Newsletter precedente Newsletter successiva  

Fuoriregistro n. 7 - a.s. 07/08
Newsletter fuoriregistro
racconti
f u o r i r e g i s t r o
newsletter del 11/11/2007
raccontiscaffali

Sommario

DENTRO LA SCUOLA

Organi di governo: una prima pietra

di Francesco Mele
Lettera aperta a tutti gli insegnanti
di Gianni Mereghetti
Riparliamo di scuola
di Roberto Renzetti

UNA PROPOSTA

A tutte le scuole

di M.Balsamo, R.Dondarini, M.Pieralisi, R.Roberti, L.Varaldo
Le prime 200 adesioni da tutta Italia...
di Comitato promotore

PIAZZE E PALAZZI

Le incursioni barbariche

di Franco
Il silenzio assordante dei laici
di Dedalus
Una finanziaria senza tagli
di Alcune associazioni di docenti precari
I tempi dell'amministrazione e i tempi delle scuole
di Pasquale D'Avolio
A proposito di integrazione
di F.I.S.H.

DIBATTITO

Le contraddizioni di un ingenuo

di Vittorio Delmoro

ORIZZONTI

Al Sindaco di Roma, Walter Veltroni

di Roberto Pignoni
La mia battaglia. In tedesco Mein Kampf
di Giuseppe Aragno
Fiori marci per Genova
di Doriana Goracci
La ferita civica
di Maria Grazia Fiore
Un oltraggio al pudore
di Giuseppe Aragno
La memoria ... selettiva
di Grazia Perrone


Consulta qui altre rassegne


Organi di governo: una prima pietra
di Francesco Mele

La proposta che faccio è che ogni sito che ruota intorno alla scuola riservi uno spazio stabile (e non stagionale) a questa banca dati per farla diventare un luogo di incontro per tutti coloro che si occupano di scuola con particolare riferimento agli organi collegiali - non solo quindi i consigli di istituto - alle loro competenze, alle loro prerogative.
Contribuisco a questo progetto con un prima pietra, se così vogliamo definirla, che riguarda un'iniziativa che ho intrapreso nella mia scuola e che riguarda la questione dei contributi individuali delle famiglie.



Lettera aperta a tutti gli insegnanti
di Gianni Mereghetti

Il ministro Fioroni ha firmato l'ordinanza per attivare la procedura del recupero dei debiti. Se il principio dell'ordinanza è giusto, il problema è l'ambiguità che lascia aperta, tanto che è facile immaginare che alcuni di noi se ne serviranno per bocciare di più, altri invece per promuovere indiscriminatamente così da non sottoporsi alle forche caudine dei recuperi estivi.



Riparliamo di scuola
di Roberto Renzetti

E' difficile cercare di capire da dove iniziare a raccontare. La cosa migliore è forse partire da un articolo di Mario Pirani su Repubblica del 10 settembre 2007....



A tutte le scuole
di M.Balsamo, R.Dondarini, M.Pieralisi, R.Roberti, L.Varaldo

Siamo insegnanti di diverse città e di tutti gli ordini di scuola, relatori di una Tavola rotonda sul tema dell'insegnamento della storia, organizzata nell'ambito della Festa della Storia a Bologna.
Noi non accettiamo i contenuti e la scansione dell'insegnamento della storia che sono delineati nelle "nuove" indicazioni nazionali di Fioroni e che riprendono la stessa impostazione già promossa dalla Moratti.
È per questo che lanciamo una proposta precisa: organizzare nelle scuole, nei quartieri, nelle città, momenti di scambio, di approfondimento, di discussione.



Le prime 200 adesioni da tutta Italia...
di Comitato promotore

Ricordiamo a quanti volessero aderire e contribuire a diffondere la proposta "Chi ha paura della storia" nelle scuole, nelle università, nei luoghi della cultura, tra le associazioni, le modalità per la sottoscrizione dell' appello.



Le incursioni barbariche
di Franco

La missione è quella di tracciare un profondo solco tra istruzione e formazione (?) e poi... tutti da una parte, per legge, fino a 16 anni, dall'altra solo gli incapaci di andare avanti, gli irrecuperabili... nell'intelletto naturalmente! La scuola si dovrà occupare di tutti quei giovani che fino ad oggi ha rifiutato, senza la collaborazione, che dico, la contaminazione con coloro, gli insegnanti della FP,
che se ne sono da sempre occupati.




