tam tam |    |
Tra solitudine e Vangelo: la vicenda di don Milani
Acli Bergamo - 15-05-2002
ACLI Bergamo - AFA Brignano - CISL Bergamo - AGESCI Bergamo -
Centro Formazione Achille Grandi Bergamo
Con il Patrocinio dell'Università degli Studi di Bergamo
Facoltà di Lettere e di Filosofia

VENERDI' 31 MAGGIO 2002
Sala Angeli - Casa del Giovane
via Gavazzeni, Bergamo

TRA SOLITUDINE E VANGELO:
LA VICENDA DI DON LORENZO MILANI
A trentacinque anni dalla morte: attualità e profezia

9,00 - 13,00
Introduzione
Daniele Rocchetti, Presidenza ACLI Bergamo
Saluto
Mauro Ceruti, Preside Facoltà Lettere e Filosofia - Università degli Studi di Bergamo

Interventi
Giuseppe Battelli
Don Milani e il suo tempo
Daniele Novara
L'educazione come azione per il cambiamento
Giovanni Bianchi
Radicalismo e fede cristiana
Lidia Menapace
La dimensione politica come esercizio di cittadinanza

ore 14,30 - 17,00
Ripartire da alcuni temi generatori
Introduzione di Mario Ghidoni, formatore, AFA

Laboratori con coordinatore
Educazione Paolo Perticari Nonviolenza Fulvio Manara Giustizia Giulio Mauri
Vangelo Ivo Lizzola

17,30 - 19,00
Quale profezia?
Edoardo Martinelli, ex ragazzo di Barbiana
Conclusioni
Mario Gualeni, Segretario Generale CISL Bergamo

ore 21,00
Auditorium Casa del Giovane
Perché il Vangelo diventi storia
Testimonianza di padre Alex Zanotelli, missionario comboniano

Info: aclibergamo@acliservicebergamo.it

discussione chiusa  condividi pdf