Newsletter precedente Newsletter successiva  

Fuoriregistro del 30/03/2003 - a.s. 02/03
racconti
f u o r i r e g i s t r o
newsletter del 30/03/2003
scaffali

Sommario
Oggi parliamo di guerra.
di Giuliana De Tata
God bless Europa.
di Piero Di Marco
Fuori dal circo
di Giuseppe Aragno
Rifugiati, non turisti, onorevole Speroni!
di Fuoriregistro
Ritorno al futuro
di Arturo Ghinelli
La manifestazione regionale a Milano
di Michele Corsi
A proposito di valutazione ...
di Omer Bonezzi
Non uno di meno
di Scuola Er
Tiziana Valpiana e le assenze: la bagarre continua
di Francesco Mele
L’ho aspettata fuori
di Anna Pizzuti
La guerra e l'infanzia che scompare
di Noemi Lovei
Lettera aperta al segretario della CGIL
di Gianni Mereghetti
Che vogliamo farne di questo mondo?
di Ilaria Ricciotti
La sera al cinema
di un'alunna


Oggi parliamo di guerra.
di Giuliana De Tata

Ed è stata una lezione di pace!.


God bless Europa.
di Piero Di Marco

In venticinque secoli di storia - o magari solo in cinquant'anni - abbiamo in fondo imparato poche cose e fatto solo qualche piccolo passo. Tra queste poche, abbiamo imparato in modo per altro ancora fragile e precario che è assai pericoloso e pure un po' grottesco agitare bandierine, e credersi in stretta associazione con il dio della felicità e del bene.



Fuori dal circo
di Giuseppe Aragno

Prendo le notizia con le molle, non leggo mai il commento, le rovescio, mi chiedo a che ed a chi servono. Ogni giorno preparo un elenco di fatti e ne ricavo opinioni. Se sbaglio, lo faccio con la mia testa.


Rifugiati, non turisti, onorevole Speroni!
di Fuoriregistro

Il diritto d'asilo ritorna drammaticamente d’attualità in questi giorni in cui una guerra, prevista come rapida, indolore, asettica, quasi inavvertibile, sta avendo tutte le conseguenze che ogni guerra, in quanto guerra, porta con sé. Ma per l'onorevole Speroni......



Ritorno al futuro
di Arturo Ghinelli

Questa legge (sugli anticipi)è qualcosa di molto più inquietante di un ritorno al passato, ha una modernità, magari perversa, ma chiara perché punta sull’individualismo e sulla competitività


La manifestazione regionale a Milano
di Michele Corsi

La partecipazione dimostra la volonta' di lotta della categoria e la volonta' di approfittare dei tardivi spazi offerti dalle organizzazioni di massa. Ora ci si deve concentrare sul 12 aprile.
[ leggi (3 commento/i) ][ commenta ] [ sommario


A proposito di valutazione ...
di Omer Bonezzi

...ci pare che d'un sol colpo venga limitata, e consegnata ad un ente esterno, la gestione della valutazione degli apprendimenti con conseguente limitazione della libertà d’insegnamento attraverso la compressione dell’azione valutativa dei docenti...


Non uno di meno
di Scuola Er

Approvato dalla Giunta Regionale Emilia Romagna il progetto di legge su scuola e formazione. Una proposta utile e realizzabile che amplia e qualifica le opportunità formative per tutti e per tutta la vita




Tiziana Valpiana e le assenze: la bagarre continua
di Francesco Mele

Nuovi aggiornamenti e materiali sulla questione dei deputati assenti.
[ leggi (1 commento/i) ][ commenta ] [ sommario


L’ho aspettata fuori
di Anna Pizzuti

Alla facoltà di Sociologia di Roma si presentava un libro che raccoglie un’esperienza di ricerca-azione sull’educazione ai diritti umani, proposta alle scuole del Lazio dall’allora I.R.R.SA.E., in collaborazione, appunto, con la Facoltà di sociologia.
Bella l’esperienza, interessante la formazione, buoni i risultati, ma........



La guerra e l'infanzia che scompare
di Noemi Lovei

Non c’è dubbio: è più facile trattare i bambini da adulti. È più comodo parlare e parlare, senza cercare le parole giuste, far vedere, ma mai spiegare, far partecipare e a nostra volta, mai e mai partecipare a ciò che loro sentono, fanno o pensano.
E invece ...


