Solidarietà ai Magistrati
Ilaria Ricciotti - 18-09-2003
Noi cittadini italiani,
dobbiamo esprimere la nostra solidarietà ai molti magistrati nostrani.
Diversi tra loro oggi hanno manifestato,
per far sì che la giustizia non sia ridotta ad un mercato.
Un mercato dove c'è chi può comprare tutto,
salvando la sua faccia di bell'imbusto.
I Magistrati pertanto debbono essere sostenuti da noi cittadini,
in questo momento siamo obbligati ad essere loro vicini.
I Magistrati debbono essere necessariamente indipendenti ,
dai politici che non possono influenzare le loro menti.
Quindi cari signori che vi considerate "riformisti",
tenete in considerazione le tesi di altri opinionisti.
Anche la Costituzione rispetta la Magistratura,
che non deve essere considerata spazzatura.
Nessuno di noi inoltre si dovrebbe mai dimenticare,
che alcuni Magistrati per la Verità si son fatti ammazzare.
Perciò alcuni "signoroni" dovrebbero smetterla di dire,
sparlando di chi non è abituato come loro a mentire.
La Magistratura libera garantisce la Democrazia,
se essa non sarà autonoma ci converrà andar via.

18 settembre 2003
interventi dello stesso autorediscussione chiusa  condividi pdf