Newsletter precedente Newsletter successiva  

Fuoriregistro n. 19 - a.s. 15/16
fuoriregistro
newsletter n. 19 - a.s. 15/16
BACHECA
La scorciatoia brutta e possibile: mentor e quadro intermedio
Cosimo De Nitto - 13-02-2016
Sono ossessionati dalle differenze che vedono anche dove non ci sono e dove non possono esserci. Sono ossessionati a tal punto che vogliono smontare e ridurre in frantumi non componibili la professionalitÓ docente.
Il Ds non autorizza i viaggi d'istruzione a chi non ha versato il contributo volontario
La Tecnica delle scuola - 12-02-2016
La circolare, datata 15 gennaio 2016, Ŕ diventata un caso nazionale ed Ŕ arrivata in Parlamento. Infatti Ŕ stata presentata un'interrogazione al Ministro dell'istruzione, dell'universitÓ e della ricerca, sul suo contenuto.
Miur affetto da annuncite, Renzi da meaculpite: la SUA riforma Ŕ un obbrobrio giuridico
Vincenzo Pascuzzi - 09-02-2016
Il problema non riguarda soltanto il concorso, ma tutta la riforma. Adesso Renzi fa un mea culpa, sperando forse di recuperare consensi in vista delle elezioni amministrative, ma l┤istruzione merita ben altro rispetto.
18 marzo: sciopero generale!
USI-AIT, CUB, Sý Cobas - 08-02-2016
Contro l'accordo sulla rappresentanza del 10/01/2014 tra confindustria, cgil, cisl uil atto ad irreggimentare le rappresentanze dei lavoratori e il diritto di sciopero; la libertÓ di organizzazione sindacale e di sciopero. E non solo.
Discriminare, precarizzare
UmanitÓ Nova - 08-02-2016
Parlare di tradimento sindacale Ŕ quasi stucchevole:‭ ‬il gioco era evidente e scoperto da tempo.‭ ‬Il grande sciopero del‭ ‬5‭ ‬maggio‭ ‬2015‭ ‬apparve subito ai pi¨ attenti una valvola di sfogo con cui i sindacati di stato tentavano di evitare che i sindacati di base aggregassero il malcontento della categoria‭.
GALASSIA SCUOLA
Al congresso annuale dei sicari
di Francesco Masala - 13-02-2016
Il Ministero di viale Trastevere Ŕ stata la vostra palestra e con quella legge approvata per fiducia abbiamo raggiunto il nostro primo obiettivo, cambiare la scuola, non c'era riuscito nessuno.
MobilitÓ: chi ha costretto chi?
di Vincenzo Pascuzzi - 11-02-2016
E con quali mezzi, minacce, lusinghe, preghiere? E cosa Ŕ stato scambiato? E di chi erano gli oggetti dello scambio? Se i sindacatoni hanno avuto, cosa hanno dato?
Io sto con Stefano Rho. Io sto dalla parte del cuore
di Claudia Pepe - 10-02-2016
La storia del Prof. Stefano Rho, 43 anni, sposato e padre di 3 figlie, comincia nel Ferragosto del 2005 quando a sera tardi viene sorpreso dai carabinieri mentre fa la pipý in un cespuglio.
Una buona notizia: la vertenza contrattuale sparita
di Gianfranco Scialpi - 09-02-2016
Invito tutti i sindacati a rifiutare qualunque convocazione per avviare o concludere la vertenza contrattuale. Tutta una farsa.
Venghino signori! La scuola Ŕ servita!
di Claudia Pepe - 08-02-2016
Non importa se il vostro fegato si trasformerÓ in patÚ, l'importante Ŕ che andiate a mangiare da McDonald's dove ci sono tante iniziative per gli studenti e premi esclusivi per le scuole.
Tempo di scrutini
di Lucio Garofalo - 08-02-2016
La docimologia Ŕ quella branca della pedagogia che pretende di essere una disciplina scientifica che si occupa dei metodi e dei parametri applicati nell'ambito della valutazione scolastica.
GRANDANGOLO
VeritÓ su quest'omicidio politico, l'Egitto deve fare piena luce
di Giovanni Parmeggiani - 12-02-2016
Appena appresa la notizia della morte di Giulio abbiamo deciso che avremmo dovuto partecipare attivamente per chiedere giustizia e veritÓ sulle dinamiche di questo brutale assassinio politico. Un desiderio che, unito alla collaborazione via social network, ci ha permesso di scrivere un appello a pi¨ mani.
NOTIZIE DAL FRONTE
Esclusione o inclusione?
Francesco di Lorenzo - 13-02-2016
Mentre i decreti attuativi di pezzi della 'Buonascuola' vengono momentaneamente allontanati nel tempo, spostati pi¨ in lÓ (saranno presi in considerazione verso la primavera), un pensiero va ai docenti della scuola dell'infanzia. Direttamente Interessati a sapere 'di che fine debbono pur vivere o morire', non sono entrati nella riforma ma non ne stanno neanche fuori. Anche l'UniversitÓ italiana continua a non trovar pace. Le riforme in cantiere, secondo i rappresentanti di varie realtÓ italiane, che si sono riuniti a Napoli per decidere i prossimi passi sia di opposizione che di mobilitazione, porterebbero l'UniversitÓ italiana ad un arretramento spaventoso. Nel frattempo arriva finalmente un riconoscimento alla scuola italiana. A Vienna, i delegati dell'assemblea dell'ONU, hanno affermato che il nostro sistema di inclusione degli alunni con disabilitÓ Ŕ il migliore in assoluto. Speriamo che a nessuno venga in mente qualche strana idea.
IN CLASSE
Pane
Giovanni de Mauro - 13-02-2016
Edmondo De Amicis Ŕ stato uno scrittore, poeta e insegnante, nato nel 1846 e morto nel 1908. ╚ noto soprattutto per aver scritto Cuore, romanzo ambientato a Torino che racconta storie di ragazzi. Ma De Amicis ha scritto anche delle poesie, come questa, Gli emigranti, del 1882. All'epoca qualcuno la definý lacrimevole. Comincia cosý:
Cogli occhi spenti, con lo guancie cave,
Pallidi, in atto addolorato e grave,
Sorreggendo le donne affrante e smorte,
Ascendono la nave
Come s'ascende il palco de la morte.

  Newsletter precedente Newsletter successiva