A P P E L L O R A I "/>
A P P E L L O R A I
Didaweb - 02-07-2003

Presidente RAI
Lucia Annunziata
Viale Mazzini, 14
00195 – ROMA


Oggetto: sospensione trasmissioni: "Diversi da chi?" e “Permesso di soggiorno”
Oggetto: e chiusura del sito www.ponteradio.rai.it


Con la presente vogliamo esternarle che troviamo assurdo come improvvisamente siano state annullate le programmazioni radiofoniche in oggetto e ci chiediamo: forse durante l’estate non è necessario ricevere una buona informazione? Non bisogna “pensare”?
Le trasmissioni Diversi da chi? e Permesso di soggiorno, insieme al canale web Ponteradio costituivano le uniche trasmissioni che la Rai in questo periodo ha dedicato al problema sociale, delle persone disabili, degli immigrati e di persone che purtroppo vivono in condizioni di emarginazione totale.
Proprio nel 2003, anno che la comunità europea ha scelto di dedicare alle persone con disabilità, senza preavviso vengono a mancare gli unici minuti che la Rai “regala” a questo tema; ma si sa, anche i disabili “vanno in vacanza” e la vostra decisione ci porta a pensare che anche essi preferiscono i quiz alla possibilità, già insufficiente, di informazione.

Come insegnanti democratici, quotidianamente alle prese con i temi fondamentali
come il rispetto, l' integrazione, la valorizzazione della persona,
ribaditi anche dalla Riforma scolastica,

CHIEDIAMO
CHE A BREVE SCADENZA TORNINO NEL PALINSESTO QUESTE TRASMISSIONI
,
le quali, nonostante gli orari ristretti e poco accessibili,
avevano comunque ottenuto il gradimento degli ascoltatori
e l’apprezzamento da parte di ministeri del Welfare, dell’Interno e di altre istituzioni.

SOTTOSCRIVIAMO
LA PRESENTE RICHIESTA

in qualità di comunità di insegnanti in rete Didaweb
nella convinzione che quello che noi costruiamo nella scuola spendendoci per la formazione dell’uomo e del cittadino
si realizza e si esercita fuori, nel tessuto sociale, con le risorse del tessuto sociale.


Le trasmissioni cancellate ne erano parte ed esercitavano una precisa funzione. Non possiamo credere che il nostro appello non abbia un riscontro, non tanto a motivo delle nostre rimostranze quanto al ravvedimento riguardo ad una decisione obbiettivamente poco ponderata.


Giugno 2003.
Ci firmiamo:

ALTOMONTE DIEGO
ARAGNO GIUSEPPE
ATTOLINI ANGELO
BAULE IRENE
BERETTA CARMEN
BERTULLACELLI NORMA
BOCCHI MARINO
BOMPREZZI FRANCO
BORZETTI ROLANDO ALBERTO
BUCHREITZ METTE
CAIOLO LORENZO
CARDELLI ANNA
CERUTTI EMANUELA
COLELLA GIANCARLO
COLOMBO ANNALISA
CONTINI DANIELA
CRISTOFARI FLAVIA
DE LOS REYES PALMA
DI BIANCA MARIANNINA RITA
DUCCILLO ELENA
FRALEONI BRUNELLA
FREGA NADIA
GHINELLI ARTURO
GHINELLI RICCARDO
GIARDINA SILVANA
IMMERNINO
IMMERNINO MARINELLA
LUZI BRUNELLA
MADUSSI CHIARA
MARCHE GIUSEPPE
MARCHESINI FEDERICA
MARCUCCI ARIANNA
MENCARELLI MILENA
MINELLA PATRIZIA
MIRAGLIO ADRIANA
MODIO ALESSANDRA
MONTEFIORI STEFANIA
MORPURGO ORNELLA
MUSCATELLO MASSIMO
NARDINI ANNA MARIA
NOCERA SALVATORE
PASSALACQUA DANIELE
PENZO GIORGIA
PESCINI MATUSCA
PIE
PIEMONTE FRANCESCA
PITRUZZELLA ENZA
PIZZUTI ANNA
QUACECI GRAZIA
RABBONE ALESSANDRO
REPETTO FEDERICO
RICCIOTTI ILARIA
RIZZA MARIA
RIZZO LUISA
SALOMONE STROCCHI LAURA
SAPUCCI GIOVANNI
SAVINI RAFFAELLA
SEVERINI GIUSEPPE
TENAGLIA MARIA ELENA
TESTA IRMA
TINELLI PAOLA
VANZ GIOVANNI
VAVALLI VAVALLI





interventi dello stesso autorediscussione chiusa  condividi pdf

 Maria de Lourdes    - 04-07-2003
From: "MariadeLourdes Jesus"
Subject: Conferma RAI
Date: Thu, 3 Jul 2003 18:22:47 +0200
X-Priority: 3
Status:

Carissimi,

Vi comunico che abbiamo ottenuto una risposta positiva per la ripresa delle trasmissioni nel prossimo mesi di settembre. Questo è quello che dice il comunicato RAI uscito oggi. Mi complimento con tutti voi per l'impegno e la profonda passione che avete manifestato attraverso le varie lettere inviate a difesa di questo spazio importante dedicato alle tematiche sociali.

Vi ringrazio tutti, e ci aggiorniamo a settembre.
Auguri di buon lavoro e buone vacanze.

Un abbraccio
Maria de Lourdes

 ilaria ricciotti    - 15-07-2003
Sono molto contenta anch'io che siamo riusciti, con un semplice appello ad ottenere qualcosa e questo grazie anche alla disponibilità del Presidente RAI Annunziata che ha dimostrato di essere un manager che sa ascoltare, valutare e soddisfare i bisogni degli utenti. Lucia Annunziata sta conducendo il suo mandato dimostrando di non avere il paraocchi e soprattutto di essere un Presidente super partes. Almeno fino ad ora.

 ilaria ricciotti    - 22-07-2003
Da quanto ascoltato in TV, oggi 22 luglio 2003, si è votata la proposta Gasparri sulla RAI. Da quello che ho ascoltato è' tutto un programma, anzi un unico programma in cui chiassà che vedremo nel prossimo autunno? Telenovelas a non finire? Quiz? Varietà? Grande sorella? Insomma programmi alquanto leggerini che serviranno a farci divertire per non pensare alla scuola, alla sanità, al lavoro, alle tasse e a tanti problemi che alcuni di noi avevano già annunciato c'erano sotto l'albero del Natale 2002, per il 2003? Conseguenza di questo discorso è che dovremo mobilitarci, come oggi stanno facendo i partiti dell'opposizione e pretendere una RAI libera ed a misura degli utenti che pagano il canone, non certo per vedere trasmissioni che lasciano molto a desiderare, perchè superficiali, scontate ed anche diseducative. Salviamo perciò questo mezzo e cerchiamo di tutelare le numerose professionalità che sono 30 anni che lavorano come bravissimi operatori impegnati ad attivare al meglio le loro competenze in un clima senza legacci.