Newsletter precedente Newsletter successiva  

Fuoriregistro n. 14 - a.s. 14/15
fuoriregistro
newsletter n. 14 - a.s. 14/15
BACHECA
Convegno nazionale
Acle Lazio - 21-02-2015
Le Buone Pratiche che Generano Qualità e Benessere nella Scuola: Roma, 18 marzo.
Trasformazione del rapporto di lavoro da tempo pieno a part-time
Sindacato Sab - 19-02-2015
Le domande sono da presentarsi entro il termine perentorio del 15 marzo 2015.
Contesti e Risorse Educative
Oida - 18-02-2015
Il sostegno alla genitorialità nei disturbi di apprendimento. Napoli, 27 febbraio.
Renzi, c'è posta per te
Notav - 17-02-2015
Il CIPE dovrebbe approvare il "Progetto Definitivo del Tunnel di Base Torino-Lione". Ma mancano tutti i requisiti tecnici e amministrativi per la sua approvazione.
Scadenze da rispettare
Sindacato Sab - 16-02-2015
Illegittimo il comportamento dei dirigenti scolastici che predispongono le graduatorie d'istituto per l'individuazione del personale in soprannumero prima dei termini previsti.
GALASSIA SCUOLA
Contro la sanitarizzazione della scuola
di FISH (Federazione Italiana Superamento Handicap) - 20-02-2015
In queste ore si leggono con sconcerto le dichiarazioni del Presidente dell'ANIEF in materia di inclusione scolastica.
Angeli disabili senza ali
di Franco Buccino - 19-02-2015
Una volta finita la scuola i disabili gravi scompaiono, diventano invisibili.
La globalizzazione e i suoi effetti sul piano educativo
di Stefano Ulliana - 18-02-2015
Nella prospettiva di questo lavoro c'è la necessità di rivoluzionare l'orizzonte teoretico e pratico che sorregge l'intervento educativo scolastico.
Davide Faraone, sottosegretario all'istruzione dichiarazioni contestate
di Comit. Naz. a sostegno della Legge d'iniziativa popolare - 16-02-2015
Con una presa di posizione forte e pienamente condivisibile, il Comitato nazionale a sostegno della legge d'iniziativa popolare "per una buona scuola
GRANDANGOLO
Mattarella e l'irripetibile occasione
di Giuseppe Aragno - 19-02-2015
Quando fu sancita l'incostituzionalità della legge elettorale da cui nasce l'attuale Parlamento, un moderato come Zagebrelsky non usò mezzi termini...
Mi vergogno di essere europeo
di Giorgio Cremaschi - 18-02-2015
La doppia morale è sempre stata una costante delle classi dirigenti europee.
NOTIZIE DAL FRONTE
Cracco e lo stipendio assicurato
Francesco di Lorenzo - 20-02-2015
Direttamente dal sito del PD si può leggere che "sulla scuola abbiamo aperto le porte a una riforma costruita con il confronto e con i suggerimenti di docenti, studenti, genitori, esperti". Mancava solo l'espressione che questa è la prima riforma partita dal basso, e ci saremmo trovati subito in un incubo. Intanto gli istituti alberghieri va a gonfie vele. Prima, sembrava una perdita di tempo, 'si impara a cucinare solo lavorando', era questo il massaggio che passava. Poi si è capito che non era vero. Anche nei mestieri pratici conoscere Dante e Divina Commedia, la storia del mondo, gli elementi del diritto, fa fare meglio il proprio mestiere, per esempio cucinare meglio!
IN CLASSE
Pianificare le competenze
Bruno Santoro - 20-02-2015
Il problema principale in una didattica per competenze, individuata la competenza a cui si sta lavorando con i propri colleghi, sta nel nel decodificarla, cioè nell'indicarne gli snodi interni in termini di abilità costitutive. Tutti gli insegnanti, in una didattica per competenze, lavorano a tutte le competenze di cittadinanza. Una volta identificati questi elementi (sub-competenze? abilità? attitudini evidentemente da valorizzare con il medesimo obiettivo) è possibile compilare il vero 'foglio di lavorazione' cioè realizzare il progetto di attività attraverso la quale ci si propone di sviluppare quella o quelle determinate abilità.

  Newsletter precedente Newsletter successiva