Newsletter precedente Newsletter successiva  

Fuoriregistro n. 10 - a.s. 07/08
Newsletter fuoriregistro
racconti
f u o r i r e g i s t r o
newsletter del 02/12/2007
raccontiscaffali

Sommario

DENTRO LA SCUOLA

Errare è umano

di Precari Salerno
Bugiardi & collusi
di Francesco Mele
Schiaffi in faccia al futuro
di Vincenzo Andraous

PIAZZE E PALAZZI

Sulla lettera a Fioroni

di Giorgio Ragazzini
Contributi volontari e rapina ministeriale
di Francesco Mele
Riparliamo di scuola 4
di Roberto Renzetti

ORIZZONTI

Once there was ...

di Grazia Perrone
Benny
di Pierangelo Indolfi
Mafiopoli
di Lucio Garofalo


Consulta qui altre rassegne


Errare è umano
di Precari Salerno

Lunedì 19 novembre presso Spazio Donna a Salerno, si è svolta un'assemblea pubblica convocata per fare il punto della situazione dell'integrazione scolastica degli alunni disabili nella nostra Provincia.
I numerosi insegnanti e genitori presenti hanno concordato sul fatto che nelle scuole salernitane, a causa dei tagli al sostegno, è negato il diritto allo studio a centinaia di alunni e che la Finanziaria 2008 prevede, per la Scuola Pubblica, ulteriori tagli massicci alle risorse e agli organici.



Bugiardi & collusi
di Francesco Mele

Già nell'aprile scorso il nostro CdI in una lettera al Ministro lamentava i mancati finanziamenti che avevano comportato il pagamento dei supplenti e degli esami di maturità dell'anno precedente, prelevando fondi da altri capitoli di spesa con un'esposizione di scoperto di oltre 123.000 euro.
Lo scoperto oggi è arrivato a oltre 160.000 euro.
Il dirigente non garantisce il pagamento del fondo di istituto (ore aggiuntive svolte dal personale e finanziate da apposito fondo regolarmente versato alle scuole) perchè se anche dovessero arrivare finanziamenti, sarebbero comunque privilegiate eventuali fatture in scadenza.



Schiaffi in faccia al futuro
di Vincenzo Andraous

Nei corridoi di una scuola pavese, una studentessa ha preso a schiaffi il docente, ma soprattutto lo ha ridicolizzato, denudando il malcapitato della sua autorevolezza.
Bullismo? Atti di vandalismo mentale? No, più semplicemente è il risultato di un'abitudine alla trasgressione, una specie di attitudine a mandare in pensione la prudenza, che invece serve a individuare il pericolo celato dietro l'angolo camuffato a rettilineo, con la negazione dei propri limiti, optando volontariamente per una vocazione di maledetto per forza.

[ leggi (1 commento/i) ][ commenta ] [ sommario


Sulla lettera a Fioroni
di Giorgio Ragazzini

Cari colleghi,
devo in particolare alcune risposte alle tre domande che mi pone Roberto Renzetti - con cui credo che in realtà ci siano punti di contatto a tutta prima insospettabili.

[ leggi (1 commento/i) ][ commenta ] [ sommario


Contributi volontari e rapina ministeriale
di Francesco Mele

Propongo che all'atto della distribuzione ai genitori delle modalità di iscrizione all'anno successivo, venga loro consegnato un prospetto riassuntivo di quanto è stato da loro affidato alla scuola e come è stato speso e, aggiungerei, al momento del programma annuale (il preventivo per l'anno successivo) come si ha intenzione di spendere i fondi in corso di raccolta.



Riparliamo di scuola 4
di Roberto Renzetti

Vi è un indirizzo di fondo che emerge: la scuola pubblica deve essere dequalificata, anche se si utilizzano espressioni che sembrerebbero affermare il contrario. Deve emergere in essa un indirizzo culturale dato dalle autorità. A margine, ma loro non lo dicono, si tagliano i fondi in modo intollerabile, si immette in ruolo qualcuno solo perché vi è un esodo dall'insegnamento (e comunque gli immessi in ruolo sono molti meno di coloro che vanno in pensione se si sono fino ad ora perse circa 40 mila cattedre a fronte dell'aumento del numero di alunni). Si chiudono e si accorpano scuole...



Once there was ...
di Grazia Perrone

Erano (sono!) iscritti alla Fiom ... ma hanno scioperato con i Cobas. Per questo motivo un'azienda metalmeccanica non solo applica la trattenuta in busta paga ma ... li sanziona sospendendoli (dalle funzioni e dallo stipendio!) per tre giorni.

