Newsletter precedente Newsletter successiva  

Fuoriregistro n. 31 - a.s. 06/07
Newsletter fuoriregistro
racconti
f u o r i r e g i s t r o
newsletter del 06/05/2007
raccontiscaffali

Sommario

A SCUOLA NOSTRA

Quando i risparmi danneggiano la qualità

di Un gruppo di docenti
Documento sui fondi finanziari
di Lida Sacconi
Per il reclutamento dei docenti
di Precariscuola
Sopra la inattualità del coccodrillo
di Salvo Bascone

CHE DIRE?

No al copyright educativo

di Lorenzo Picunio
Il disadattamento scolastico
di Anna Maria Formisano

ORIZZONTI

Di palo in frasca

di Giuseppe Aragno
Toc toc: l'avvenire già presente
di Doriana Goracci
Auguri!
di Ilaria Ricciotti

SPIGOLATURE

Sebia's secret war

di Fabio Mosca
Punti di vista
di Isa Cuoghi


CONSULTA QUI ALTRE RASSEGNE STAMPA


Quando i risparmi danneggiano la qualità
di Un gruppo di docenti

Parliamo di scuola, non per riferirci all'ennesimo episodio di bullismo o uso improprio del cellulare, ma proprio di scuola. Siamo gli insegnanti di Filosofia e Storia del Liceo Scientifico Belfiore.



Documento sui fondi finanziari
di Lida Sacconi

A seguito delle nuove modalità di assegnazione dei fondi alle scuole esprimo, a nome del Collegio dei Docenti, del Consiglio di Istituto, del personale dipendente, delle famiglie di questo Istituto Comprensivo "Livia Gereschi" di Pontasserchio e mio personale, forte preoccupazione per il perdurare della politica dei tagli alle scuole operata da tutti i governi che si avvicendano alla guida del nostro Paese. Nei mesi scorsi ha avuto grande risalto l'annuncio che le scuole avrebbero ricevuto quasi tre miliardi di euro mentre, in passato, erano poco più di centomila.



Per il reclutamento dei docenti
di Precariscuola

Stanchi di essere oggetto di decisioni altrui, spesso incomprensibili ed inique, e consapevoli dell'umiliante condizione che il mondo del precariato comporta, i docenti del forum Precariscuola chiedono, in previsione del prossimo regolamento delle supplenze nonché del futuro sistema di reclutamento dei docenti, di essere parte attiva nel mondo della scuola e in tutte le decisioni che su di esso verranno prese.



Sopra la inattualità del coccodrillo
di Salvo Bascone

Davanti ai poderosi sconvolgimenti climatici che, a quanto pare, caratterizzeranno sempre più il nostro futuro, riuscirà il coccodrillo (dico coccodrillo proprio come specie animale) a sopravvivere?
Ora, sappiamo che, nell'eventualità di cataclisma naturale o nucleare, a resistere e a sopravvivere saranno proprio animali come lo scarabeo e simili e quindi, considerando la robusta natura del nostro, si direbbe proprio di sì.



No al copyright educativo
di Lorenzo Picunio

Una proposta per affrontare il tema del copyright educativo,consentendo a scuole ed associazione educative di utilizzare materiali cartacei od informatici per i loro scopi didattici.
All'attenzione e alle modifiche di chi vuole occuparsene.

[ leggi (1 commento/i) ][ commenta ] [ sommario


Il disadattamento scolastico
di Anna Maria Formisano

Il disadattamento scolastico trae origine, in larga misura, dalla dinamica di gruppo, dinamica in cui il soggetto disadattato esperimenta sia l'accettazione della propria persona, sia il rifiuto del proprio sé, ricevendone una valutazione pregevole e/o sfavorevole, che contribuisce ad accrescere il senso di sé, di autonomia,di autostima, di identità personale e sociale.



Di palo in frasca
di Giuseppe Aragno

Troppo Stato, si osserva da più parti. Uno si guarda dentro e non capisce: ma lo Stato chi è? Lo Stato siamo noi gli hanno spiegato. E allora? Troppo noi si afferma da più parti. E che vuol dire? Nessuno sa, ma tutti son d'accordo.
Manca il lavoro, scrivono gli analisti, e si sa bene: l'Italia è una repubblica democratica fondata sul lavoro. E allora? Manca la repubblica democratica. Tutti lo sanno, ma nessuno lo dice.

