Redattore Sociale - Disabilita', Zoccano: sinergia governo-Inps per la crescita sociale del paese

Di Rolando Alberto Borzetti - News - 03.04.2019

ROMA. "Oggi vede finalmente la luce una sinergia importante tra il Governo e l'Inps che permette alla macchina dello Stato di funzionare come si deve e nell'interesse degli italiani". Così Vincenzo Zoccano, sottosegretario con delega alla disabilità, intervenendo al convegno su 'Inps e la tutela assistenziale dei minori’.

Il rappresentante pentastellato del governo sottolinea che "abbiamo il dovere di far venir meno lo stigma che ha avuto l'Inps, dobbiamo cambiare cultura e modo di lavorare a stretto contatto tra governo e INPS perché nell'Inps ho visto tanta professionalità e brava gente che sa quello che fa". Per migliorare l'azione dell'istituto guidato ora da Pasquale Tridico "serve un mandato forte, un mandato politico che deriva dalle politiche coraggiose che il governo fa e farà. La gente- prosegue Zoccano- ha bisogno di semplificazione. Il codice unico sulla disabilità non sarà l'ennesimo codice: abbiamo costruito negli anni innumerevoli leggi, anche ridondanti, bisogna coordinare questa selva di leggi per poter legiferare al meglio e dare servizi migliori. Lavoreremo insieme- conclude- per far crescere il Paese in termini sociali e umani, perché dove vive bene una persona con disabilità viviamo bene tutti". (DIRE)

Nessun commento



Lascia un tuo commento





<<<