il progetto   |   la lista / iscrizione  |   DIDAweb   

Gli "italiani" di Guantanamo
di repubblica.it - 22.06.2008

L'Italia accusata di complicità con Guantanamo

L'INCHIESTA. I legali di 6 tunisini detenuti: Roma complice, rimpatriateli
Ll'11 giugno hanno fatto arrivare un dettagliato rapporto in Italia

Gli "italiani" di Guantanamo "Interrogati da agenti del Sismi"

dal nostro inviato CARLO BONINI

[ leggi ] [ commenta ]
Il seme della PACE
di Loriano - 01.03.2007

La guerra: Correre senza meta nella notte profonda.

La "speranza": dare per avere e avere per dare.

La "pace": dare "amore" e che non finisca mai. "

Mai più guerre ".

Loriano.

1.08

22/03/03

[ leggi ] [ commenta ]
Napolitano
di * - 08.02.2007

Educare i giovani
alla cultura della legalità
e della non violenza

Messaggio del Presidente Napolitano
in occasione dei funerali dell'Ispettore capo di Polizia Filippo Raciti

[ leggi ] [ commenta ]
hiroshima
di * - 21.09.2006

Enola Gay

L'uomo che sganciò la Bomba

È morto a 81 anni il colonnello che distrusse Hiroshima. Disse: "Ho fatto solo il mio dovere"

dal nostro inviato VITTORIO ZUCCONI

[ leggi ] [ commenta ]
Gerusalemme
di * - 22.08.2006

 
Angelo Frammartino, ragazzo
 
Carta
11 agosto 2006

Angelo Frammartino e Carlo Giuliani. La loro uccisione è molto diversa, nel modo in cui è avvenuta, molto diversi ne sono stati gli esecutori, lontani i luoghi e molti gli anni di distanza. Eppure, è a Carlo che si pensa subito, quando si sa che quel ragazzo di Monterotondo, vicino Roma, è stato ucciso a coltellate mentre passeggiava, insieme a ragazze come lui, nel quartiere arabo di Gerusalemme.
[ leggi ] [ commenta ]
Libano
di * - 21.08.2006

A scuola con le bombe nel cortile

Nabatiye, Libano
19 Agosto 2006
di Marco Rotelli

Da una settimana in Libano vige il cessate il fuoco. Seppur con qualche eccezione, pare sia rispettato, permettendo così a quasi un milione di sfollati di rientrare nei villaggi e nelle città che erano state abbandonate.

[ leggi ] [ commenta ]
Cresce l'isolamento del Presidente Bush
di * - 10.08.2006

Cresce l'isolamento del Presidente Bush nel conflitto iracheno

L'esercito americano è stanco della guerra


La paralisi dell'esercito statunitense in Iraq (dove ha perso 2.500 soldati) e l'assenza di prospettive politiche o militari suscitano un principio di rivolta al Pentagono e alla Central Intelligence Agency (Cia). Le difficoltà di reclutamento vanno di pari passo con il timore di un conflitto in Iran. Il grido d'allarme lanciato da ex generali comincia a creare problemi alla Casa bianca.

di Anatol Lieven*
[ leggi ] [ commenta ]
Toscana
di Cristiano Lucchi - 25.05.2006

Un decalogo per la pace. Scritto dai bambini di Tavarnelle Val di Pesa

“Pensiamo ad un arcobaleno
che abbraccia il mondo e porta felicità”

[ leggi ] [ commenta ]
Questa è la guerra
di germano garatto - 04.05.2006

Questa è la guerra

Primo comandamento di tutti gli eserciti: / tu non avrai altra ragione
/ all’infuori della ragione (impazzita) / di colui che ti manda. /
I soldati devono solo uccidere / ed essere uccisi.
(David Maria Turoldo)

Questa è la guerra, signori, che ora è il
dolore della nostra Italia ma che è la quotidiana tragedia di gran
parte dell’umanità. Ora siamo noi a piangere perché a morire sono stati
i nostri figli ma questa è la guerra, signori. I soldati fanno questo
di mestiere: “uccidere ed essere uccisi”. Il dramma è l’ipocrisia degli
uomini di stato che prima li mandano ad “uccidere e ad essere uccisi” e
poi ostentano un dolore attonito ed ufficiale che non ha nessuna forza
morale su di noi che conosciamo i meccanismi di questa come di tutte le
altre guerre. ..... >>>

[ leggi ] [ commenta ]
Cosa fai tu per la pace?
di Unita' - 25.01.2006

«Cosa fai tu per la pace?»:
Assisi interroga i segretari dei partiti

di Beatrice Montini

Bandiere delle Pace

 «La pace come la pioggia, non si ottiene con le invocazioni. C'è bisogno di altro». Come la pioggia ha bisogno della condensazione del vapore acqueo che c'è nell'atmosfera, così «la pace deve essere costruita e per costruirla c'è bisogno della politica».

