il progetto   |   la lista / iscrizione  |   DIDAweb   

Marocco
di * - 09.09.2007

Elezioni in Marocco, in testa il partito nazionalista Istiqlal.
Alta l'astensione 

Risultato a sorpresa nelle elezioni legislative in Marocco. Il partito nazionalista Istiqlal -il piu' antico partito marocchino, la cui storia si confonde con la lotta per l'indipendenza del paese- e' risultato il vincitore delle elezioni politiche celebrate ieri, diventando il primo partito del Parlamento, con 52 seggi, quattro in piu' di quelli che aveva e cinque in piu' del Partito della Giustizia e lo Sviluppo (Pjd, di ispirazione islamica), il grande favorito di esperti e sondaggi.
[ leggi ] [ commenta ]
Zil-e Huma Usman
di www.corriere.it - 23.02.2007

 
Zil-e Huma Usman, 37 anni, era responsabile degli affari sociali in Punjab
Pakistan, donna ministro uccisa da fanatico
Stava per fare un discorso davanti a decine di sostenitori. Il killer: «Allah non vuole che facciano politica»
 
Viviana Mazza
21 febbraio 2007  >>>
[ leggi ] [ commenta ]
Donne
di * - 21.02.2007

COSTITUITO OSSERVATORIO
FEMMINISTE MUSULMANE IN ITALIA

[ leggi ] [ commenta ]
Ramadan 1427
di * - 11.10.2006

Ramadan 1427
Vi racconto ramadan

di Hassan El Araby

Auguro a tutti i mussulmani buon Ramadan e che la pace e la giustizia regnino su tutta l’umanità

[ leggi ] [ commenta ]
Ramadan 2006: il sito dell'UCOII
di * - 10.10.2006

[ leggi ] [ commenta ]
Ramadan
di * - 24.09.2006

Quinta Giornata ecumenica del dialogo cristianoislamico
del 20 ottobre 2005



Auguri ai musulmani per l'inizio del Ramadân

Comunicato stampa n. 2 del 19 settembre 2006

A TUTTI I MUSULMANI D'ITALIA

Buon Ramadan
Shalom - Salaam - Pace

[ leggi ] [ commenta ]
Ratisbona
di Amina Salina - 23.09.2006

 

Neo-crociati in Vaticano contro il dialogo islamocristiano

di Amina Salina

[ leggi ] [ commenta ]
EUROMED
di * - 23.09.2006

EUROPA
E MEDITERRANEO:



INSIEME
PER LA CULTURA
CON EUROMED
HERITAGE

[ leggi ] [ commenta ]
Un decalogo
di www.ildialogo.org - 22.09.2006

 Islam, che fare? Un decalogo

Il testo è apparso su Settimana del 4 giugno 2006/n.22, 4, quale contributo al nuovo Governo italiano e alla nuova amministrazione di Milano.


Testo elaborato da Paolo Branca. docente di lingua e letteratura araba, università cattolica del Sacro Cuore di Milano; Stefano Allievi, docente di sociologia, università degli studi di Padova; Silvio Ferrari, docente nelle università di Milano e Lovanio; Mario Scialoja, presidente della Lega musulmana mondiale-Italia.

[ leggi ] [ commenta ]
By elledici
di elledici - 03.09.2006

Interreligiosità e multiculturalità
Alcuni articoli per riflettere

- Impreparati alla scuola multietnica
- Musulmani nello stato di diritto
- La costruzione della laicità: le sfide attuali nel paesaggio religioso europeo

[ leggi ] [ commenta ]
50 donne nominate murshidat
di Maria Carla Intrivici - 10.05.2006

La svolta del Marocco

Per la prima volta in un Paese islamico, 50 donne sono state nominate murshidat, guide alla preghiera. Le neo-murshidat avranno il compito di fare lezioni sull’Islam, fornire supporto morale alle persone in difficoltà e guidare i fedeli, soprattutto quelli delle classi più disagiate, verso un Islam tollerante. Saranno incaricate di fare catechismo principalmente nelle carceri e negli ospedali in quanto la khutba, la preghiera del venerdì nelle moschee, rimarrà prerogativa degli uomini.

[ leggi ] [ commenta ]
Non in nostro nome spargerete sangue innocente
di amina donatella salina - 29.03.2006

MI ASSOCIO ALLA RICHIESTA DI JUNTA ISLAMICA ED ALLE PAROLA DEL NOSTRO FRATELLO HAMZA PICCARDO IN SOSTEGNO ALLA LIBERTA RELIGIOSA

Ritengo un vero e proprio abuso la condanna a morte dell’afghano convertito dall’Islam al cristianesimo ma non soltanto per una questione di diritti umani calpestati...

