Tag: carrozza - ultimi interventi
Contraddizioni tra merito e valutazione
Giuseppe Aragno - 26-02-2014
Le regole imposte oggi dall'Anvur - bibbia del Ministero - avrebbero compromesso la carriera accademica della Ministra Giannini.
Il Piano Omega forse esiste davvero
Vincenzo Pascuzzi - 29-01-2014
Io ipotizzo che esista e sia in attuazione, ormai da una ventina d'anni, un preciso progetto trasversale tra partiti sia di dx che di sx e che comprende anche i "sindacatoni", volto a ridimensionare la scuola tutta.
Ministro Carrozza, all'Invalsi farebbe bene una moratoria
Vincenzo Pascuzzi - 16-01-2014
Dall'8 gennaio è calato un silenzio relativo sull'Invalsi. Il comitato presieduto da Tullio De Mauro ha iniziato a vagliare i c.v. e le proposte programmatiche e operative dei candidati alla presidenza... Nulla trapela...
Ministro Carrozza, facciamo le primarie per il nuovo presidente Invalsi
Vincenzo Pascuzzi - 08-01-2014
Entro le 24 di oggi, 7 gennaio, si conosceranno i nominativi degli aspiranti candidati alla presidenza Invalsi.
Lettera precaria
Marcella Raiola - 06-01-2014
Signora Ministra,
dovrei ringraziarla per gli auguri che mi ha mandato e che ho letto solo oggi, ma non riesco...
Scuola. Le voci delle reazione
Giuseppe Aragno - 03-12-2013
«Stanno sfasciando tutto», scrive con enfasi sospetta Alessandro Barbano sul «Mattino» del primo dicembre. Gli studenti, aggiunge, o, per dir meglio, «i teppisti», rubano computer, lavagne luminose e proiettore [...] sfogano il loro disprezzo spaccando cattedre e banchi, imbrattando muri [...] come un'orda barbarica».
Il prossimo Presidente Invalsi deve essere un veggente?
Vincenzo Pascuzzi - 30-11-2013
Novità al Miur: "Un chiaro segno che nel sistema di valutazione qualcosa si muove", così Valeria Covato conclude la sua nota riguardante la nomina del nuovo presidente Invalsi da parte del Miur.
Valutazione esterna e di sistema. Perché l'Invalsi è tutto da rifare
Vincenzo Pascuzzi - 26-11-2013
Mettiamo subito le mani avanti. Nei confronti della valutazione esterna, non esiste né una contrarietà preconcetta e pregiudiziale, né tanto meno paura. Questo perché chi critica le prove Invalsi se lo sente spesso rinfacciare.
Per favore, ha un'idea per la scuola?
Francesco di Lorenzo - 22-11-2013
La Commissione Europea ha aperto una procedura di infrazione contro l'Italia perché il nostro Paese non ha rispettato la direttiva Ue sul lavoro a tempo determinato. In breve, in Europa se ne sono accorti, non è possibile utilizzare i precari, nel nostro caso della scuola, per anni, facendogli fare lo stesso lavoro di tutti gli altri ma mantenendoli in una condizione da sottocategoria, con meno diritti e con un contratto di lavoro diverso. Nel corso di questi anni si sono già sentiti casi isolati di ricorsi vinti da singoli docenti appellatisi proprio a questa direttiva europea, ma ora sembra che la situazione sia un poco diversa, o quantomeno questa volta include una quantità di persone maggiore.
Intanto il premier Letta ha lanciato l'idea di nominare ogni anno una capitale italiana della cultura. E la scuola, questa Cenerentola che sta scivolando pian piano nell'ordine delle notizie di secondo piano, anche perché si ripetono, quando si interviene, sempre le stesse cose e si dimenticano argomenti seri e importanti?
Educazione alla legalità
Giuseppe Aragno - 11-11-2013
La «scuola breve» fa i conti con mille impicci.
Selezione interventi
Ultimi interventi
Anno scolastico 2000 - 2001
Anno scolastico 2001 - 2002
Anno scolastico 2002 - 2003
Anno scolastico 2003 - 2004
Anno scolastico 2004 - 2005
Anno scolastico 2005 - 2006
Anno scolastico 2006 - 2007
Anno scolastico 2007 - 2008
Anno scolastico 2008 - 2009
Anno scolastico 2009 - 2010
Anno scolastico 2010 - 2011
Anno scolastico 2011 - 2012
Anno scolastico 2012 - 2013
Anno scolastico 2013 - 2014
Anno scolastico 2014 - 2015
Anno scolastico 2015 - 2016
Anno scolastico 2016 - 2017
Anno scolastico 2017 - 2018
Anno scolastico 2018 - 2019
Autori