tam tam |    |
Appunti repubblicani
LoSpettro - 01-06-2002
Aversa - Si terrà domenica 2 giugno 2002 ad Aversa, in provincia di Caserta, nel parco dell’ ex Ospedale Psichiatrico S.Maria Maddalena, (in via Linguiti n.54) la prima edizione di "Appunti Repubblicani – sana e robusta costituzione", concerto di parole e musiche "a più mani, a più voci, a più teste". Un appuntamento che raccoglie presenze, partecipazioni e adesioni di decine di protagonisti del teatro, della musica, della letteratura e del cinema per una festa, laica e smilitarizzata, alla Costituzione Italiana. "Appunti Repubblicani - spiegano gli organizzatori - nasce per non farsi accecare dall’ultimo titolo di cronaca, per cantare e ragionare anche di ciò che è diventato anacronistico ( solo perché vecchio di tre, sei, nove mesi), per parlare di noi e di quel che ci succede in forma di spettacolo. Non un concerto né un talk show né una lista, niente di troppo pubblico, niente di televisivo. Un’occasione per leggere-suonare qualcosa ad alta voce o per discutere con altri in cerca di ragioni che non si riducano ad essere dei ‘contro’, ma offrano anche dei ‘per’". La manifestazione, realizzata in collaborazione dell’ASL Caserta 2, scaturisce dall’auto organizzazione di tanti singoli artisti italiani, gli stessi che da due anni realizzano a Milano gli "Appunti Partigiani" del 25 aprile nel parco dell'ex Ospedale Psichiatrico P. Pini. " A Milano – commentano gli organizzatori - il cuore della serata è stato una lettura corale della Costituzione letta da alcuni degli artisti con altri ospiti della giornata tra cui Gino Strada, Padre Alex Zanotelli, Sergio Cofferati e Vauro.

Ad Aversa vorremmo rifare questa lettura perché la Costituzione è un buonissimo testo da leggere e ascoltare, un buon modo di confrontare ciò che accade con ciò che dovrebbe essere la regola". Ad Aversa a partire dalle ore 18.00 (fino a notte inoltrata), sul palco, con una scaletta aperta e in continua evoluzione, si alterneranno tantissimi artisti, di generi diversi, a dare vita ad un vero e proprio evento unico. Hanno già confermato la partecipazione: Marina Confalone, Marco Paolini, Daniele Sepe, Anna Bonaiuto, Campania Felix, Toni Laudadio, Enrico Ianniello, Francesco Saponaro, Toni Servillo, Flavio Albanese, Antonietta de Lillo, Gianfranco Fiore, Blue Band, Spaccanapoli, Emilio Piccolo, Marco Francini, Renato Carpentieri, Romeo Barbaro Ensemble, I Virtuosi di S. Martino, Ascanio Celestini, Monica Nappo, Teresa Saponangelo, Isa Danieli, Davide Van de Sfroos, Paola Servillo, Mercanti di Liquore, Gino Strada, Mario Brunello, Rua Portalba, Blue Stuff, Fancesco Piccolo, Marco Zurzolo, Cossia-Di Florio-Veno, Francesco Sansalone (Trio Catalitico), Antonio Onorato & Tony Cercola, Bruno Leone, Andrea Renzi, Piero Condorelli, Nello Mascia, I Teatrini, Enrico Bertolino, Enzo Avitabile, I Bottari di Portico, Antonio Pascale, Roberto De Francesco, Angela Pagano, Pappi Corsicato.

Hanno aderito, pur non potendo garantire ancora una loro presenza la Piccola Orchestra Avion Travel, Paolo Sorrentino, Aires Tango, Enzo Moscato, Mario Martone, Andrea De Rosa, Nino D’Angelo, Gabriele Vacis, Enrico Ghezzi, Licia Maglietta, E Zezi, Nuova Compagnia di Canto Popolare, Tupamaros, Pazzarielli e Savoiardi, Capone e Bungt Bangt. Un cast straordinario che spontaneamente e gratuitamente (come gratuitamente stanno lavorando tecnici, operatori, responsabili di palco, addetti alla comunicazione, ecc.) si unisce, senza retorica né inutile enfasi, in nome dei principi di democrazia e civiltà sanciti dalla nostra Costituzione. Una sottoscrizione volontaria di 5 euro raccoglierà fondi per l’Associazione "De Marco" di Ferrara impegnata nella costruzione di un ospedale a Matiri, in Kenya.

Appunti Repubblicani - per informazioni e adesioni: tel. 081/5001216 (10 – 15) - fax. 081/8141417

Email: appunti.repubblicani@exclusion.net


discussione chiusa  condividi pdf