Newsletter precedente Newsletter successiva  

Fuoriregistro n. 28 - a.s. 07/08
Newsletter fuoriregistro
racconti
f u o r i r e g i s t r o
newsletter del 27/04/2008
raccontiscaffali

Sommario

DENTRO LA SCUOLA

Ma i precari sono indegni?

di Marilena Iacomelli
Beffati dalle bugie di Fioroni!
di Varie associazioni di precari
Chi ha paura della storia?
di Elena
Almeno che ascolti!
di Maurizio Tiriticco

PIAZZE E PALAZZI

Walter Veltroni

di Giuseppe Aragno
Sessanta anni, ma non li dimostra!
di Giocondo Talamonti
Democrazia diretta
di Lucio Garofalo

ORIZZONTI

Per Fabullo

di Alessandra Pierobon
La colpa, la pena, il carcere
di Vincenzo Andraous


Consulta qui altre rassegne


Ma i precari sono indegni?
di Marilena Iacomelli

Si corre in aiuto dell'Alitalia con un finanziamento straordinario del governo di 300milioni di euro, ma la stabilizzazione di migliaia di insegnanti precari non sta a cuore a nessuno: la scuola pubblica italiana, evidentemente, non merita le trattative e il supporto finanziario riservato ad una compagnia aerea.

[ leggi (5 commento/i) ][ commenta ] [ sommario


Beffati dalle bugie di Fioroni!
di Varie associazioni di precari

I precari della scuola sono stati a più riprese rassicurati, sia dal viceministro Bastico sia dal ministro Fioroni, sul fatto che il governo Prodi avrebbe firmato la seconda tranche di immissioni in ruolo previste dalla finanziaria del 2006 prima dell'insediamento delle nuove Camere che avverrà il 29 Aprile 2008.

[ leggi (3 commento/i) ][ commenta ] [ sommario


Chi ha paura della storia?
di Elena

Per la prima volta nel nostro Paese gli insegnanti si uniscono a docenti universitari, responsabili di musei, persone legate a diverso titolo al mondo della cultura, genitori e cittadini per far sentire il loro rifiuto nei confronti dell'abbassamento culturale, della rimessa in causa dei diritti, della frantumazione del territorio culturale comune, della difficoltà sempre più evidente a svolgere la propria professione al livello necessario.
Vogliamo farci sentire. Vogliamo proporci a chi governerà nei prossimi anni, chiunque sia, perchè venga invertita questa tendenza preoccupante.



Almeno che ascolti!
di Maurizio Tiriticco

Stando al tormentone del totoministri che la stampa ci propina giorno dopo giorno, è evidente che un Ministro di alto profilo, per quanto riguarda l'istruzione, l'università e la ricerca, è lontano mille miglia dai pensieri dell'attuale maggioranza politica! Se è vero che il Sistema educativo di istruzione e formazione nella società della conoscenza dovrebbe costituire un fattore primario di sviluppo, è altrettanto vero che un tale dicastero non dovrebbe essere assegnato solo in ordine all'esito del gioco dei bussolotti.! Ma... così vanno le cose in questo nostro strano Paese!



Walter Veltroni
di Giuseppe Aragno

E' difficile dire se il leader più americano della storia italiana ne sia consapevole, ma non ci sono dubbi: Federico Augusto Von Hayek inserirebbe Veltroni nella chiacchierata schiera dei "costruttivisti". Non semplicemente un uomo "costruttivo", com'è giusto che sia un politico di limpida ispirazione anglosassone, ma uno dei quei capi carismatici che si sentono nati per fare la storia.



Sessanta anni, ma non li dimostra!
di Giocondo Talamonti

Scritta fra le ceneri fumanti dell'ultima guerra, la Costituzione Italiana resta ancora il miglior esempio di come fronti ideologicamente contrapposti possano partorire idee e progetti comuni nell'interesse del popolo.
Le visioni di parte, la gestione politica e l'organizzazione della vita sociale trovarono all'epoca un comune denominatore nella volontà di ricostruire il Paese, piegato dalla guerra, ma accomunato dall'obbiettivo di liberarlo, più che dall'invasore tedesco, dal nazifascismo e dalle barbarie ideologiche che si era trascinato per anni.



