Si dice che non esistono più le mezze stagioni...
Virginia Mariani - 26-01-2006
... ma per i vip è sempre estate!
E' da quando sono nata, quasi da 7 lustri ormai,
che nella mia famiglia vige il più totale rispetto dell'ambiente e dell'economia, non soltanto domestica quindi, attraverso la particolare attenzione nel ridurre i consumi di acqua luce e riscaldamento.
Ora mio padre, persona sensibilissima, ha il coraggio di chiederci di ridurre ulteriormente la temperatura della nostra abitazione, che in inverno non supera mai i 19 gradi, per risparmiare gas metano così come da nuovo provvedimento governativo.
E non ci sto: prima voglio vedere tutte le signore, e in genere i cosiddetti vip, in bella mostra negli studi televisivi, evidentemente super riscaldati, vestirsi in modo consono alla stagione... fa freddo soltanto a vederle!

interventi dello stesso autorediscussione chiusa  condividi pdf

 Sbicego Rosalisa    - 29-01-2006
Neanch'io ci sto, convengo nel modo più totale.
Nella mia casa possiamo riscaldare solo due volte il giorno, per un totale di cinque ore a 19 gradi.
Viviamo in una zona di seconda classe, per noi niente gas città, solo cisterne private, ce la facciamo noi la riduzione, DOBBIAMO essere ecologisti ( lo è anche il cuore naturalmente, lo è il modo di vivere).

Ma credo che le vip si vestiranno secondo la stagione, quando i telespettatori maschi la smetteranno di bramare tutti quei centimetri di pelle scoperta, tutto si basa sulla "legge della domanda e dell'offerta".

 Virginia Mariani    - 30-01-2006
... o tempora, o mores!
Il fatto è che entrambi, seppure a fasi alterne e con i dovuti paragoni, sono sempre gli stessi!