Anno scolastico 2014-2015 - mese di novembre
Francesco di Lorenzo - 21-11-2014
Gli obiettivi che la nostra scuola si era dati con gli altri paesi europei si allontanano. Siamo indietro per tasso di abbandono, competenze linguistiche, matematiche e scientifiche. A tre anni dal diploma, risulta occupato solo il 48,3% mentre la media europea viaggia sul 75,5%; la nostra quota di laureati 30-34enni è del 22,4%, mentre in Europa sono sul 36,9%. Ci sono due indicatori positivi: partecipazione all'istruzione preelementare enumero dei laureati, che cresce. Dal sondaggio del Telefono Azzurro e della Doxa Kids su pensieri, comportamenti ed emozioni degli adolescenti, emerge che gli essi sognano una scuola con più sport, tecnologia e musica-arte-cultura. Una scuola che tenga conto delle emozioni, che li orienti meglio verso il mondo del lavoro. Certo, non tutti la pensano così, ma partire da questi è un obbligo per operatori della scuola e genitori
Francesco di Lorenzo - 01-11-2014
Sembra una barzelletta: alla protesta dei sindacati che raccolgono firme per ricordare che il contratto dei lavoratori della scuola è scaduto dal 2007, il ministro Giannini ha risposto che sono dei passatisti. E mentre anche per quest'anno il progetto 'Quotidiano in classe' raggiunge cifre da record - segno che la scuola vera non ha intenzione di soccombere - a Lecco, in una scuola media, cade un soffitto di lamiera in un'aula di arte e in un Istituto superiore di Siracusa un controsoffitto in cartongesso. Trattare la scuola come qualcosa di poco importante, porta a situazioni che possono tramutarsi in tragedie. Eppure, come ammoniva Giovanni Falcone, perché la società (e la scuola) funzionassero bene, basterebbe che ognuno facesse il proprio dovere.
voci dal fronte
Il notiziario settimanale che esplora il mondo della scuola per aiutarci a disegnare un quadro il più possibile chiaro degli eventi e dei processi che lo attraversano.
Informazioni ad ampio raggio, corredate da commenti puntuali sui quali sviluppare riflessioni e immaginare azioni di cambiamento contro un degrado che appare sempre più difficile arginare. E però non impossibile, ne siamo convinti.
La redazione
Tag correlati


Anno scolastico / Mese
2009-2010 / 8
2010-2011 / 9 10 11 12 1 2 3 4 5 6 7 8
2011-2012 / 9 10 11 12 1 2 3 4 5 6 7 8
2012-2013 / 9 10 11 12 1 2 3 4 5 6 7 8
2013-2014 / 9 10 11 12 1 2 3 4 5 6 7 8
2014-2015 / 9 10 11 12 1 2 3 4 5 6 7 8
2015-2016 / 9 10 11 12 1 2 3 4 5 6 7 8
2016-2017 / 9 10 11 12 1 2 3 4 5 6 7 8
2017-2018 / 9 10 11
Autori