Anno scolastico 2011-2012 - mese di giugno
Francesco Di Lorenzo - 16-06-2012
Dallo Speciale Notizie dal fronte 2011-2012


È francamente scandaloso che in provincia di Novara, precisamente a Borgomanero, ci sia ancora chi pensa di poter decidere i diritti dei bambini partendo dalle proprie idee. E l'idea (geniale) di genitori e docenti di un consiglio di Circolo del centro piemontese, sarebbe che essere cittadini italiani dia più diritto (degli altri) di frequentare la scuola dell'infanzia. Con il risultato che, per mancanza di posti, 30 bambini stranieri sono stati esclusi dall'accesso alla scuola....
Continuando con le idee geniali...
Dagli Stati Uniti arriva la notizia che con l'aiuto di Bill Gates (starebbe finanziando la ricerca) tra un po' di tempo saremo tutti contenti perché non si potrà barare sull'attenzione. Infatti, si sta escogitando un braccialetto che segnala l'interesse e il grado di concentrazione degli studenti. Tramite impulsi nervosi, e chissà cos'altro, alla fine un grafico ci saprà dire molto più dei test e dei monitoraggi vari. Naturalmente il passaggio successivo (già evidenziato) è quello che così si misurerà la qualità del docente e quindi il merito. L'equazione proposta è: più lo studente è attento, più il docente è bravo...
Francesco Di Lorenzo - 09-06-2012
Dallo Speciale Notizie dal fronte 2011-2012



Finisce un altro anno scolastico, difficile come gli altri precedenti, specie gli ultimi. Un pensiero a tutti gli alunni che nonostante gli ostacoli distribuiti ad arte sul loro percorso, hanno 'sopportato' con grande spirito di sacrificio, evitando le difficoltà più eclatanti e portando a casa risultati onorevoli e in alcuni casi ottimi. E non era prevista nessuna premiazione.
Gennaro Tedesco - 07-06-2012
Dallo Speciale Il tempo e la storia


La fine del XVIII secolo è contrassegnata dalla massiccia e ingombrante presenza di un evento capitale per la storia contemporanea, la Rivoluzione francese che ancora oggi getta le sue terribili ombre e le sue abbacinanti luci sul corso degli avvenimenti umani.
La Francia della fine del XVIII secolo è una nazione schiacciata dal peso di una monarchia assoluta dedita agli sprechi finanziari, dall'apparato fastoso, sfarzoso e dispendioso di una corte improduttiva e parassitaria e da una aristocrazia laica ed ecclesiastica non meno vorace e dissipatrice dei re e della corte.
Francesco Di Lorenzo - 02-06-2012
Dallo Speciale Notizie dal fronte 2011-2012



Il nostro patrimonio immobiliare scolastico, già negli anni scorsi al centro di numerose polemiche, si trova di nuovo sotto i riflettori. Il piano per la messa in sicurezza degli edifici scolastici, coordinato dalla protezione civile dopo il terremoto in Molise del 2002 (nel quale crollò una scuola a S. Giuliano di Puglia in provincia di Campobasso e morirono 27 bambini più una maestra) non è mai stato finanziato. Esiste da allora una mappa dei rischi commissionata dal ministro Moratti, che la ordinò sull'onda dell'emozione e del dolore, ma che adesso, dopo il terremoto dell'Emilia Romagna, è sicuramente da rifare.

E a proposito di "rifare": pare che le LIM siano già superate da altre tecnologie. Mentre le LIM nelle classi sono una percentuale bassissima e ugualmente basso è il numero complessivo di chi le sa usare, ormai con il proiettore interattivo a ottica corta si fanno molte più cose, con meno spesa e anche meno difficoltà. Basta un pennino ottico e la superficie di una qualsiasi parete, il gioco è fatto. Di conseguenza, è perfettamente inutile aggiornare sulle LIM e tutto va spostato sull'ultimo ritrovato tecnologico. La domanda è: ma per aggiornarsi sul proiettore interattivo, bisogna prima essere stati aggiornati sulle lavagne interattive?
voci dal fronte
Il notiziario settimanale che esplora il mondo della scuola per aiutarci a disegnare un quadro il più possibile chiaro degli eventi e dei processi che lo attraversano.
Informazioni ad ampio raggio, corredate da commenti puntuali sui quali sviluppare riflessioni e immaginare azioni di cambiamento contro un degrado che appare sempre più difficile arginare. E però non impossibile, ne siamo convinti.
La redazione
Tag correlati


Anno scolastico / Mese
2009-2010 / 8
2010-2011 / 9 10 11 12 1 2 3 4 5 6 7 8
2011-2012 / 9 10 11 12 1 2 3 4 5 6 7 8
2012-2013 / 9 10 11 12 1 2 3 4 5 6 7 8
2013-2014 / 9 10 11 12 1 2 3 4 5 6 7 8
2014-2015 / 9 10 11 12 1 2 3 4 5 6 7 8
2015-2016 / 9 10 11 12 1 2 3 4 5 6 7 8
2016-2017 / 9 10 11 12 1 2 3 4 5 6 7 8
2017-2018 / 9 10 11
Autori