tam tam |  arte  |
Gauguin - Tahiti
Cent'anni fa, il 23 agosto 1903, il pittore Georges-Daniel de Monfreid, amico e corrispondente di Gauguin à Parigi, viene informato della sua morte, avvenuta ad Atuona, nelle isole Marquises, e risalente all'8 maggio della stessa data..
Stroncato dalla malattia, l'artista scompariva a 54 anni, lasciando una produzione ancora poco compresa, se non da qualche intimo.

Questa esposizione vuole essere allo stesso tempo un omaggio ed una rilettura dell'itinerario polinesiano di Gauguin, collocato all'interno di un contesto fotografico e documentario che permette uno sguardo
intrecciato e composito sull'opera di tale rilevanza per numerose correnti artistiche del novecento.




Galeries nationales du Grand Palais
3 octobre 2003 - 19 janvier 2004

Entrée square Jean Perrin 75008 Paris
Informations : 01 44 13 17 17






Qui, nei pressi della mia capanna, nel totale silenzio, immagino armonie violente dentro i profumi naturali che mi inebriano.
Delizia rivelata da non so quale sacro orrore che intuisco distendersi nell'assenza di memoria.



Gauguin a Fontainas, marzo 1899

discussione chiusa  condividi pdf