Newsletter precedente Newsletter successiva  

Fuoriregistro n. 20 - a.s. 15/16
fuoriregistro
newsletter n. 20 - a.s. 15/16
BACHECA
Il tema della maturità
La Stampa - Alessandria - 20-02-2016
Diceva Eco che quel tema a lui fu fatto recapitare due anni fa da un amico che ne è venuto in possesso non si sa bene come. «Non ricordavo assolutamente di averlo scritto. L'ho letto e mi è parso buono, certo migliore di tanti temi dei maturandi d'oggi. Penso proprio che meritasse un maggiore apprezzamento da parte della commissione». Ottenne infatti solo un «discreto» per uno «svolgimento esauriente». Andò meglio ad altri compagni di scuola, ad esempio a Mario Garavelli, che ha poi percorso la carriera di magistrato, il quale ottenne «buono». Gli esami sono da sempre una lotteria, Umberto Eco lo confermò.
Chi l'ha fatta fuori dal vaso ???: reintegrate Stefano Rho
Change.org - 19-02-2016
I 514 iscritti al linguistico Giovanni Falcone chiedono un incontro al presidente della Repubblica: "Per noi era un maestro di vita, lo rivogliamo in classe".
Appello e assemblea contro vecchi e nuovi e fascismi
Bastafascismo - 18-02-2016
in tutta Italia si susseguono da anni le aggressioni di Casa Pound. Persino il Ministero dell'Interno in una recente interrogazione parlamentare ha dovuto ammettere che dal 2011 a oggi sono stati 106 gli attacchi ad altre realtà politiche, con 20 arresti e 359 denunce fra i militanti di Casa Pound. Una sottostima, quella del Ministero, visto che dal 2011 sono documentabili circa 180 aggressioni di stampo fascista, alcune finite in tragici omicidi.
A proposito di contributo ...
USI-AIT Educazione - 16-02-2016
La scuola deve essere finanziata dai vari enti, Comune, Provincia, Regione e Stato che oggi dilapidano risorse in consulenze e non si prendono assolutamente cura della cultura, della sanità, della scuola.
Poveri o ricchi ma bulli
Doriana Goracci - 15-02-2016
Mai potevamo immaginare che un ragazzino di 12 anni, fosse stato costretto dai suoi amici, di età compresa tra i 13 e i 16 anni, a stendersi sui binari dove lo hanno tenuto bloccato in 3 mentre il quarto, imbracciato un fucile ad aria compressa ha cominciato a sparargli contro decine di gommini. E' successo a Galatone, nel Salento.
GALASSIA SCUOLA
Ho visto la fine di un secolo, un papa che si dimette e la Giannini Ministro dell'Istruzione
di Claudia Pepe - 20-02-2016
Invece di parlare di stipendi bloccati, di scuole che stanno diventando aziende per raccogliere più iscrizioni possibili, di scuole vetrina, l'attuale Ministro infarcisce i suoi discorsi di frasi che sembrano una beffa. E il Sottosegretario Toccafondi che risponde?
Il tema della maturità
di La Stampa - Alessandria - 20-02-2016
Diceva Eco che quel tema a lui fu fatto recapitare due anni fa da un amico che ne è venuto in possesso non si sa bene come. «Non ricordavo assolutamente di averlo scritto. L'ho letto e mi è parso buono, certo migliore di tanti temi dei maturandi d'oggi. Penso proprio che meritasse un maggiore apprezzamento da parte della commissione». Ottenne infatti solo un «discreto» per uno «svolgimento esauriente». Andò meglio ad altri compagni di scuola, ad esempio a Mario Garavelli, che ha poi percorso la carriera di magistrato, il quale ottenne «buono». Gli esami sono da sempre una lotteria, Umberto Eco lo confermò.
Scuola sotto assedio
di Gianfranco Scialpi - 17-02-2016
Ogni giorno i fatti cronaca mettono sul banco degli imputati gli insegnanti. L'ultimo riguarda la morte di uno studente di 16 anni. La causa: il suo dondolamento su una sedia probabilmente già compromessa nella sua funzionalità. Bene, per questo evento è stato notificato all'insegnante un avviso di garanzia.
Il Consiglio di Istituto: un organo incapace di intendere e di volere
di Enrico Maranzana - 16-02-2016
Il Consiglio di Istituto, organo strategico della scuola, è responsabile degli orientamenti formativi, educativi e dell'istruzione che qualificano i PTOF. Come può il dirigente scolastico definire indirizzi e scelte di gestione se il Consiglio di Istituto non ha manifestato la sua volontà?
GRANDANGOLO
Tanto paga Pantalone
di Mauro Artibani - 17-02-2016
Il problema della disoccupazione continuerà ad attanagliare l'economia mondiale. In futuro, ci sarà sempre meno lavoro nel mondo mentre la disoccupazione sembra destinata ad aumentare nei prossimi due anni, soprattutto nei Paesi emergenti.
Le stanze della vita
di Claudia Pepe - 15-02-2016
Stanza è una parola importante nella vita degli uomini, ma spesso è data per scontata. Eppure nel linguaggio vuol dire tanto, vuol dire poesia, canzone, libertà, affermarsi. Vuol dire persino costruire.
NOTIZIE DAL FRONTE
Per chi ci prendono?
Francesco di Lorenzo - 20-02-2016
La ministra Giannini ha fatto una delle sue dichiarazioni a dir poco 'imprudenti'. La notizia è stata ormai riportata da tutti i giornali ed anche abbondantemente commentata. Il fatto è arcinoto: si è vantata della ricerca universitaria italiana, sperando di confondere le acque tra paese di provenienza e luogo dove tale ricerca si fa. I ricercatori sono intervenuti, una in particolare, si è risentita ed ha risposto per le rime, specificando che per il proprio lavoro, lei come altri, si sono dovuti spostare all'estero. Quindi la ricerca universitaria italiana non c'entra nulla, c'entra lo spreco di talenti e di energie e... tutto il resto. La ministra ha pensato di rimediare dicendo che voleva solo esprimere soddisfazione. Per i risultati dei ragazzi italiani? Cara ministra, lei pensa che i ragazzi delle scuole italiane non sappiano fare due più due, e pesare come si deve le sue dichiarazioni fuori luogo sui ricercatori e il suo silenzio così assordante sul prof Rho?
IN CLASSE
Lavoriamo in un'aula qualunque
Claudia Fanti - 16-02-2016
... Maestra, continua così, dai tempo al tempo, studia tu per noi che fare e non fare, non ci piacciono i voti, ci piace parlare con te, insegnaci la storia del passato raccontando e conversando, non guardare quelle Indicazioni, parlaci dei miti, degli dei, della vita e delle scoperte degli uomini. Facci sognare con le poesie, faccele inventare e disegnare, leggi tanto a voce alta, dicci di lavorare a coppie anche se i banchi non riusciamo a spostarli bene in questo spazio angusto, aiutaci ad andare d'accordo, a rispettarci, sono belle le parole nuove che abbiamo imparato, così le possiamo usare. Ti sei dimenticata di darci il compito, ce ne dai un po' che altrimenti ci dimentichiamo, ci fai scrivere una fiaba oggi? Ci fai scrivere una nostra esperienza? Oggi parliamo dei migranti "che ce l'ha detto Luca", chi sono?...

  Newsletter precedente Newsletter successiva