[ leggi (2 commento/i) ][ commenta ] [ sommario


Toc toc: l'avvenire già presente
di Doriana Goracci

Mi ritrovo tra le mani una copia dell'Avvenire del 29 aprile 2007, oggi 2 maggio non sono usciti i giornali, si legge di tutto, soprattutto se si viaggia e allora ecco che ti trovo abbandonato da una parte, l'editoriale di tal Dino Boffo che riporta l'accorata lettera di un 29enne con vocazione a quanto pare negata e ostacolata anche dalla famiglia.

[ leggi (2 commento/i) ][ commenta ] [ sommario


Auguri!
di Ilaria Ricciotti

Quest'anno mi sento più vicina
a chi lavora la sera e la mattina ...
... a chi non sa quanto il lavoro durerà
a chi lotta sempre per esso e la libertà...

[ leggi (3 commento/i) ][ commenta ] [ sommario


Sebia's secret war
di Fabio Mosca

Un commento a...commento: il pezzo che proponiamo qui per evitare che si perda nei meandri dell'archivio ... Red



Punti di vista
di Isa Cuoghi

C'è chi parla con distacco e con demagogia, si riempie la bocca di paroloni che parlano di responsabilità, di modernità, di tempi che cambiano, di scelte condivise, di pedagogia e di relazioni tra pari, che promette..promette...promette..
C'è chi parla di scuola arrabbiandosi, non certo per livore nè perchè psicopatico o terrorista dell'informazione, ma solamente perchè non ne può più di promesse mancate..

[ leggi (3 commento/i) ][ commenta ] [ sommario


 

Brevi di cronaca
Classi sovraffollate
Gildains - 05-05-2007
Riportare il numero degli studenti nei limiti imposti dalle norme sulla sicurezza. È questo l'obiettivo dell'iniziativa "Meno alunni per classe" promossa dalla Gilda degli Insegnanti contro il sovraffollamento delle aule scolastiche e i pericoli che ne derivano per docenti e allievi.

[ leggi ][ commenta
Più Newton, Galileo e Leonardo
Race Communication - 04-05-2007
Un rapporto .che sarà presentato il 3 maggio dalla Fondazione IDIS-Città della Scienza lancia un monito e un'informazione: gli studenti provenienti dai ceti sociali svantaggiati apprendono e amano la scienza e la tecnologia più dei loro coetanei dei ceti sociali elevati; ma manca una strategia di educazione scientifica più attenta nei programmi scolastici.

[ leggi ][ commenta
Lettera aperta ai docenti della scuola italiana
Rete - 03-05-2007
Perché la riforma Berlinguer-Moratti ha come conseguenza il degrado culturale e sociale dei docenti? Perché uno dei suoi contenuti fondamentali è la svalutazione dell'insegnamento dei contenuti disciplinari, di quelle cioè che nel linguaggio comune sono le "materie" tradizionalmente insegnate a scuola. Questo fatto non è di immediata percezione.

[ leggi ][ commenta
Sciopero a Cariati e Terravecchia
sindacato SAB - 02-05-2007
Per giorno 29 maggio 2007, per tutto il personale in servizio (docente ed ATA) nei vari plessi della direzione didattica del 1° Circolo di Cariati e nel plesso funzionante nel comune di Terravecchia, per la prima ora di servizio antimeridiano del primo turno lavorativo.

[ leggi ][ commenta
Quella bufera mediatica sulla scuola di Rignano Flaminio
Tuttoscuola - 01-05-2007
C'e' da restare perplessi di fronte al trattamento che i mezzi di comunicazione di massa, quotidiani e TV, stanno riservando alla vicenda della scuola dell'infanzia di Rignano Flaminio.

[ leggi ][ commenta
Appello della marcia di Barbiana 2007
info_marciadibarbiana - 30-04-2007
In questo quarantesimo anniversario salire insieme a Barbiana significa riconoscere il valore dell'esperienza storica che da qui ha saputo irradiarsi, toccare nel profondo le coscienze e divenire un riferimento simbolico per tutti coloro che hanno a cuore la scuola di tutti e di ciascuno.

[ leggi ][ commenta


Tam Tam
Convegno Cooperazione internazionale
Giuliano Falco - 05-05-2007
 incontri 
MAROCCO:
COSì VICINO COSì LONTANO.
ESPERIENZE SCOLASTICHE ED EDUCATIVE
AL DI LÀ E AL DI QUA DEL MARE

VENERDI' 11 MAGGIO 2007 ORE 17
AUDITORIUM SAN CARLO PALAZZO ODDO
VIA ROMA, ALBENGA

[ leggi ][ commenta
Massime di un minimo
Dadamag - 04-05-2007
 libri 
Di sicuro l'effetto che l'autore ottiene dalla lettura di questo suo manuale o piccolo libro è disarmante, perché a leggere in sequenza tutta una serie di come fare e quando farlo e di perché farlo si rimane di stucco, sapendo che le intenzioni dell'autore sono serie e tutt'altro che scherzose. Ebbene, ci dice, questa è la mia visione dell'Italia e del mondo in generale, forse molto cattolica, ma di sicuro positiva.