Il silenzio assordante dei laici
di Dedalus

Qualche settimana fa la Repubblica ha pubblicato una serie di articoli firmati da Curzio Maltese sul costo della Chiesa per i contribuenti italiani. Si trattava di un'indagine giornalistica seria e documentata che analizzava i costi a carico dei cittadini italiani per la Chiesa cattolica, dalle esenzioni fiscali all'otto per mille, al finanziamento alle scuole private, all'ora di religione. Immediatamente si è levata la voce del Segretario di Stato della Santa Sede, Cardinal Tarcisio Bertone, che si è espresso con un inusuale e perentorio "Finiamola".

[ leggi (1 commento/i) ][ commenta ] [ sommario


Una finanziaria senza tagli
di Alcune associazioni di docenti precari

I docenti precari chiedono l'abolizione dei tagli agli organici ed agli insegnanti di sostegno e l'approvazione della correzione proposta all'emendamento 50.14 presentato da Capelli, Soliani, Mele, Tecce, ai quali va il nostro ringraziamento per aver difeso i diritti acquisiti da migliaia di insegnanti precari.



I tempi dell'amministrazione e i tempi delle scuole
di Pasquale D'Avolio

Uno dei problemi più gravi che devono affrontare i Dirigenti delle pubbliche amministrazioni, compresi i D.S., è quello dei "tempi" che intercorrono tra l'annuncio di alcune misure o finanziamenti e la effettiva erogazione delle risorse; non mi riferisco solo alla "erogazione", che a volte avviene addirittura " a consuntivo", ma soprattutto alle "assegnazioni" da parte dello Stato o da altri Enti pubblici.



A proposito di integrazione
di F.I.S.H.

Ci appelliamo al Governo affinché si apra un confronto , anche con i Sindacati, su quale scuola di tutti immaginarsi per il futuro e quali strategie intraprendere affinché la visione di Don Milani non rimanga una buona prassi della storia.

[ leggi (1 commento/i) ][ commenta ] [ sommario


Le contraddizioni di un ingenuo
di Vittorio Delmoro

Non sono pentito d'essere andato a Roma : ho fatto una bella passeggiata in centro, ho assistito ad una sfilata di moda da parte degli invitati alle nozze che stavano per celebrarsi nella chiesa di Piazza Navona, ho attraversato i fori imperiali nel tiepido tramonto, ho viaggiato comodo e largo (!) su un bel pullman pagato dal sindacato.
Sono pentito d'essere andato a Roma credendo si trattasse d'una forma di lotta : il solito ingenuo!

[ leggi (13 commento/i) ][ commenta ] [ sommario


Al Sindaco di Roma, Walter Veltroni
di Roberto Pignoni

Martedì scorso, 30 ottobre, mi trovavo al campo rom di via dei Gordiani. Pareva una mattina come le altre; poi è giunta una vettura dei vigili urbani, seguita da un'altra con la scritta "S.O.S. - Autocentri Balduina". Ne sono scese due giovani operatrici sociali. Da loro abbiamo appreso che era in atto uno sgombero.
Le auto continuavano ad arrivare, una dopo l'altra. Hanno fatto la loro comparsa alcuni personaggi vestiti come rangers americani.



La mia battaglia. In tedesco Mein Kampf
di Giuseppe Aragno

Più mi capita di ascoltare Fini più, per trovare conforto, mi attacco alla speranza e cerco Prodi. Più la parola passa però a Prodi, più sento che la speranza ha lo spessore impalpabile dei sogni che possono trasformarsi in incubi e dispero. Per vincere il gelo dell'angoscia, confido allora in quelli che un tempo ho avuto per compagni, ma i compagni balbettano e, più gli altri strillano, più essi esitano di fronte alla marea che li sormonta. al clamore assordante delle ruspe, all'improvvisa ondata di sgomberi e espulsioni indiscriminate, ai segnali allarmanti d'una caccia all'uomo che riporta alla mente squadristi e spedizioni punitive. Giorni così non è facile viverli.

[ leggi (1 commento/i) ][ commenta ] [ sommario


Fiori marci per Genova
di Doriana Goracci

C'è chi si chiede se era nel programma dell'attuale governo, rendere possibile l''inchiesta per il G8 del 2001 a Genova. Ritengo sia corretto anche far sapere che con 22 voti contrari e 22 voti
favorevoli la commissione non è riuscita ad affidare il mandato al relatore a riferire in aula ed erano assenti i due rappresentanti della Rosa nel pugno.

