anni e mezzo, ci sono 100.000 bambini di tre anni in lista di attesa, di cui  2500 in Piemonte, 1700 a Milano, 2.000 persino in Emilia e Romagna.


Solo a Torino mancano settanta sezioni di scuola materna che grosso modo corrispondono ad una decina di plessi scolastici!!!!


Sul sostegno ai portatori di handicap  i posti sono circa 1250 in meno dello scorso anno  a livello nazionale e ne servirebbero 237 in più.  Nelle Marche i portatori di handicap iscritti sono raddoppiati, nel Lazio sono 876 in più. In Lombardia i posti in meno sono 200, in Sicilia 500, nella sola provincia di Caserta 200, in quella di Salerno 100 e in Puglia 150. E oggi a Trapani, persino nell?estrema punta della Sicilia, dove le lezioni cominceranno tra una settimana Cgil Cisl Uil e Snals hanno indetto una manifestazione in prefettura contro il taglio di 300 posti.


A Napoli dove le lezioni sono cominciate mercoledì le nomine non erano terminate e mancavano all?appello 1400 ausiliari, tecnici e amministrativi.


Più evidente ancora il caso di Roma: lì le lezioni sono cominciate giovedì. Ebbene, mancavano 5.700 docenti, circa 5.000 ATA e 930 bambini della materna erano in lista di attesa.


Roma, Napoli, Palermo, la scorsa settimana Milano e inoltre l?insieme delle scuole materne e dei posti di sostegno: c?è metà della scuola italiana in queste realtà!


Altro che inizio regolare? Ma ci faccia il piacere.


fonte CGILSCUOLA


[ commenta


Copyright © 2001-2005 DIDAweb, liste di discussione - Tutti i diritti riservati - È una iniziativa DIDAweb