Corriere.it - Scienze e Tecnologie
Nobel chimica a una donna e due uomini per le ricerche sugli enzimi
Il premio è andato all’americana Frances H. Arnold, al suo connazionale George P. Smith e al britannico sir Gregory P. Winter. Trionfo per l’ingegneria genetica
«Scoperta la prima luna fuori dal sistema solare»: l’annuncio degli scienziati Usa
La rilevazione del satellite Kepler della Nasa: sarebbe la prima luna finora scoperta attorno ad un pianeta accanto ad una stella della nostra galassia Via Lattea
Così i Nobel per la Fisica hanno cambiato la storia delle malattie degli occhi
Cataratta, glaucoma, retinopatia diabetica, miopia, astigmatismo, ipermetropia (e non solo): l’arrivo del laser ha salvato dalla cecità e reso gli interventi più semplici e sicuri per milioni di persone
Il Nobel per la Medicina a James Allison e Tasuku Honjo per le terapie anticancro|Cos’è l’immunoterapia
Il premio assegnato ai due scienziati per le loro scoperte «sulla terapia del cancro per mezzo della regolazione del sistema immunitario»
L’orca, un predatore da proteggere «Sociale e intelligente come il lupo»
L’allarme di «Science»: nel latte delle madri si accumulano residui chimici tossici che rendono più deboli i cuccioli. Nei prossimi 30-50 anni a rischio metà degli esemplari
Spazio, Luca Parmitano sarà il primo italiano a comandare la Iss
Nel 2019 l’astronauta dell’Esa sarà alla guida della Stazione spaziale internazionale per 3 mesi
Sonda giapponese atterra su un asteroide e invia le prime immagini
Hayabusa 2, lanciata nel 2014, è riuscita a far atterrare due piccoli robot automatici sulla superficie dell’asteroide Ryugu. Impresa mai riuscita a nessuno
Un gene cancellerà la malaria rendendo sterili le zanzare
Gli insetti portatori dell’infezione «programmati» per estinguersi progressivamente. Lo studio di ricercatori inglesi guidati da un italiano con il sostegno della fondazione Gates
La Nasa sperimenta l’«arpione spaziale» a caccia di detriti
Il sistema NanoRacks-Remove Debris «vede» gli oggeti più grandi, li raggiunge e «cattura». Il progetto coordinato dall’italiano Guglielmo Aglietti, direttore del centro spaziale di Surrey
Dickinsonia, l’animale più antico del mondo ha 558 milioni di anni
Lo studio di un team di ricercatori coordinato da paleontologi australiani ha identificato il primo animale complesso del quale si è a conoscenza, classificato grazie alla scoperta del grasso in un fossile recuperato in Russia
Star Trek: il pianeta di Spock esiste davvero. È a 16,45 anni luce da noi
HD 26965 è stato individuato nel sistema della stella Eridani A, nella posizione dove secondo la saga fantascientifica si trova Vulcano, patria del secondo in comando del capitano Kirk
Prima immagine da Tess, cacciatore di pianeti della Nasa
Aiuterà a scoprire mondi esterni al Sistema solare, regalando un’immagine dettagliata del cielo sud, ripresa con tutte e quattro le telecamere a largo campo del satellite
Scoperto un nuovo dinosauro, il Ledumahadi Mafube: le foto
I rest identificati nel 2012, ma solo un attento studio comparato ha permesso di capire che ci si trovava di fronte a una specie mai descritta
In Sardegna il Dna più antico d’Europa, somiglianze con i baschi
In Barbagia e Ogliastra le maggiori tracce del patrimonio genetico delle popolazioni neolitiche (contadini) e pre-neolitiche (cacciatori-raccoglitori) sostituite 7-10 mila anni fa dalle genti provenienti dalle steppe euro-asiatiche
È giapponese il primo turista lunare
Il miliardario Maezawa viaggerà con la navicella di SpaceX. Lo annuncia Elon Musk
Jocelyn Bell scoprì le stelle pulsar ma il Nobel andò al suo prof
Nel 1967 la giovane studiava a Cambridge, a novembre riceverà un premio da 3 milioni di dollari finanziato dai miliardari della Silicon Valley: «Con questi soldi aiuterò le ragazze»
Nemo, le strisce bianche del pesce pagliaccio sono segnali per riconoscersi
Un team del Centro Nazionale di ricerca scientifica francese ha scoperto che la particolare pigmentazione è funzionale a una corretta identificazione tra le specie
Copyright 2004 - RCS MediaGroup