Anno scolastico 2010-2011 - mese di aprile
Francesco Di Lorenzo - 14-04-2011
Dallo Speciale Notizie dal fronte



Ci mancava solo la chicca, o forse questa è solamente l'ultima ed ennesima - stupida - uscita sulla scuola della maggioranza e del ministero dell'Istruzione. Diciannove parlamentari del PDL, capeggiati da Gabriella Carlucci, hanno chiesto l'istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta "sull'imparzialità dei libri di testo scolastici". Perché, secondo loro, i libri di storia in uso nelle scuole sono parziali e gettano fango su Berlusconi. Naturalmente, non lo dicono ma lo pensano, chi scrive i libri di storia è comunista.
O comunque di sinistra, e questi uomini, scrivendo libri di storia, vogliono far cadere l'unico baluardo, il premier, contro il ritorno al potere di persone rozze e con la barba. Insomma, chi scrive di storia (e i loro libri) attaccano chi sta arginando una marea di estremisti che premono.
Il problema è che il ministro Gelmini è d'accordo.
Francesco Di Lorenzo - 09-04-2011
Dallo Speciale Notizie dal fronte



Il messaggio era già chiaro. Ora c'è solo da prenderne atto: viviamo all'insegna del "si fa ma non si dice". Così, si è saputo da un'intervista, il ministro Gelmini non sopporta i presidi che chiedono soldi alle famiglie.
Anzi, per dirla tutta, le dà ancora più fastidio che lo dicano ai quattro venti, e che tutto ciò venga riportato da giornali e gazzette. Perché, questa è la chiosa, se chiedono contributi alle famiglie per le normali spese scolastiche (visto che sono a corto di liquidi), lo fanno per screditare il governo.
"Ipotizzare un improbabile accordo fra diecimila presidi, di orientamenti diversi, per fare politica antigovernativa è una di quelle semplificazioni comunicative che non giovano a comprendere e che sarebbe meglio evitare", questa è la risposta che l'ANP (associazione nazionale presidi) ha dato al ministro. Il quale, però, non ha smesso di stupire, perché, ha detto ancora, udite udite, che le scuole sono piene di soldi ed è quindi inutile chiederli in giro.
Francesco Di Lorenzo - 06-04-2011
Dallo Speciale Notizie dal fronte



Quando si dice che la realtà supera la fantasia. Quello che era stato descritto appena qualche mese fa in un film dal titolo Immaturi, ancora sugli schermi italiani, e che sembrava una invenzione buona per un soggetto, una sceneggiatura e un film di medio successo, è invece diventata una realtà. Si tratta di un maledetto imbroglio, scoperto in questi giorni e che ha portato in galera i due organizzatori della truffa.

Sono stati resi noti i risultati di una ricerca svolta negli Stati Uniti presso la 'Penn State University'. È stato osservato per 4 anni il comportamento di 434 giovani tra i 17 e i 19 anni ( lì sono studenti del college, da noi sarebbero tra l'ultimo anno delle superiori e il primo dell'università), e si è scoperto che i maschi e le femmine hanno differenti reazioni dopo il loro primo rapporto sessuale.
Francesco Di Lorenzo - 02-04-2011
Dallo Speciale Notizie dal fronte



Sull'inglese la questione è questa. Dovendo intervenire con i tagli e le restrizioni che sappiamo, nelle scuole primarie (elementari) si è dovuto infierire sulle circa 12mila insegnanti di inglese (e che insegnavano solo inglese) facendole fuori. Dicendo addio, di fatto, ad una delle tre sbandierate I della scuola berlusconiana. Insomma, le insegnanti solo di inglese, dovranno, chi ancora non l'ha fatto, riconvertirsi e insegnare tutte le materie. Mentre chi insegna tutte le materie deve dare una mano, rimboccarsi le maniche e imparare l'inglese, che poi dovrà insegnare nella sua classe. Come avviene la specializzazione? Attraverso un corso triennale di 340 ore, cento ore l´anno di cui quaranta offerte su Internet.
voci dal fronte
Il notiziario settimanale che esplora il mondo della scuola per aiutarci a disegnare un quadro il più possibile chiaro degli eventi e dei processi che lo attraversano.
Informazioni ad ampio raggio, corredate da commenti puntuali sui quali sviluppare riflessioni e immaginare azioni di cambiamento contro un degrado che appare sempre più difficile arginare. E però non impossibile, ne siamo convinti.
La redazione
Tag correlati


Anno scolastico / Mese
2009-2010 / 8
2010-2011 / 9 10 11 12 1 2 3 4 5 6 7 8
2011-2012 / 9 10 11 12 1 2 3 4 5 6 7 8
2012-2013 / 9 10 11 12 1 2 3 4 5 6 7 8
2013-2014 / 9 10 11 12 1 2 3 4 5 6 7 8
2014-2015 / 9 10 11 12 1 2 3 4 5 6 7 8
2015-2016 / 9 10 11 12 1 2 3 4 5 6 7 8
2016-2017 / 9 10 11 12 1 2 3 4 5 6 7 8
2017-2018 / 9 10 11
Autori