[ leggi (1 commento/i) ][ commenta ] [ sommario


La ferita civica
di Maria Grazia Fiore

Ieri ho visto la puntata di Annozero dedicata ad Enzo Biagi e, trasversalmente, al controllo della politica sull'informazione. E' mancato qualsiasi riferimento al recente autogol del governo in materia di "editoria" online ma non c'è da stupirsene, tenendo conto del silenzio dei media tradizionali nei giorni in cui la Rete ribolliva di proteste in merito. Ne prendiamo atto.
Dovremmo anche prendere atto però - superando i fumosi schermi politica/antipolitica, destra/sinistra (?), e via dicendo - che la vera ferita aperta della nostra società, hic et nunc, è la fine della certezza della norma.



Un oltraggio al pudore
di Giuseppe Aragno

Il "Corriere" non ci ha pensato un momento e in prima pagina ieri a ragionar di storia c'erano, come vogliono i tempi, Veltroni, che ha la stoffa di Tacito, e Pierluigi Battista, che s'è scelto a modello Emilio Fede e, in vista del "listone", fa la campagna acquisti per il suo Berlusconi.



La memoria ... selettiva
di Grazia Perrone

Non mi risulta che - tra i 498 nuovi "beati" proclamati da papa Benedetto nell'anniversario della "marcia su Roma" - vi sia un solo prelato basco.
Le "omissioni" e le "coincidenze" storiche, in questo caso, pesano.


[ leggi (3 commento/i) ][ commenta ] [ sommario


 

Brevi di cronaca
L'eclissi della cultura laica in Italia
Scuola Oggi - 10-11-2007
questo tema, pur rilevante, non è considerato attuale. Meglio tenersene alla larga, evitando possibili rotture e divisioni politiche. Evitando contrasti con la Santa Sede che, si sa, rischiano di far perdere voti. Meglio continuare a rimanere in una sorta di servitù, di sudditanza nei confronti del Vaticano piuttosto che andare a toccare un nodo così spinoso e delicato.

[ leggi ][ commenta
Finlandia: spara a scuola dopo video su Youtube: 8 morti
Yahoo notizie - 07-11-2007
Almeno otto persone sono state uccise da uno studente armato che ha aperto il fuoco in una scuola della Finlandia meridionale che conta circa 500 studenti, alcune ore dopo la pubblicazione su YouTube di un video che annunciava una strage.

[ leggi ][ commenta
Ricorso al TAR avverso il finanziamento pubblico delle scuole private
Ass. Naz . " Per la Scuola della Repubblica" - 05-11-2007
Come avevamo già in precedenza comunicato, l'Ass. Nazionale " Per la Scuola della Repubblica", a fronte del perseverante comportamento illegittimo dei Ministri P.I. che si sono succeduti nel tempo e della acqiescenza delle forze politiche che dovrebbero difendere il ruolo istituzionale della Scuola Statale e garantire l'osservanza della Costituzione, ha deciso di impugnare davanti al TAR del Lazio il D.M. 21 maggio 2007 con cui il Ministro Fioroni, in applicazione della Finanziaria del 2006, ha definito i criteri per l'assegnazione dei contributi erogati alle scuole paritarie in palese violazione dell'art.33 della Costituzione,che riconosce il diritto di istituire scuole paritarie, ma " SENZA ONERI PER LO STATO".

[ leggi ][ commenta
Cattedra: Cambiano le regole, accesso solo con concorso
Il Tempo.it - 04-07-2007
Scuola, cambia tutto. È una rivoluzione, almeno per quanto riguarda le regole che conducono all'insegnamento. Finita l'era delle graduatorie dei precari: d'ora in poi l'accesso alla cattedra avrà luogo esclusivamente attraverso i concorsi pubblici.

È il succo della decisione di ieri: la Commisione bilancio del Senato ha approvato un emendamento alla Finanziaria grazie al quale l'assunzione degli insegnanti passerà attraverso concorsi ordinari, che avranno cadenza biennale.

[ leggi ][ commenta
Vittime e carnefici
Repubblica.it - 03-11-2007
Il repubblichino e la ragazza ebrea morta nelle camere a gas di Bergen Belsen. Si possono commemorare sotto lo stesso tetto due figure così distanti? Domanda difficile, pesante. Tanto pesante che, qui a Mantova, la questione è stata al centro di un caso così scomodo da finire confinato dentro alla scuola Luisa Levi, dedicata appunto alla quattordicenne deportata e uccisa.

