Newsletter precedente Newsletter successiva  

Fuoriregistro n. 32 - a.s. 13/14
fuoriregistro
newsletter n. 32 - a.s. 13/14

Sospendiamo con oggi
l'invio della newsletter settimanale.
Lo spazio web resta come sempre aperto
a contributi e segnalazioni.
Un augurio di buona estate dalla
Redazione di Fuoriregistro.
BACHECA
Giornate conclusive del Premio Bottari Lattes Grinzane
Paola Galletto - 06-06-2014
Con lo scrittore Martin Amis e i finalisti Stefania Bertola, Peter Cameron, Andrew Sean Greer, Kim Leine e Alessandro Mari venerdì 13 e sabato 14 giugno 2014 nelle Langhe si conclude la quarta edizione
Ancora sulla non oggettività dei Test Invalsi
Vincenzo Pascuzzi - 04-06-2014
Il motivo di questa lettera è quello di arrivare alla fonte della affermazione relativa alla "oggettività" dei quiz Invalsi. Su tale dichiarata (e presunta) oggettività trovano fondamento molti ragionamenti ...
Se il due giugno ...
Centro Pace Viterbo - 02-06-2014
... è la festa della repubblica allora è la festa della Costituzione repubblicana che ripudia la guerra e afferma l'eguaglianza di diritti.
GALASSIA SCUOLA
Emergenza Educazione!!!
di Maurizio Tiriticco - 06-06-2014
Ormai sono di ogni giorno le notizie relative al malaffare dei nostri quadri dirigenti... E come siamo amministrati da questo novello Miur? Indubbiamente male!
Se mi Invalsi non vale
di Claudia Pepe - 04-06-2014
Caro Dott. Augias, mi sento in un profondo disaccordo quando leggo la sua opinione su Repubblica riguardanti le prove Invalsi e il valore che attribuisce a questi test nozionistici ...
Adotta la LIP, parola per parola
di La scuola che vogliamo - 03-06-2014
Contro la devastazione della scuola pubblica, rilanciamo la Legge di iniziativa popolare per la buona scuola disegnata dagli art. 3, 33, 34 della nostra Costituzione. Scegli una qualunque parola della legge e cliccala.
GRANDANGOLO
Alè, più Pil con il mercimonio
di Mauro Artibani - 05-06-2014
Eggià, "traffico di sostanze stupefacenti, servizi della prostituzione e contrabbando di sigarette o alcol" da ottobre 2014 rientreranno tutte nel calcolo del Pil.
Trasgredire? Si può
di Monica Capezzuto - 03-06-2014
Oggi la vera trasgressione è pensare con la propria testa senza avere paura di sostenere le proprie idee fino in fondo. Scendere tra la gente e ascoltare come soffia il vento.
NOTIZIE DAL FRONTE
Derive
Francesco Di Lorenzo - 07-06-2014
E anche per quest'anno è fatta. Il Sole 24 Ore ha dato la notizia: il ministero ha messo a punto il decreto che stanzia 220milioni di euro per le scuole paritarie. Niente di nuovo, intendiamoci. Sono soldi promessi dal governo Letta con l'ultima legge di stabilità e che con un apposito articolo erano stati esentati dai vincoli imposti dall'Unione Europea. Un modo per mantenere gli impegni, un esercizio di coerenza che si vorrebbe fosse applicato anche in altre circostanze. Al ministero dell'Istruzione, ricordiamolo, che ci sia Profumo, Carrozza o Giannini, che si abbatta un uragano o che ci sia un'alluvione, non c'è scampo, i soldi per le scuole paritarie arrivano puntuali come i treni durante il fascismo. Nasce il sospetto che ci sia qualcosa di talmente potente e a cui è impossibile opporre un diniego, perché la crisi che in tutti gli altri settori della scuola ha fatto macelli, non ha sfiorato le scuole paritarie.
Com'è possibile?
IN CLASSE
Laboratorio Storia. Terza parte
Scuola Media Statale Bice Zona - 06-06-2014
Anche se il professore ci prende in giro e dice: "bravi come siete, va a finire che non ci crede nessuno che gli scrittori siete voi", ora che siamo giunti alla conclusione, vogliamo dire che avevamo iniziato per divertimento e non credevamo di arrivare alla fine. Invece ci siamo riusciti e abbiamo imparato molte cose: a comunicare, ad esprimere meglio le nostre opinioni, a cercare nuovi significati di parole, a valutare i brani scritti dai compagni e le loro opinioni. Abbiamo imparato anche (questo veramente lo pensavamo già prima) che non sempre chi comanda è dalla parte del giusto, che le cose spesso non sono come sembrano e che non bisogna fidarsi delle apparenze, ma verificare sempre.

  Newsletter precedente Newsletter successiva