Democrazia diretta
di Lucio Garofalo

La Costituzione è senza dubbio la madre della democrazia italiana, una democrazia scalcagnata, monca e malandata per vari motivi. La Costituzione ne incarna idealmente il ricco patrimonio etico-valoriale, e leggerla e rileggerla (magari fino alla nausea) è il miglior modo per festeggiarla e proporla ai giovani, ed è forse il miglior modo per educare ed ispirare le nuove generazioni.



Per Fabullo
di Alessandra Pierobon

noi maestre della scuola Primaria di Orio Canavese, della Direzione Didattica di San Giorgio (TO), vogliamo portare a conoscenza Vostra la storia di Fabio che è il fratellino di Michela la quale frequenta la classe 1a nella nostra piccola realtà.
Fabio è un dolcissimo bimbo di tre anni e mezzo che frequenta la Scuola dell'infanzia di Orio.



La colpa, la pena, il carcere
di Vincenzo Andraous

Leggi, norme, scelte di politica criminale non sono eventi umorali, lo sono invece gli investimenti umani e finanziari per essere correttamente applicate.
Non credo che il ricorso agli eccessi, alle risposte prive di umanità, sia la soluzione giusta da offrire alla richiesta doverosa di giustizia da parte della società.
C'è l'esigenza di ribadire l'importanza del rispetto delle regole, il valore di norme condivise, non sicuramente il comando ad abitare uno spot pubblicitario.




 

Sponde
25 APRILE 2008
La Redazione - 21-04-2008
 mappamondo 
Riceviamo e pubblichiamo in questo spazio gli eventi relativi alla giornata di venerdì resi noti alla Redazione. Esprimiamo così la nostra speranza in una memoria capace di non spegnersi grazie ai suoi testimoni di ieri e di oggi. E auguriamo a tutte e tutti una buona festa!

[ leggi ][ commenta


Brevi di cronaca
Non vogliamo all'Istruzione un Ministro imprenditore
Aetnanet - 26-04-2008
La Fama vola di bocca in bocca, ingigantisce la notizia, la dà quasi per certa. Al glorioso Ministero dell'Istruzione andrà, probabilmente, una giovane donna trentacinquenne di nome Maristella Gelmini.

[ leggi ][ commenta
Se non ti ammali ti premio
Il Giorno - 25-04-2008
Un "premio presenza" un compenso per il lavoro in più fatto mentre altri colleghi sono in malattia, ma anche uno strumento di lotta all'assentesmo.
Succede al liceo scientifico Einstein,dove il contratto integrativo di istituto prevede,per il personale ATA ( amministrativi, tecnici e ausiliari), alcuni incentivi alla riduzione delle giornate di assenza.


[ leggi ][ commenta
La campagna mondiale educazione e il record di una settimana di lezioni consecutive
La tecnica della scuola - 24-04-2008
Cinque le richieste della settimana-manifesto per l'educazione mondiale: la presa di coscienza dell'importanza di "un'istruzione di buona qualità"; l'indicazione del numero di persone ancora escluse dall'accesso all'istruzione; le ripercussioni dell'analfabetismo sulla vita delle persone.

[ leggi ][ commenta
Sciopero in vista nelle scuole inglesi: il primo da 21 anni
Il Sole 24 ore - 23-04-2008
Si prevede che almeno mille licei e scuole secondarie resteranno chiuse e migliaia di scuole elementari dovranno operare a ranghi ridotti in seguito alla decisione della National Union of Teachers di sospendere il lavoro per 24 ore per protestare contro l'aumento di stipendio del 2,45% concesso dal Governo agli insegnanti per il 2008.

[ leggi ][ commenta
Falsi censori
Redattore Sociale - 22-04-2008
La cultura della legalità è una cosa seria: vale per tutti e sempre. Sono necessarie politiche di integrazione, di rispetto e di efficienza. Vere e non annunciate; sostenute con risorse e non da invocazioni; equilibrate e non discriminanti.


