5° SEMINARIO NAZIONALE ANFFAS ONLUS: “Da 0 a 6” nella complessita’ dell’attuale situazione scolastica, Quale via per l’inclusione?”

5° SEMINARIO NAZIONALE ANFFAS ONLUS

“Da 0 a 6” nella complessita’ dell’attuale situazione scolastica,

Quale viaper l’inclusione?”

6 Febbraio 2010

Roma

Grand Hotel Palatino

Via Cavour, 213

Tramite lo Sportello per l’Inclusione Scolastica, Anffas Onlus Nazionale ha perseguito con costanza l’obiettivo di contribuire ad informare e formare genitori, insegnanti e operatori sociali su diversi aspetti della vita della persona con disabilità all’ interno della scuola.
Una precoce e corretta inclusione scolastica è indispensabile per una reale inclusione sociale e per la presa in carico da parte dell’intera comunità delle dinamiche che la riguardano. Questo appare tuttavia un processo mai concluso, dove le conquiste non sembrano mai definitive. Negli ultimi anni, continui e frammentari interventi sul sistema scolastico hanno reso più complessa la ricerca di una via efficace per l’inclusione.
Il recente intervento sull’organizzazione della scuola ed il ripensamento delle sue finalità istituzionali, del senso dell’apprendere, dei sistemi di valutazione e dell’attribuzione di risorse, sta rendendo il contesto inclusivo più confuso e disorientante.
La recente Riforma e le Linee-guida contengono una dicotomia tra risorse erogate e principi mai messi in discussione.
Nel quinto Seminario Nazionale ci si propone di stimolare il riconoscimento e la valorizzazione di quanto negli anni è stato conquistato. Principi e processi, che ormai appartengono alla cultura di un paese e che vanno riaffermati per stimolare ad una ricerca continua e condivisa di possibili vie per l’inclusione in una Scuola che, in questo momento, vive comunque una profonda trasformazione.
Il percorso, lungo il quale lo Sportello ha accompagnato le famiglie nella conquista di una riconosciuta funzione di collaborazione e controllo sui processi inclusivi nella Scuola, rimane un punto fermo…
La domanda da cui ripartire è oggi: “Quali e quanti spazi, oggi nella Scuola, sono possibili per le persone con disabilità ?” L’evento si prefigge il metodo del confronto proattivo tra i soggetti a vario titolo coinvolti nei processi di inclusione scolastica.
La struttura associativa di Anffas consente all’evento non solo di avere una dimensione di carattere nazionale, ma anche di coinvolgere capillarmente ed in modo omogeneo le diverse realtà regionali e territoriali. La presenza, infine, in un unico contesto di operatori scolastici, esperti sui temi della disabilità nonché genitori  familiari garantisce un confronto sulle varie tematiche affrontate in chiave prospettica dai diversi soggetti partecipanti. La sintesi delle risultanze degli argomenti approfonditi e dibattuti sarà oggetto di apposita pubblicazione, garantendone la massima divulgazione anche attraverso il portale associativo www.anffas.net.

Qui l'introduzione ed il programma del convegno

Nessun commento



Lascia un tuo commento





<<<