[ leggi ] [ commenta ]
 Shi°iti
 * - 16.10.2007


Alla scoperta
dell’Islam Shi°ita


[ leggi ]

 Ramadan elsanady
 * - 03.10.2007

Ramadan elsanady


[ leggi ]

 Arabi invisibili
 * - 04.02.2007


copertina

Arabi invisibili
Catalogo ragionato degli arabi che non conosciamo. Quelli che non fanno i terroristi
Paola  Caridi

[ leggi ]

 Rassegna Web
 redazione risorse didaweb - 23.09.2006


 

Lectio magistralis
Benedetto XVI e l'Islam


[ leggi ]

 Dialogo cristianoislamico
 * - 04.05.2006
Appello straordinario al dialogo cristianoislamico
Comunicato stampa n.5 del 5 Aprile 2006

Venerdì 7 aprile 2006 si terrà l'ultima giornata straordinaria di digiuno e
dialogo cristianoislamico di questo periodo di quaresima/passione lanciato
con l'appello del 27 febbraio 2006.

[ leggi ]

 FRANCIA: CREATA FONDAZIONE PER L'ISLAM
 * - 21.01.2006

FRANCIA:

CREATA FONDAZIONE PER L'ISLAM

Il ministro dell'interno francese Dominique de Villepin e i leader della comunita' musulmana francese hanno firmato lo statuto per la creazione di una "Fondazione per l'Islam" che servira' a finanziare lo sviluppo della religione in Francia attraverso donazioni private provenienti dalla Francia e dall'estero.


[ leggi ]

 Siti consigliati 
L’IMMAGINE DELL’ISLAM NEI MEDIA ITALIANI




Dall'archivio di Risorse: una proposta di lavoro e alcuni suggerimenti per la ricerca


Islam_Italia -lista di discussione

Islam_Italia
· As-Salamu Alaykum
la lista
- Dhul Hijjah 1426


Salam(e)lik

foto

Salam(e)lik
già Sherif's Blog

"Il mondo va avanti solo a causa di quelli che si oppongono"
Goethe

sceriffo@gmail.com


Sito islamico supergalattico

Un sito fondamentale, praticamente un mare magnun sull'Islam ed i musulmani. Un sito che si batte per la democrazia la giustizia e contro i fondamentalismo . www.webislam.com in lingua spagnola

E' il sito di riferimento della Feeri che raggruppa almeno una trentina di moschee in tutta la Spagna. L'Islam della moderazione e del dialogo.

Interessantissimo riguardo alla questione femminile .


Sito di riferimento della comunita' islamica francese

Sito di riferimento dei musulmani francesi e' pieno di articoli di amici dell'Islam e di musulmani francesi di area accademica, filologi, linguisti, arabisti, storici.Sfata molte credenze errate sulla sharia.Anche qui difesa dei diritti della donna, democrazia, eguaglianza.

Un sito importante per chi conosce il francese poiche' distingue islam e tradizione.sharia e diritto islamico.

Notevoli la pagina sulle donne e quella sul sufismo.


Comunita' di Sant'Egidio: ecumenismo

A chi crede che il nome di Dio possa essere usato per odiare e fare la guerra, per umiliare e cancellare la vita dell'altro, diciamo: il nome di Dio è pace. Le religioni non giustificano mai l'odio e la violenza. Il fondamentalismo è la malattia infantile di tutte le religioni e di tutte le culture, perché rende prigionieri di una cultura del nemico, separa dagli altri e stima la violenza più della pace.

A chi ancora uccide, semina il terrorismo e fa la guerra in nome di Dio ripetiamo: "Fermatevi! Non uccidete! La violenza è una sconfitta per tutti! Discutiamo insieme e Dio ci illuminerà".


Babele on-line
Europa e Islam: un dialogo possibile? Franco Cardini, docente di Storia medioevale, e Mario Pirani, giornalista, provano a scardinare il preconcetto dell'ostilità tra cultura occidentale e cultura islamica. Nel corso della puntata viene presentato, tra gli altri volumi, il libro di Cardini Europa e Islam, Storia di un malinteso. Due i contributi filmati: un incontro con Igor Man e un'intervista ad alcuni esponenti della comunità mussulmana romana dopo i fatti dell'11 settembre.
DIALOGO INTERRELIGIOSO
Dalla rivista CONFRONTI ARTICOLI SULLE RELAZIONI ISLAMO-CRISTIANE
Gossario Islamico
Molti termini islamici oltre al loro significato grammatico sono veri e propri concetti filosofici e religiosi. con in piu' la difficoltà del tradurre in italiano con singole parole adatte e che si incontrano spesso nel loro originale: arabo, persiano, turco, ecc. Questo glossario aiuta nella compremsione.
Due mondi a confronto

Logo Arab.it

Arab.it è il sito che si interessa alla cultura e alle scienze sociali ed economiche del mondo arabo e di quello italiano. E' uno strumento per approfondire gli argomenti che orbitano intorno a questi due mondi.

Copyright © 2001-2005 DIDAweb, liste di discussione - Tutti i diritti riservati - È una iniziativa DIDAweb