Il comma 5 in Corte Costituzionale
CONBS- Coordinamento Nazionale Bibliotecari Scolastici - 24-07-2004
Il Giudice del Lavoro di Roma ha accolto il ricorso dei docenti inidonei contro il comma 5 dell'art 35 della Finanziaria 2003, che ne prevede il licenziamento al 31.12.2007, e ha rimesso la questione al giudizio della Corte Costituzionale.
Questa ha 3 anni di tempo per pronunciarsi; se emetterą una sentenza di incostituzionalitą, la norma sarą automaticamente abrogata, quindi il provvedimento varrą per tutti i docenti inidonei, ricorrenti e non.
Non si conoscono ancora i termini della decisione del Giudice romano, tuttavia appare positivo il fatto che pochissimi ricorsi, negli ultimi anni, sono arrivati in Corte Costituzionale.

discussione chiusa  condividi pdf