Lettera aperta al segretario della CGIL
di Gianni Mereghetti

nella lettera al Corriere della Sera, scritta allo scopo di precisare la sua posizione, chiede a chiunque voglia confrontarsi con lei di farlo sulle idee e sui contenuti.



Che vogliamo farne di questo mondo?
di Ilaria Ricciotti

Un enorme cimitero o un colorato girotondo?
Distruggiamo tutte" le armi intelligenti",
che causano soltanto dolore e fanno morire molte genti.



La sera al cinema
di un'alunna

La mia amica Samanta, quella con cui ho conosciuto Sergio e Gennaro, era venuta a prendermi da casa e siamo andati insieme al cinema, dove c'erano già Sergio e Gennaro che aspettavano...


 

Brevi di cronaca

GUERRA è una brutta parola
l'unica che deve star sola
lontano da grandi e bambini
chiusa in una scatola come i cerini


Cinzia Paci
In parapendio a San Pietro, pacifisti partiti da Roma
La Repubblica - 29-03-2003
Si chiama Andreas Siebenhofer, il pacifista austriaco di 26 anni sceso ieri a S. Pietro con il parapendio a motore. Era partito da Villa Pamphili per atterrare poi, intorno alle 6:30, tra piazza S. Pietro e piazza Pio XII.
I pacifisti, sei austriaci e due tedesche, sono stati denunciati per manifestazione non autorizzata e violazione dello spazio aereo.
[ leggi ][ commenta
La riforma della scuola: fatta la legge, la strada è ora tutta in salita
Infantiae.org - 27-03-2003
Intervista a Franco Frabboni, Preside della Facoltà di Scienze della Formazione Primaria, Università di Bologna. "La legge si presenta leggera: è composta di soli sette articoli e, nella sua leggerezza, ha diverse zone ambigue, non chiare, rispetto alle quali, si spera, i Decreti Delegati potranno assumere posizioni diverse rispetto ad una prima lettura della legge che in alcune sue parti apre a soluzioni diverse. Nutriamo la speranza che i Decreti Delegati potranno migliorarla. "
[ leggi ][ commenta
Vademecum
Corriere salute - 26-03-2003
Vediamo come è opportuno parlare della guerra ai bambini nelle diverse fasce d’età, in modo d’essere certi di adeguare le nostre spiegazioni alle loro reali capacità di comprensione.

[ leggi ][ commenta
Scuola telematica in ospedale
Miur - 25-03-2003
Sei milioni di euro per potenziare con la banda larga la scuola telematica in ospedale, ma anche otto milioni di euro per sviluppare le biblioteche on line, sono infatti le risorse destinate ai due principali progetti dell'intesa siglata oggi tra Letizia Moratti, ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, e da Lucio Stanca, ministro per l'Innovazione e le Tecnologie.

[ leggi ][ commenta
Il contascioperanti
Tuttoscuola - 24-03-2003
Sciopero a difesa della pace o sciopero a difesa del contratto: qualunque sia la motivazione per l'astensione, oggi sara' comunque sciopero. E, subito dopo, sara' guerra. Guerra solo di cifre sull'adesione. Un test di prova on line per vincere il conflitto.
[ leggi ][ commenta
Antispam, è caos su Yahoo Groups
Punto Informatico - 24-03-2003
In moltissimi scrivono a Punto Informatico perché la comunicazione con i gruppi di Yahoo è cessata, se ne parla su Usenet, qualcuno parla di indebite censure. Ma il problema è quello di sempre: lo spam e le blacklist che lo bloccano.
[ leggi ][ commenta


Tam Tam

SCRITTURE BAMBINE
Un invito per loro
e per noi


La guerra e l'infanzia che scompare

Noemi Lovei
graffinrete.it
graffinrete - 29-03-2003
 comunicato 
la redazione di graffinrete comunica che numerose novità sono presenti sulle riviste del portale cittanova, dismisura, tracciati, nonché nelle sezioni di poesia, teatro & scuola, pagine e libri.
[ leggi ][ commenta
Caro amico irakeno...
gretablu - 27-03-2003
 proposta 
E' una sciocchezza, una piccolissima cosa, forse anche inutile, ma chissa' forse potra' servire un pochino a loro o forse potra' servire ad ognuno di noi poter esprimere un pensiero... E' che ci sentiamo tutti impotenti, e vorremmo cercare di far qualcosa pensando al dopo........

