il progetto   |   la lista / iscrizione  |   DIDAweb   

Emanata nuova circolare in materia di co.co.co
Dipartimento Funzione Pubblica - 16.09.2004


Il Ministro della Funzione Pubblica ha emanato una circolare in materia di collaborazioni coordinate e continuative. La circolare, in attesa di registrazione da parte della Corte dei Conti, intende fornire alle Amministrazioni uno strumento utile a definire gli ambiti ed i limiti entro i quali deve muoversi la scelta di affidare incarichi a collaboratori esterni, con particolare attenzione alla necessità che sia sempre verificata l'esistenza dei presupposti che la legittimano. Sono stati inoltre approfonditi gli aspetti relativi alle attività oggetto degli incarichi, agli elementi caratteristici del rapporto, alla particolare connotazione rispetto al lavoro subordinato ed all'autonomia contrattuale delle parti contraenti. Vengono poi sinteticamente richiamati gli adempimenti fiscali, contributivi ed assicurativi cui sono tenute le Amministrazioni pubbliche committenti, attraverso i quali si esplica la tutela assicurata dal legislatore ai collaboratori coordinati e continuativi. La necessità di formulare puntuali indicazioni alle Amministrazioni scaturisce, fra l'altro, dalle verifiche condotte dalla Ragioneria Generale dello Stato - Igop e dalle elaborazioni effettuate dall'ARAN sull'utilizzo degli istituti di lavoro flessibile nelle pubbliche amministrazioni, per il biennio 2000-2001, poichè da tali indagini è emerso un sensibile aumento della spesa, soprattutto in alcune amministrazioni. La circolare intende, quindi, ricordare alle Amministrazioni, quali siano gli ambiti di applicabilità fissati dal legislatore in relazione alle collaborazioni coordinate e continuative. Fonte: Dipartimento della Funzione Pubblica


 


Circolare n. 4 - Collaborazioni coordinate e continuative. Presupposti e limiti alla stipula dei contratti. Regime fiscale e previdenziale. Autonomia contrattuale http://www.didaweb.net/normattiva/scheda.php?id=924


[ commenta


Copyright © 2001-2005 DIDAweb, liste di discussione - Tutti i diritti riservati - È una iniziativa DIDAweb