Newsletter precedente Newsletter successiva  

Fuoriregistro n. 18 - a.s. 15/16
fuoriregistro
newsletter n. 18 - a.s. 15/16
BACHECA
Stranieri, non venite in Egitto, qui si muore ogni giorno
Mona Seif - 06-02-2016
This is a sincere message. If you are a foreigner PLEASE PLEASE DON'T TRAVEL TO EGYPT. Atleast not now. Not while we are incapable of giving you minimal safety and proper treatment by the people and authorities...See More.
Senatore Stefano Esposito (Pd): nuova condanna
No Tav - 06-02-2016
I tentativi di ridurre al silenzio o, comunque, di delegittimare le voci che si esprimono contro la Nuova linea ferroviaria Torino-Lione sono stati e sono - come noto - continui. Se oggi ci torniamo su è solo per segnalare una piccola incrinatura al riguardo.
Ma Gandhi oggi sarebbe un No Tav?
Presidio Europa - 05-02-2016
Il bene viaggia a passo di lumaca, ha poco a che fare con le ferrovie. Chi vuol fare il bene non è egoista, non ha fretta, sa che impregnare la gente di bontà richiede molto tempo. Ma il male ha le ali.
Uomo di colore: la strana metamorfosi di un libro
Enrico Roversi - 04-02-2016
Viviamo in tempi in cui gli adulti estendono il loro tentativo di esorcizzare la morte anche ai bambini facendo offesa alla loro intelligenza e violenza alla loro sensibilità.
Scegli Italia
Giulia Verri - 03-02-2016
Premio nazionale volto a riconsiderare le gite scolastiche come momenti di alto valore formativo, per far conoscere agli studenti le bellezze del Paese.
Buona fortuna
Gianni Zappoli - 02-02-2016
Lettera aperta di Gilda Policastro al premier Matteo Renzi, sulla condizione dei ricercatori universitari.
GALASSIA SCUOLA
Scuola? La rifascistizzazione procede indisturbata
di Giuseppe Aragno - 06-02-2016
I fatti, per ora. Se necessario verranno poi i nomi. Un docente che ha - purtroppo per lui - una storia di militanza in uno di quei fastidiosi sindacati di base - presenta un documento in Segreteria...
L'indeterminatezza dei criteri di valutazione del merito
di Enrico Maranzana - 05-02-2016
Tre quesiti cui "La buona scuola" ha risposto positivamente: inequivocabile sintomo d'incompetenza e d'incapacità di governo.
Cisl scuola e l'inutile trattativa sulla mobilità
di Vincenzo Pascuzzi - 04-02-2016
Lena Gissi, nuova Segr. Gen. della Cisl Scuola, ha emesso un comunicato per giustificare la scelta di contrattare con Miur sulla mobilità. Si nota subito un tono difensivo, giustificativo, che non convince.
Errare humanum est, perseverare autem diabolicum
di Francesco Masala - 01-02-2016
I docenti del coordinamento nazionale A017 segnalano che per l'ennesima volta al Ministero si agisce contrariamente alle norme in vigore, per ciò che riguarda l'attribuzione delle nomine a commissari esterni per l'esame di Stato nei professionali per l'enogastronomia e l'accoglienza turistica.
GRANDANGOLO
Per i consumatori, macché tutele d'Egitto
di Mauro Artibani - 03-02-2016
"Aquino sicura" si chiama l'iniziativa - promossa dal Comune di Aquino e finanziata dalla Regione Lazio - che intende promuovere un miglioramento delle condizioni di sicurezza dei cittadini.
Amedeo Coraggio: una lezione di vita
di Giuseppe Aragno - 02-02-2016
Con lui si sono levati in armi più di duecento perseguitati politici e il loro messaggio incute ancora timore a pennivendoli e servi sciocchi: nessun diritto si conquista per sempre, ma nessuna tirannia dura in eterno.
Pace nella giustizia
di Alfonso De Vito - 01-02-2016
Per la città di Napoli il riconoscimento del ruolo di Ocalan e della sua esperienza politica richiama il dialogo verso i popoli del Mediterraneo e l'attenzione a percorsi di democrazia radicale.
NOTIZIE DAL FRONTE
Vogliamo entrare nel merito?
Francesco di Lorenzo - 06-02-2016
Che il merito sia una fregatura, sono in pochi attualmente a sostenerlo. Quanto invece esso, insieme alla teoria che lo sostiene, la meritocrazia, sia fuorviante, è sotto gli occhi di tutti. Partendo dall'affermazione di Renzi che 'vuole solo i migliori per i prossimi 63mila in cattedra', in una lettera aperta una docente mette il dito nella piaga. La prof informa che, secondo la sua esperienza, essere in possesso di un dottorato di ricerca della durata di tre anni, nel calcolo del servizio pre-ruolo, equivale ad avere insegnato per 180 giorni. In più, tutte le esperienze in campo scientifico durante il post dottorato, non valgono nulla. Altra chicca: non si sa dove sia finito, nella zona di Massa Carrara e provincia, il progetto di ristrutturazione edilizia sbandierato da questo governo, anche se i soldi sono stati spesi. Allora loro, i ragazzi delle scuole superiori, si sono messi insieme a manifestare contro l'insopportabile stato di degrado degli edifici scolastici che frequentano tutti i giorni. Per fortuna esistono le iniziative dal basso e locali che danno ai ragazzi obiettivi seri e, si spera, duraturi. Sparse, ma meritevoli.
IN CLASSE
Zumbi, lo Spartaco nero
Lucio Garofalo - 06-02-2016
Il 6 febbraio è la data in cui ricorre la distruzione del Quilombo dos Palmares, avvenuta nel 1694. Il Quilombo di Palmares fu una comunità autonoma creata da africani fuggiti alla schiavitù nelle piantagioni brasiliane. Fu il più emblematico dei Quilombo, comunità politicamente indipendenti fondate da schiavi evasi, e il suo mito divenne un simbolo (sempre attuale) della lotta degli africani contro la schiavitù. Il Quilombo dos Palmares era il più importante e numeroso, circa 8000 persone, il più organizzato, e resistette 67 anni agli attacchi dell'esercito schiavista portoghese. Nel 1654 i portoghesi cacciarono gli olandesi dal nordeste. Nello stesso anno nacque Zumbi, il capo leggendario della resistenza dei Quilombos. Nell'immaginario collettivo Zumbi divenne lo Spartaco dei popoli neri : nel 1995 la data della sua morte fu adottata come giorno della Coscienza Negra. Zumbi viene ricordato nella musica popolare brasiliana.

  Newsletter precedente Newsletter successiva