[ leggi ][ commenta
La tragedia irachena narrata dalle donne
al-Aljazeera - 26-03-2003
 libri 
La copertina del nuovo libro della scrittrice e giornalista irachena In'am Kajehji parla da sola: è una donna irachena con gli occhi tristi. Il libro è uscito questa settimana in lingua francese.
[ leggi ][ commenta
Fuori la guerra dalla tua spesa
Peacelink - 25-03-2003
 messaggio 
La guerra all'Iraq è iniziata! Fermiamola con tutti i mezzi a nostra disposizione: un mezzo per ottenere questo risultato è il boicottaggio delle imprese americane che hanno finanziato la campagna elettorale di Bush e/o che forniscono beni all'esercito americano.
[ leggi ][ commenta
Gli idroconflitti
Donata - 24-03-2003
 proposta 

A Rovigo
dal 5 al 13 aprile
una mostra interattiva
aperta alla cittadinanza
e alle scuole.
Riflessioni teatrali,
dossier,
documentazioni,
incontri.


[ leggi ][ commenta
Emergenza Iraq. La Caritas raccoglie i fondi
Carta.org - 24-03-2003
 comunicato 
Dopo aver ripetutamente cercato di scongiurare la guerra, la Caritas italiana ora pensa con decisione a far fronte alle conseguenze. Su indicazione della Conferenza Episcopale Italiana, è stata lanciata una raccolta fondi in favore dei profughi e delle vittime della guerra in Iraq.Tutte le Caritas diocesane sono state invitate ad impegnarsi in questa campagna di solidarietà.
[ leggi ][ commenta


 Siti consigliati 
Queensland Teachers' Union
"Navigando" su questo sito di un sindacato di insegnanti australiano ho scoperto che anche lì lamentano un maggior interesse dello Stato per le scuole private che per quelle pubbliche. La vignetta parla da sola. FAM
Peace now
Gli Stati Uniti d'America hanno definito l'opinione pubblica "la seconda superpotenza mondiale". L'opinione pubblica siamo tutti noi, la voce del Mondo; come non mai siamo uniti contro questa follia chiamata guerra ma questo ancora non sembra abbastanza! Siamo ancora considerati secondi! Tutto ciò dimostra quanto una nazione possa essere arrogante nei confronti della popolazione mondiale. Non dobbiamo tacere davanti a tali ingiustizie, dobbiamo continuare ad urlare al Mondo i nostri desideri di Pace e di Giustizia!
La Bottega di Poesia «Fernando Pessoa»
Nati nel 1993 con la ferma volontà di leggere, avvicinare e diffondere scrittori sconosciuti, abbiamo intrapreso la stampa, con veste grafica essenziale, della rivista del gruppo: Il Foglio Clandestino. Attualmente promuoviamo le iniziative Nienteguerre – Poesia contro ogni violenza; Centocinquantarighe, rassegna di narrativa breve e Saggiobreve per saggi letterari. Conduciamo anche un Laboratorio di Scrittura Creativa e il corso di Storia della Poesia all’Università del Tempo Libero di Seregno.
f u o r i r e g i s t r o
FuoriRegistro si richiama al titolo di un bel libro di Domenico Starnone edito da Feltrinelli. Un romanzo gustoso e divertente sulla scuola vista dall'interno, attraverso l'agire concreto di chi ogni giorno si scontra con le sue mille contraddizioni. La rubrica intende essere uno spazio aperto al racconto delle personali esperienze quotidiane, siano esse episodi di cronaca che muovono al riso o allo sdegno o riflessioni intorno ai più vasti temi di ordine politico-culturale che attraversano le nostre aule così come le nostre piazze.
Questa newsletter, che ha una cadenza settimanale, è a disposizione di chiunque voglia collaborare; il modulo on-line permette di inviare contributi sotto forma di testi o di file, evitando i rischi di infezioni ai quali la posta elettronica, e particolarmente gli allegati, è purtroppo esposta.
Rimane comunque possibile comunicare con la redazione all'indirizzo fuoriregistro@didaweb.net e consultare tutti i precedenti interventi alla pagina http://www.didaweb.net/fuoriregistro/.
Puoi cancellarti dalla newsletter utilizzando il seguente indirizzo: http://www.didaweb.net/fuoriregistro/newsletter.php.

Redazione: Emanuela Cerutti, Anna Pizzuti, Francesco di Lorenzo, Marino Bocchi. Sito: Maurizio Guercio. - È una iniziativa DIDAweb

  Newsletter precedente Newsletter successiva