[ leggi ][ commenta
Se l'istruzione non fosse piu' il brutto anatroccolo...
Tuttoscuola - 21-04-2008
Forse e' un sogno, forse non accadra' mai. Ma a noi piacerebbe svegliarci una mattina, magari il giorno dopo la celebrazione delle elezioni politiche, in un Paese nel quale, in previsione della costituzione della squadra di governo, si scateni la competizione tra i piu' autorevoli esponenti della formazione uscita vincitrice dalle urne per l'assegnazione del Ministero dell'istruzione... Ma quel Paese per ora non e' l'Italia...

[ leggi ][ commenta


Tam Tam
Rifiuti Zero: si deve, si può
Liste Nuovo Municipio - 26-04-2008
 pianeta 
Una serata a Milano sul tema serata dei rifiuti, le alternative più efficienti ed avanzate per la loro gestione ed il relativo impatto sulla salute.


[ leggi ][ commenta
Bimbibici
officinekairos - 25-04-2008
 giochi 
Si avvicina a grandi passi la domenica dell'11 maggio, giorno di uno degli appuntamenti più importanti in Italia fra quelli dedicati alla mobilità sostenibile e ciclopedonalità.

[ leggi ][ commenta
Numero Otto
Ilaria Ricciotti - 24-04-2008
 ilforasacco 

Chi soddisfa i bisogni dei giovani, le Istituzioni o le associazioni a delinquere?

[ leggi ][ commenta
Sibilla-Polis
Lupo della steppa - 23-04-2008
 donne 
Vi dico, da ora, che l'oblio della tirannide vi avrà guidato in territori nemici. Che il vero nemico non è stato in voi conosciuto.

[ leggi ][ commenta
Figli di un dio minore
Mauro Artibani - 22-04-2008
 consumo 
I consumatori danno espressione nel loro incedere ad una roboante discriminazione finendo vittime di una contraddizione che attende risoluzione: nel mondo del lavoro si tassa il reddito qui viene tassato il lavoro.

[ leggi ][ commenta
Leggi il tuo pianeta
Commissione Nazionale Italiana Unesco - 21-04-2008
 libri 
Come ogni anno dal 1996, il 23 aprile la Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d'Autore sarà celebrata in Italia e in tutto il mondo: un'occasione per rendere omaggio a questo formidabile strumento d'educazione, confronto, cultura ma anche per riflettere sugli autori e l'editoria ed evidenziare prospettive e problemi.

[ leggi ][ commenta


 Siti consigliati 
A scuola di bugie
...viaggio tra gli errori (e gli orrori) del mondo scolastico...

f u o r i r e g i s t r o
FuoriRegistro si richiama al titolo di un bel libro di Domenico Starnone edito da Feltrinelli. Un romanzo gustoso e divertente sulla scuola vista dall'interno, attraverso l'agire concreto di chi ogni giorno si scontra con le sue mille contraddizioni. La rivista intende essere uno spazio aperto al racconto delle personali esperienze quotidiane, siano esse episodi di cronaca che muovono al riso o allo sdegno o riflessioni intorno ai più vasti temi di ordine politico-culturale che attraversano le nostre aule così come le nostre piazze. Questo il Progetto.
La newsletter, che ha una cadenza settimanale, è a disposizione di chiunque voglia partecipare; il modulo on-line permette di inviare contributi sotto forma di testi o di file, evitando i rischi di infezioni ai quali la posta elettronica, e particolarmente gli allegati, è purtroppo esposta.
Rimane comunque possibile comunicare con la redazione all'indirizzo redazione_fuoriregistro@yahoo.it e consultare tutti i precedenti interventi alla pagina http://www.didaweb.net/fuoriregistro/. I materiali pubblicati sono esportabili con citazione della fonte.
Puoi cancellarti dalla newsletter utilizzando il seguente indirizzo: http://www.didaweb.net/fuoriregistro/newsletter.php.

Direttore responsabile: Luciano Scateni
Ideatore: Marino Bocchi
In redazione: Emanuela Cerutti (coordinamento), Giuseppe Aragno, Grazia Perrone
Collaborano: Ilaria Ricciotti, Pierangelo Indolfi
Sviluppo e manutenzione del sito: Maurizio Guercio

Registrazione Tribunale di Frosinone n. 324 del 08.07.2005
Fuoriregistro non è responsabile della pubblicità che Domeus inserisce sulla newsletter, offrendoci un servizio di distribuzione gratuita.

  Newsletter precedente Newsletter successiva