Newsletter precedente Newsletter successiva  

Fuoriregistro n. 28 - a.s. 14/15
fuoriregistro
newsletter n. 28 - a.s. 14/15
BACHECA
Domenica, maledetta domenica
Cub Piemonte Ufficio Stampa - 06-06-2015
Molti dirigenti scolastici hanno stabilito di riconvocare la domenica gli scrutini bloccati dallo sciopero.
Sullo sciopericchio
USI-AIT Educazione - 05-06-2015
A seguito dello sciopero breve, indetto da sindacati vari e con modalità diversificate sul territorio nazionale, intendiamo esprimere le nostre perplessità.
Un progetto destinato alla sconfitta
Cub Piemonte - 04-06-2015
"Forse il Capo è pazzo. Le mosche conquistano la carta moschicida. Le mosche occupano duecento miglia di nuova carta moschicida!"
Il MIUR anticipa la riforma ...
Sindacato Sab - 03-06-2015
Questo è il risultato che emerge dai trasferimenti già disposti dei docenti di scuola media per l'a.s. 2015/16.
La scuola insegna ma la scuola non impara
Gianfranco Pignatelli - 01-06-2015
Sabato 2 giugno 1923 sulla Gazzetta Ufficiale, art. 27, si leggeva: "[...] i posti di ruolo e gli incarichi di insegnamento di qualunque specie sono scelti e conferiti dal preside. Firmato: Benito Mussolini".
GALASSIA SCUOLA
Valutazione: né quisquilia, né pinzellacchera
di Cosimo De Nitto - 04-06-2015
A scuola si vogliono valutare gli insegnanti per assegnare un premio ad alcuni (pochi) ed escludere gli altri (molti), non per farli crescere professionalmente.
Tutti gli animali sono uguali...
di Bianca Maria Cartella - 03-06-2015
In Italia funziona così: se sei un animale che in 30 anni ha acquisito dei diritti - anche avendo svolto ottime prestazioni professionali - può accadere che arrivi un altro animale a cancellare i tuoi diritti acquisiti.
Articolo 9 (Competenze del dirigente scolastico): traduzione
di Francesco Masala - 02-06-2015
Intanto si é aperta la discussione fra i giuristi democratici, se lo jus primae noctis triennale è sottinteso, e già previsto nell'articolo 9, oppure se sia necessario un decreto delegato ad hoc, a breve sapremo qualcosa di più.
Il DDL la buona scuola non ha validità scientifica
di Enrico Maranzana - 01-06-2015
Il disegno di legge in discussione al Senato è caratterizzato da un approccio di tipo morale: il procedere scientifico è sconosciuto.
GRANDANGOLO
Renzi e la vittoria del cappero
di Bianca Maria Cartella - 02-06-2015
Abbarbicato sulla roccia, nasce spontaneamente e non necessita neache di particolari cure. Come l'italico Matteo, abbarbicato alla sua poltrona, vi si è spontaneamente insediato, non necessitando neanche del voto del popolo sovrano.
Rom e antirazzisti bloccano la strada: il corteo dei "comitati" si scioglie
di Fai Torino - 01-06-2015
Sabato 30 maggio. Era il giorno dei Comitati "spontanei", è stato il giorno degli uomini, donne e bambini dei campi di via Germagnano, di chi non è disposto a tollerare la marea limacciosa e violenta che sta salendo nelle periferie di Torino.
NOTIZIE DAL FRONTE
Ben ci sta!
Francesco di Lorenzo - 06-06-2015
Che dovessimo farci aiutare da Berlusconi per contrastare il proseguimento della Buonascuola, è proprio un'ironia della sorte unita ad uno scherzo del destino. Evidentemente per arrivare a tanto, siamo messi proprio male. Si legge, infatti, che il resuscitato Cavaliere, per rientrare nel gioco politico, sia in trattative con l'opposizione democratica e che sia disposto a dare una mano sia sulla riforma della scuola che su quella del Senato. Roba da non crederci. Un ispiratore dell'affossamento della scuola italiana che ora cerca di aiutarla ad essere più credibile e ispirata. I tempi sono bui, direbbe qualcuno. Ma talmente bui che sempre più famiglie scelgono la 'homeschooling', che se nella traduzione letterale diventa 'istruzione parentale', nella pratica è la scuola fatta in casa, cioè i bambini che imparano tra le mura domestiche. Intanto il tormentone sui compiti per le vacanze sì/no è arrivato puntuale, come tutte le cose di stagione.
IN CLASSE
Una scuola tecnologica
Francesco Paolo Catanzaro - 06-06-2015
Il mezzo informatico deve essere sempre considerato un mezzo in più per la scuola, un'occasione più completa per una lezione che veda interagire maggiormente gli alunni stimolati nel loro stile di apprendimento e nei tempi diversi individuali di assimilazione di contenuti e competenze.

  Newsletter precedente Newsletter successiva