[ leggi ][ commenta
Un ulivo per Enzo
Amici di Dino Frisullo - 03-05-2007
 appelli 
Nell'agosto del 2004 veniva ucciso, in Iraq, Enzo Baldoni, giornalista umbro free-lance, non violento e non inquadrato, ammazzato mentre svolgeva il suo lavoro alla ricerca di fastidiose verità da raccontare.
Chiediamo alla Giunta Comunale (così come fece con la lapide dedicata a Dino Frisullo, fuori Porta San Girolamo) di ricordare Enzo Baldoni in un luogo del Comune di Perugia, situato lungo il percorso della Marcia della Pace, piantando un ulivo e dedicarlo a questo nostro conterraneo.

[ leggi ][ commenta
Le chiavi di Scuola
Rolando Alberto Borzetti - 02-05-2007
 proposta 
Al Concorso Le Chiavi di Scuola possono partecipare i Consigli di classe che stiano realizzando nell'Anno scolastico 2006 / 2007 un progetto di inclusione scolastica di uno o due alunni con disabilità, ivi compresi gli alunni ospedalizzati e a domicilio, con esclusioni delle classi presenti all'interno di Istituti o Centri di riabilitazione.

[ leggi ][ commenta
Merito e legalità nella scuola italiana
Associazione Radicale Andrea Tamburi, Firenze - 01-05-2007
 incontri 
E' un occasione che offriamo a noi stessi e al mondo della scuola per mettere a fuoco alcune questioni tra le più rilevanti, che devono necessariamente essere affrontate - accanto ad altre - in vista di vere e utili riforme.

[ leggi ][ commenta
La guerra dei bimbi
Altrenotizie - 30-04-2007
 NO WAR 
Le guerre dei grandi - oltre venti conflitti in tutto il mondo - vedono impegnati mezzo milione di bambini e bambine. E' la tragedia del secolo con ragazzini che sono utilizzati in combattimento sia da parte delle forze governative che di quelle dei movimenti di opposizione. Piccoli armati di kalashnikov e di bombe a mano, impegnati al fronte o come killer e kamikaze.

[ leggi ][ commenta


 Siti consigliati 
Mai più il giorno della memoria
Larino 29-04-2007
Un umile contributo alla conoscenza dai ragazzi della mia Scuola.
prof. Elvio Petrecca

f u o r i r e g i s t r o
FuoriRegistro si richiama al titolo di un bel libro di Domenico Starnone edito da Feltrinelli. Un romanzo gustoso e divertente sulla scuola vista dall'interno, attraverso l'agire concreto di chi ogni giorno si scontra con le sue mille contraddizioni. La rivista intende essere uno spazio aperto al racconto delle personali esperienze quotidiane, siano esse episodi di cronaca che muovono al riso o allo sdegno o riflessioni intorno ai più vasti temi di ordine politico-culturale che attraversano le nostre aule così come le nostre piazze. Questo il Progetto.
La newsletter, che ha una cadenza settimanale, è a disposizione di chiunque voglia partecipare; il modulo on-line permette di inviare contributi sotto forma di testi o di file, evitando i rischi di infezioni ai quali la posta elettronica, e particolarmente gli allegati, è purtroppo esposta.
Rimane comunque possibile comunicare con la redazione all'indirizzo redazione_fuoriregistro@yahoo.it e consultare tutti i precedenti interventi alla pagina http://www.didaweb.net/fuoriregistro/. I materiali pubblicati sono esportabili con citazione della fonte.
Puoi cancellarti dalla newsletter utilizzando il seguente indirizzo: http://www.didaweb.net/fuoriregistro/newsletter.php.

Direttore responsabile: Luciano Scateni
Ideatore: Marino Bocchi
In redazione: Emanuela Cerutti (coordinamento), Giuseppe Aragno, Grazia Perrone
Collaborano: Ilaria Ricciotti, Pierangelo Indolfi
Sviluppo e manutenzione del sito: Maurizio Guercio

Registrazione Tribunale di Frosinone n. 324 del 08.07.2005
Fuoriregistro non è responsabile della pubblicità che Domeus inserisce sulla newsletter, offrendoci un servizio di distribuzione gratuita.

  Newsletter precedente Newsletter successiva