Newsletter precedente Newsletter successiva  

Fuoriregistro n. 18 - a.s. 14/15
fuoriregistro
newsletter n. 18 - a.s. 14/15
BACHECA
Progetto GIS a porte aperte
Rachele Lentini - 20-03-2015
A Torino condivisione di pratiche didattiche e la possibilità di condividere dubbi, trovare strategie di approccio al metodo, scoprire una modalità più adeguata per utilizzare materiali e strutture rende più sicuri i docenti che si affacciano su questo orizzonte.
La bella scuola di Renzi? Schiavitù per quelli che ci lavorano
Contropiano - 19-03-2015
La maledizione nel rapporto tra le Piramidi e chi le ha materialmente costruite (gli schiavi) si ripropone continuamente. Si pensava però che nel XXI Secolo...
Verso la mobilitazione sociale del 28 marzo
Corrado Mauceri - 16-03-2015
Non basta denunciare i disagi autoritari del PdR, è necessario mobilitarsi per impedire la realizzazione del suo disegno autoritario, sapendo che la battaglia per la democrazia nella scuola non può non essere anche la battaglia per la democrazia costituzionale e per la difesa dei diritti sociali e civili da questo Governo messi in discussione.
GALASSIA SCUOLA
Sul disegno di legge della cattiva scuola
di Francesco Masala - 19-03-2015
I dirigenti scolastici (d'ora in poi Ds) vengono investiti di tali poteri che tutte le scuole saranno guidate da piccoli autocrati, che formalmente, per qualcosa, dovranno avere il conforto di organismi composti da sudditi.
Il mondo a gambe all'aria
di Claudia Fanti - 18-03-2015
Non lo so, leggo di tutto sulla cosiddetta "La buona scuola" , ma non mi raccapezzo. A parte la grave questione dei precari che va risolta senza se e senza ma, anche se pare non si sia sicuri...
La scuola del Podestà
di Daniela Pia - 16-03-2015
Mi viene in mente una similitudine con questi presidi della scuola, nostri superiori investiti - dal «Renzino di turno e dalle Giannette per caso» - di poteri da podestà nel progettino chiamato Buona Scuola.
GRANDANGOLO
A quei previsori che mal prevedono lo svolgimento della crisi
di Mauro Artibani - 17-03-2015
Il Ministro Padoan, nel programma di Minoli su Radio 24 lunedì 23 Febbraio, confessa candidamente "i modelli previsionali non funzionano più".
Io vorrei infilzarlo ma lui non sta fermo
di Cosimo De Nitto - 16-03-2015
Ho sentito Maurizio Landini "torchiato" dalla Lucia Annunziata nel programma 1/2 ora. Landini ha detto cose semplici, chiare, ha motivato e giustificato la sua proposta, il suo punto di vista su tutto.
NOTIZIE DAL FRONTE
La Bruttascuola
Francesco di Lorenzo - 21-03-2015
Si sta delineando una scuola senza anima, anticostituzionale, che svende le conquiste faticosamente raggiunte e che, alle vere innovazioni preferisce la rincorsa a sogni di natura aziendalistica che non solo non stanno nel nostro DNA ma che ci porteranno di certo al fallimento totale. Nell'attesa leggiamo che la Commissione Libertà civili e affari interni dell'Europarlamento ci ammonisce: "L'Italia ha una lunga tradizione nel ridurre i finanziamenti alla scuola ed è questa forse una delle ragioni degli scarsi risultati degli studenti italiani nei test internazionali. L'Italia dovrebbe ribaltare questa tendenza, tenendo conto che l'istruzione è cruciale per essere competitivi nell'economia globale". Ora, ditemi se negli ultimi vent'anni, i nove ministri della pubblica istruzione che si sono succeduti non hanno detto testualmente, in discorsi ufficiali, lo stesso ...
IN CLASSE
Apprendimento e tecnologie
Bruno Santoro - 21-03-2015
Ciò di cui abbiamo bisogno è essenzialmente una strategia, una pianificazione attenta modellata sui nostri bisogni e che, con sufficiente consapevole, approfitti dei molti, innegabili e profondi vantaggi che la tecnologia oggi offre al mondo dell'istruzione. Perché accogliere la tecnologia all'interno della didattica si deve, quindi, ma anteponendo la necessità di una strategia, disegnandola preventivamente attorno ai problemi, ai bisogni e alle caratteristiche del contesto di apprendimento.

  Newsletter precedente Newsletter successiva