[ leggi (5 commento/i) ][ commenta ] [ sommario


Benny
di Pierangelo Indolfi

Quella sera del 28 novembre da lì partì il gruppo capeggiato da Pino Piccolo, uno spostato che poi ha fatto una brutta fine. Spedizione punitiva a Barivecchia, i ragazzi di sinistra scappano, Benny scappa un po' meno, viene raggiunto e sventrato con un cacciavite.

La reazione della città fu enorme, non ho mai più visto una manifestazione così. Uscimmo tutti da scuola senza chiedere il permesso e ci precipitammo in piazza prefettura. Il comizio di Franco Giordano sul palco a pochi metri dal luogo del delitto, il suo invito "Compagni non fate fesserie" quando qualcuno reagì devastando la vicina sede della CISNAL, i lacrimogeni e gli idranti, cacchio grazie Benny, ci hai fatto diventare grandi dall'oggi al domani, ci hai insegnato a correre veloce. A distanza di trent'anni, siamo noi che ancora ti veniamo appresso col fiatone, cercando di tenere il tuo passo.



Mafiopoli
di Lucio Garofalo

La logica "mafiosa" è insita nella struttura medesima del sistema economico-affaristico dominante, a tutti i livelli e in ogni angolo del pianeta, ovunque riesca a penetrare e ad insinuarsi l'economia di mercato e l'impresa neocapitalista. Ciò che eventualmente può variare è solo il differente grado di "mafiosità", ossia di violenza, di irrazionalità ed aggressività criminale e terroristica dell'imprenditoria capitalista.



 

Brevi di cronaca
Scuola e sindacati contro MPI
Alice notizie - 01-12-2007
Il maggiore sindacato dei presidi, l'Anp, e la Flc-Cgil hanno pubblicamente protestato contro la decisione di addebitare ai dirigenti scolastici il mancato raggiungimento degli obiettivi previsti dal decreto 80 e dall'ordinanza 92 sull'applicazione delle norme che regolano i debiti formativi da assolvere entro il 31 agosto di ogni anno.

[ leggi ][ commenta
Gli scrivono gay con svastica sul petto
Corsera - 30-11-2007
Quello che per tre ragazzi può essere stato forse solo un gesto sciocco, un modo per imporre la loro 'forza' su un altro compagno, è per noi invece indice gravissimo di una generale tendenza a emarginare e a stigmatizzare anche con violenza gratuita.

[ leggi ][ commenta
Maestra britannica condannata per vilipendio all'Islam
Agenzia Reuters - 29-11-2007
Gillian Gibbons, 54 anni, era stata accusata dopo che un dipendente della scuola dove insegnava l'aveva segnalata alle autorità per aver lasciato che i suoi alunni chiamassero Maometto l'orsetto di classe.

[ leggi ][ commenta
Vizio di vivere
Iuniscuola - 28-11-2007
Con lettera indirizzata alla Direzione Scolastica Regionale per la Lombardia, la Coordinatrice Prof.ssa Sarina Amata ha comunicato la costituzione del Coordinamento: "VIZIO DI VIVERE" , per la tutela delle Persone con Diversa Abilità.

[ leggi ][ commenta
Studenti inviano a Fioroni dossier su liste neofasciste
Diregiovani - 27-11-2007
(DIRE) Roma, 27 nov. - Negli scorsi giorni avevano già scritto al ministro della Pubblica istruzione Fioroni e al prefetto di Roma Mosca per denunciare l'escalation di liste inneggianti al fascismo nelle scuole romane. Oggi hanno fatto un passo in più: un gruppo di studenti capitolini ha presentato ai responsabili di viale Trastevere un dossier di documentazione sulle liste neofasciste negli organi di rapppresentanza degli istituti scolastici per chiedere "interventi immediati".
[ leggi ][ commenta
Scuola & Finanziaria
Tuttoscuola - 26-11-2007
Detto in estrema sintesi, il cuore della missione dell'istruzione scolastica, secondo la lettura e l'ottica del Ministero dell'Economia, e' focalizzato sulla riduzione dei costi e sul miglioramento della qualita' dei risultati. Attenzione, pero': quando parla di risultati la Finanziaria non fa riferimento alla qualita' dell'insegnamento o ai livelli di apprendimento degli allievi, ma sempre e soltanto alla ottimizzazione della spesa.

