No all'offerta formativa Miur
126° Circolo Didattico Roma - 06-12-2003
Dal Verbale del Collegio dei docenti
del 126° Circolo Didattico di Roma
del 04/12/2003

Omissis…

Il Collegio dei docenti nella seduta odierna, dedicata all’argomento “offerta formativa MIUR e-learning" delibera che la seguente mozione, approvata all’unanimità, venga inviata al MIUR, diffusa presso altre scuole del territorio, pubblicata sul sito del 126° Circolo e sugli organi di stampa.

MOZIONE

“In merito alla offerta formativa promossa dal MIUR attraverso modalità e-learning, per lingua inglese, informatica ed innovazione il Collegio

R I L E V A:

--che l’offerta formativa si riferisce ad una Riforma il cui percorso attuativo è ancora in corso e da molti tutt’altro che condiviso;

--che la Riforma stravolge quegli elementi di qualità della scuola dell’Infanzia e della scuola Elementare, per i quali questi ordini della scuola italiana si situano ai primi posti nella valutazione internazionale;

-- che la proposta perviene senza chiarezza rispetto alle risorse che verranno assegnate alle scuole e senza che siano stati individuati eventuali riconoscimenti per i nuovi carichi di lavoro richiesti ai docenti.

IL COLLEGIO, PERTANTO, NON ADERISCE

all’attuale offerta di formazione per inglese e informatica, ambiti per i quali, tra l’altro, da anni i docenti di questa scuola realizzano percorsi didattici e di aggiornamento e formazione diffusi.

Per quanto concerne la sezione “innovazione” il Collegio fa presente che da tempo sta esaminando il materiale legislativo prodotto dall’Amministrazione, riflettendo criticamente sui possibili scenari didattico-organizzativi e professionali che ne conseguono, confrontandosi anche con docenti di altre scuole del territorio, con i genitori, con le forze politico-sociali.

Nonostante ciò, pur non aderendo alla proposta dell’offerta formativa MIUR, ritiene opportuno dare incarico ad un docente del Collegio di iscriversi per la sezione “innovazione” per raccogliere ulteriori documenti ed informarne il Collegio.”


Il COLLEGIO DEI DOCENTI
DEL 126° CIRCOLO DIDATTICO DI ROMA
“IQBAL MASIH”


interventi dello stesso autorediscussione chiusa  condividi pdf

 Giuliana Massaro    - 09-12-2003
Il Collegio Docenti del Circolo Didattico di Maniago (PN), pur segnalando i medesimi punti critici evidenziati nella delibera dei colleghi, esprimendo una riflessione forte sugli aspetti della Riforma e del Decreto 53, hanno deliberato la partecipazione libera ed individuale dei docenti ai percorsi esplicitati nel piano di formazione INDIRE. In qualità di insegnante referente per il piano di riforma, tutor di formazione, ritengo importante comunque attivare il percorso al fine di evitare sacche di immobilismo che si stanno evidenziando all'interno del gruppo dei docenti. Porsi in fase di ricerca e approfondimento spingendo verso la riflessione serve ad evitare quanti affermano che "in ogni caso la scuola non cambierà, si tratterà sempre della stessa scuola".