[ leggi ][ commenta
Sostegno, il ricorso aumenta le ore a Salerno
Giuseppe Tuozzo - 02-11-2007
Grazie alla notifica di ricorso d'urgenza ex art.700 c.p.c. nei confronti del MIUR-USP di Salerno e del Liceo Scientifico Asteass di Buccino(sa), un diversamente abile, alunno di quest'ultimo istituto, ha finalmente ottenuto le 18 ore di sostegno, a fronte delle sole nove ore che gli erano state assegnate dall'inizio dell'anno.

[ leggi ][ commenta
Una volta si chiamavano differenziali
Repubblica - 31-10-2007
E' difficile capire quale sia stato il pensiero della preside dell'Istituto Gastaldi di Genova, quali tortuosi percorsi mentali l'abbiano portata a una conclusione così bislacca: fatto sta che adesso tutti i bocciati del primo anno si ritrovano concentrati in una sola classe.

[ leggi ][ commenta
Famiglia e scuola contro gli scambi scolastici
Previewonline - 30-10-2007
Emerge da una ricerca condotta sull'atteggiamento degli italiani verso gli studi all'estero, commissionata dalla Fondazione Intercultura ad Ipsos, che la famiglia e la scuola rappresentano il principale freno ad una possibile partenza e che i giovani italiani si confermano dei veri "mammoni".

[ leggi ][ commenta
La scuola esce indenne dall'approvazione del collegato alla finanziaria
Tuttoscuola - 29-10-2007
Nella relazione tecnica che accompagna il decreto si precisa che la prevista riduzione di 43 mila posti (di cui per prima aveva parlato un anno fa Tuttoscuola) si e' ridotta soltanto ad un taglio di 14 mila. Il risparmio mancato (1.402 milioni euro a regime) e' stato abbonato per la rata di quest'anno, ma "spalmato" sul prossimo triennio con "un percorso di razionalizzazione ...
[ leggi ][ commenta


Tam Tam
Noi inquiniamo, a noi tocca ripulire
Mauro Artibani - 09-11-2007
 consumo 
Si narra che l'ammontare della ricchezza di una nazione venga misurata mediante l'indicatore dei Volumi Prodotti dalle aziende.
Già. A Volumi invenduti con quale ricchezza retribuire salari, stipendi, profitti, stock options, pure tasse e balzelli?

[ leggi ][ commenta
E' cambiata la libertà?
Fondazione Serughetti La Porta - 08-11-2007
 incontri 
Abbiamo scelto un tema unico da affrontare nell'arco di tre anni, tre antiche "parole" - libertà, uguaglianza, fraternità - da indagare e approfondire cercando di attraversarne i diversi significati e i
reciproci rimandi,

[ leggi ][ commenta
Appello per l'ospedale partigiano Bolnica Franja
martaivasic@mail386.com - 06-11-2007
 appelli 
Contribuiamo alla ricostruzione dell'Ospedale Partigiano Franja, monumento alla lotta di liberazione, all'umanità e alla solidarietà!

L'alluvione che il 18 settembre scorso ha colpito parte della Slovenia si è abbattuta anche sulla regione di Cerkno e ha danneggiato gravemente, quasi distruggendolo, l'ospedale partigiano Bolnica Franja.

Franja era il nome della dottoressa che diresse questo ospedale costruito nell'autunno del 1943 tra le pareti scoscese e nascoste della Pasica.
[ leggi ][ commenta
Domanda (proibita) alla sinistra
Liberazione - 05-11-2007
 opinione 
Ieri mattina abbiamo avuto una discussione accesa in riunione di redazione. Ciascuno di noi ha espresso forti dubbi sul rapporto tra sinistra e governo. Questo articolo che adesso scrivo, e che riassume la discussione, è del tutto - come si diceva una volta - "fuori linea". Contiene una domanda "proibita" che noi rivolgiamo a tutta la Sinistra. La domanda la pongo alla fine dell'articolo. Parto da due notizie. Due notizie di ieri sera. Prima: Lamberto Dini avverte Prodi che non voterà quegli articoli della Finanziaria che prevedono la sanatoria dei precari nella pubblica amministrazione. Cioè voterà contro un provvedimento ottenuto dai senatori del Prc e della sinistra.
[ leggi ][ commenta
Comunicato Sindacale URGENTE
Sindacato SAB - 04-11-2007
 comunicato 
Al fine di dare massima informativa tra il personale interessato, il sindacato SAB, sez. SAB-ART (Arte Musica e Spettacolo), tramite il segretario generale prof. Francesco Sola informa che il Ministero della P.I. ha attivato il biennio di II livello per la formazione di docenti di Educazione Musicale e di strumento musicale nella scuola media.
Con detti corsi sono anche attivati presso i Conservatori o Istituti Musicali Pareggiati i corsi abilitanti riservati ai docenti precari di strumento musicale che possono far vantare, oltre al titolo di studio -Diploma di Conservatorio o Istituto Musicale pareggiato, anche 360 giorni di servizio, di cui almeno 180 gg. dopo il 6 giugno 2004, fino alla data del 17 ottobre 2007, su uno dei qualsiasi strumenti musicali nella scuola media appartenenti alla classe di concorso 77/A .