[ leggi ][ commenta


Tam Tam
Il Cineforum del Dottor Freud - III Edizione
Pietro Pizzimiento - 01-12-2007
 cinema 
Come è stato rappresentato l'inconscio nella cinematografia napoletana ed in quella americana? Quali le divergenze, quali gli eventuali punti di contatto? C'è una marca stilistica che li accomuna?

[ leggi ][ commenta
Il multiculturalismo fa male alle donne?
Trama di terre - 30-11-2007
 donne 
Un incontro internazionale a Imola (7-9 dicembre) per riflettere assieme su tematiche fondamentali, anche per il lavoro quotidiano che si svolge nel centro interculturale.

[ leggi ][ commenta
Altro che tutele e protezioni
mauro artibani - 29-11-2007
 consumo 
Eccola la nostra debolezza.
Si è consentito ai produttori di farsi carico dei nostri appetiti. Con l'ausilio del marketing e della pubblicità hanno prodotto loro la domanda: a noi non resta che acquistare.
Inverosimile ma vero.

[ leggi ][ commenta
Per non dimenticare
Lucio Garofalo - 28-11-2007
 riletture 
Al fine di non dimenticare l'immane tragedia collettiva che 27 anni or sono fece precipitare nel lutto più doloroso ed insanabile le comunità dell'Alta Irpinia e della Basilicata, vi propongo una suggestiva testimonianza del noto scrittore irpino Franco Arminio. Buona lettura.

[ leggi ][ commenta
Sguardi del bambino per il bambino
Binario immagine e comunicazione - 27-11-2007
 proposta 
Sarà Parma ad ospitare quest'anno l'appuntamento biennale dei coordinamenti pedagogici dell'Emilia Romagna, con un seminario dal titolo "Sguardi del bambino per il bambino. La Bottega dell'educazione", che si terrà dal 29 novembre al 1 dicembre al Palacongressi di Salsomaggiore Terme.

[ leggi ][ commenta
Educare a pensare. Alberto Manzi 10 anni dopo
Ida Cortoni - 26-11-2007
 incontri 
A dieci anni di distanza dalla sua morte, il 5 e 6 dicembre, a partire dalle ore 15 presso Piazza del Campidoglio 1, Roma ricorderà la figura di questo grande educatore che si è distinto per aver svolto importanti ricerche sul campo in psicologia didattica, fino alla conduzione della nota trasmissione Non è mai troppo tardi, che negli anni '60 cercava di far fronte al forte analfabetismo presente nell'Italia dell'epoca attraverso un contenitore pedagogico.

[ leggi ][ commenta


 Siti consigliati 
Pulcinellamente
Decima rassegna nazionale di Teatro Scuola

f u o r i r e g i s t r o
FuoriRegistro si richiama al titolo di un bel libro di Domenico Starnone edito da Feltrinelli. Un romanzo gustoso e divertente sulla scuola vista dall'interno, attraverso l'agire concreto di chi ogni giorno si scontra con le sue mille contraddizioni. La rivista intende essere uno spazio aperto al racconto delle personali esperienze quotidiane, siano esse episodi di cronaca che muovono al riso o allo sdegno o riflessioni intorno ai più vasti temi di ordine politico-culturale che attraversano le nostre aule così come le nostre piazze. Questo il Progetto.
La newsletter, che ha una cadenza settimanale, è a disposizione di chiunque voglia partecipare; il modulo on-line permette di inviare contributi sotto forma di testi o di file, evitando i rischi di infezioni ai quali la posta elettronica, e particolarmente gli allegati, è purtroppo esposta.
Rimane comunque possibile comunicare con la redazione all'indirizzo redazione_fuoriregistro@yahoo.it e consultare tutti i precedenti interventi alla pagina http://www.didaweb.net/fuoriregistro/. I materiali pubblicati sono esportabili con citazione della fonte.
Puoi cancellarti dalla newsletter utilizzando il seguente indirizzo: http://www.didaweb.net/fuoriregistro/newsletter.php.

Direttore responsabile: Luciano Scateni
Ideatore: Marino Bocchi
In redazione: Emanuela Cerutti (coordinamento), Giuseppe Aragno, Grazia Perrone
Collaborano: Ilaria Ricciotti, Pierangelo Indolfi
Sviluppo e manutenzione del sito: Maurizio Guercio

Registrazione Tribunale di Frosinone n. 324 del 08.07.2005
Fuoriregistro non è responsabile della pubblicità che Domeus inserisce sulla newsletter, offrendoci un servizio di distribuzione gratuita.

  Newsletter precedente Newsletter successiva