La Chiesa Cattolica non Ŕ uno strumento di controllo sociale
Gianni Mereghetti - 08-04-2006
Mi spiace, ma la Chiesa Cattolica non Ŕ uno strumento di controllo sociale nŔ intende esercitare un ruolo simile. La Chiesa Cattolica Ŕ il luogo della presenza di Cristo oggi ed esercita la stessa funzione di Cristo, quella di educare l'uomo a ritrovare se stesso. Per questo c'Ŕ la Chiesa, perchŔ l'uomo trovi il Suo destino e lo possa vivere. E' quindi del tutto errato pensare che la Chiesa abbia come funzione quella di inglobare la societÓ nei suoi valori. Niente di pi¨ sbagliato, come dimostrano gli interventi che il Papa e il card. Ruini hanno fatto in questo periodo e che sono stati ingiustamente considerati scorretti in quanto ingerenze sul voto degli italiani. In realtÓ la Chiesa ha detto una cosa molto semplice ai fedeli, ossia che devono affrontare il voto come ogni problema in forza dei criteri che vengono dalla sua esperienza. E che dovrebbe fare altrimenti? Dire "non votate secondo i criteri per cui vivete?"! Sarebbe assurdo, e infatti la Chiesa ha continuato anche in questo periodo ad educare i fedeli al senso religioso indicando in questo fattore il criterio della politica. Siano poi i fedeli ad applicare coerentemente questo criterio facendo le dovute scelte.

interventi dello stesso autorediscussione chiusa  condividi pdf

 isa    - 09-04-2006
Anche le scomuniche servono ad educare l'uomo?

Anche ricevere, da parte del Papa, in pompa magna e con gran sorrisi, personaggi della politica che si discostano chiaramente dal sentiero della Chiesa Ŕ educativo?
Personaggi politici che sono per la guerra, per la pena di morte, per la discriminazione dei popoli in base alla fede religiosa professata, che convivono senza essere sposati col rito civile, che sono inquisiti per mafia, che sono corruttori, evasori, che predicano la divisione tra figli di professionisti e figli di operai, che incitano ad evadere le tasse, che dicono di essere loro, il bene, mentre gli altri sono il male.. che addirittura si comparano a Ges¨ Cristo.. ma Mereghetti..

Apprezzo moltissimo l'onestÓ intellettuale di Bonicelli che ha , da cattolico, rilevato i veri problemi di una Chiesa schierata neanche tanto implicitamente per i partiti di governo.
E' uno stato laico che noi vogliamo.
E' per questo che voteremo.
Isa