[ leggi ][ commenta
In ricordo di Michele Coiro
Vincenzo Andraous - 03-11-2007
 storie 
Ex Procuratore Generale del Tribunale di Roma, poi divenuto Direttore Generale del Dipartimento Amministrazione Penitenziaria, affermava con la sua proverbiale risolutezza l'intendimento a voler riconsegnare al carcere strumento e funzione di salvaguardia della collettività, ma anche investire risorse per fare realmente promozione umana, emancipazione e cambiamento...

[ leggi ][ commenta
Novità Topipittori
Giovanna Zoboli - 01-11-2007
 libri 
Il pifferaio magico di Hamelin, La bambina di neve, Al supermercato degli animali.

[ leggi ][ commenta
Consumatori attenti al pane, alla pasta...
Mauro Artibani - 31-10-2007
 consumo 
Ci sono in giro Cartelli con scritto su "aumento del prezzo della farina, del pane e della pasta".
I consumatori si indignano, pure quelli che li tutelano si indignano e denunciano.
L'Autority della concorrenza e del mercato no.
Per istituto deve fare altro.
Il Garante istruisce un'azione nei confronti dell'Unione Pastai Italiani e di UnionAlimentare.

[ leggi ][ commenta
Per la bella televisione
Il cannocchiale - 30-10-2007
 appelli 
Siamo lavoratori, giornalisti, autori e operatori della RAI e del mondo della televisione, dell'informazione e della comunicazione. Vogliamo un'informazione libera, fondata su valori e scelte che aiutino l'Italia a diventare un paese moderno. La modernità non è sinonimo di cinismo e di crudeltà. Un paese è moderno quando la libertà e la giustizia valgono un po' di più del mero consumo o dell'audience".

[ leggi ][ commenta


 Siti consigliati 
Lucca comics
Grandi novità e diretta video per l'edizione di quest'anno!!! Per la prima volta la manifestazione in TV come sul computer, in Internet come alla TV... insomma: potrete vedere immagini in diretta e on demand!

f u o r i r e g i s t r o
FuoriRegistro si richiama al titolo di un bel libro di Domenico Starnone edito da Feltrinelli. Un romanzo gustoso e divertente sulla scuola vista dall'interno, attraverso l'agire concreto di chi ogni giorno si scontra con le sue mille contraddizioni. La rivista intende essere uno spazio aperto al racconto delle personali esperienze quotidiane, siano esse episodi di cronaca che muovono al riso o allo sdegno o riflessioni intorno ai più vasti temi di ordine politico-culturale che attraversano le nostre aule così come le nostre piazze. Questo il Progetto.
La newsletter, che ha una cadenza settimanale, è a disposizione di chiunque voglia partecipare; il modulo on-line permette di inviare contributi sotto forma di testi o di file, evitando i rischi di infezioni ai quali la posta elettronica, e particolarmente gli allegati, è purtroppo esposta.
Rimane comunque possibile comunicare con la redazione all'indirizzo redazione_fuoriregistro@yahoo.it e consultare tutti i precedenti interventi alla pagina http://www.didaweb.net/fuoriregistro/. I materiali pubblicati sono esportabili con citazione della fonte.
Puoi cancellarti dalla newsletter utilizzando il seguente indirizzo: http://www.didaweb.net/fuoriregistro/newsletter.php.

Direttore responsabile: Luciano Scateni
Ideatore: Marino Bocchi
In redazione: Emanuela Cerutti (coordinamento), Giuseppe Aragno, Grazia Perrone
Collaborano: Ilaria Ricciotti, Pierangelo Indolfi
Sviluppo e manutenzione del sito: Maurizio Guercio

Registrazione Tribunale di Frosinone n. 324 del 08.07.2005
Fuoriregistro non è responsabile della pubblicità che Domeus inserisce sulla newsletter, offrendoci un servizio di distribuzione gratuita.

  Newsletter precedente Newsletter successiva