[ leggi ] [ commenta ]
 vicenza
 * - 08.02.2007

APPELLO ALLA MOBILITAZIONE

17 FEBBRAIO: MANIFESTAZIONE NAZIONALE A VICENZA
IL FUTURO è NELLE NOSTRE MANI:
DIFENDIAMO LA TERRA PER UN DOMANI SENZA BASI DI GUERRA

Presidio Permanente, Vicenza
23 gennaio 2007


[ leggi ]

 Ferrara
 * - 01.11.2006

Agenda 21 Locale Provincia di Ferrara

Università del Bene Comune - Facoltà della Mondialità

Programma Anno Accademico 2006


[ leggi ]

 ******
 * - 22.08.2006

La guerra è solo una inutile strage di bambini e civili innocenti.
Appello a tutte le donne e uomini di buona volontà
Impegniamoci tutti per costruire la pace in Medio Oriente

 Il 26 agosto incontriamoci ad Assisi per la pace in Medio Oriente


[ leggi ]

 Difesa Popolare Nonviolenta
 * - 23.06.2006

OSM-DPN
 

Campagna di Obiezione di coscienza
alle Spese Militari per la Difesa Popolare Nonviolenta


[ leggi ]

 Appello
 * - 22.05.2006

APPELLO AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA



PER IL 2 GIUGNO FESTA DELLA COSTITUZIONE
SENZA PARATA MILITARE

*****************************
                        Il testo                            
*****************************


Signor Presidente della Repubblica,

insieme ai nostri vivi auguri per il Suo alto compito, Le rivolgiamo una calda
richiesta, che viene dal popolo della pace, di festeggiare il prossimo 2 giugno
come vera festa della Costituzione, come festa del voto popolare che ha voluto
la Repubblica e eletto la Costituente, e niente affatto come festa militare...



[ leggi ]

 Pordenone - Base USAF di Aviano
 Elioveneta - 28.03.2006

10ª Via Crucis

Pordenone - Base USAF di Aviano

domenica 2 aprile 2006
 
partenza piazzetta S. Marco Pordenone ore 14,00
arrivo base USAF Aviano ore 18,00
un bus navetta riportera' i partecipanti da Aviano a Pordenone

[ leggi ]

 Siti consigliati 
Scuole per la pace

La mia scuola per la pace

Una rete di scuole per la cultura della pace

Diamo Una Mano alla Pace


http://www.descrittiva.it/calip/0102/pace.htm
http://www.descrittiva.it/calip/0203/pace.htm
http://www.descrittiva.it/calip/0405/soave_candela.htm


Fuori la guerra dalla tua spesa

Fuori la guerra dalla tua spesa

BoycottaLaGuerra


Peacelink
PeaceLink
Sito storico del pacifismo nonviolento italiano: campagne, informazioni, liste di discussione, aree web redazionali ed interattive, volontariato.

peacereporter

PeaceReporter - la rete della pace. Quotidiano online e agenzia di servizi editoriali. Storie, dossier, interviste, reportage, schede conflitto, schede paese e buone notizie da tutto il mondo 


Peacereporter, quotidiano on line e agenzia editoriale, sito nato su proposta di Emergency e dell'agenzia stampa Misna per costruire e diffondere una cultura di pace.


The Palestine monitor
La voce della società civile
Un ponte per ...
Un Ponte per Baghdad , Un Ponte per Diyarbakir , Un Ponte per Chatila, Un Ponte per Belgrado, legano iniziativa umanitaria e di conoscenza delle altre culture all'impegno politico contro gli embarghi e per una maggiore giustizia per i deboli del pianeta.
Tavolo Iraq
rete di organizzazioni non governative, associazioni di solidarietà internazionale, operatori umanitari, volontari e cooperanti impegnati nelle aree di crisi e nei paesi in via di sviluppo impegnati ad operare per un comune progetto di pace, per la promozione dei diritti umani e dei processi democratici, contro ogni dittatura.
Enti Locali per la Pace
"Le città devono insorgere. Esse devono sorpassare la corazza delle sovranità statali, che ancora sono segnate dall'arcaico antagonismo tra Stato e Stato, per restaurare la solidarietà dell'ethos cosmopolitico a dimensione planetaria. (..) Le città sono chiamate a questa grande, pacifica, rivoluzione. Per questo io plaudo all'idea di dichiarare le nostre città: Città della pace".
War news
Notizie dai conflitti nel mondo. Schede, editoriali, informazioni e commenti.
Goodnews agency
L'agenzia delle buone notizie
La Rete per la Pace
UTILIZZIAMO INTERNET PER DISCUTERE E RIFLETTERE SUGLI EVENTI DELL'11 SETTEMBRE CHE HANNO MINATO LE NOSTRE SICUREZZE E SUI PERCORSI DA SCEGLIERE PER COSTRUIRE E MANTENERE LA PACE NEL MONDO. Mentre la CNN trasmetteva le immagini degli attentati a New York, pensavo ai volti dei miei alunni che avrei rivisto di lì a pochi giorni che, come già accaduto in altre tragiche occasioni, mi avrebbero chiesto preoccupati: Professoressa, ci sarà la guerra?

Copyright © 2001-2005 DIDAweb, liste di discussione - Tutti i diritti riservati - È una iniziativa DIDAweb