tam tam |  musica  |
Quando la scuola canta in allegria
Una delle attività più coinvolgenti nell’ambito scolastico è il momento aggregativo, dove alunni e docenti vivono una giornata tra le note musicali, la poesia dei testi e la teatralità delle interpretazioni.
Capita in quasi tutte le scuole che si organizzino karaoke a fine d’ano, dove gli alunni possono dare libero sfogo alla loro creatività interpretativa delle canzonette famose. Ecco che alunne timide, con qualche problema espressivo, si trasformano in “dive” della canzone, si atteggiano come le grandi interpreti, inseguono un momento di gloria , acquistano una maggiore fiducia nell’operato della scuola e fanno conoscere aspetti del loro carattere, della loro grinta, della loro espressività, che in interi anni scolastici in classe non hanno mai mostrato per mille ragioni.
Si avvicendano sul palco nuovi Lollipop, Laura Pausini, Biagio Antonacci , Adriano Celentano con tanta vocalità da far concorrenza agli stessi interpreti che imitano.



Ma il Karaoke , organizzato dall’Istituto Comprensivo di Belmonte Mezzagno sembra essere qualcosa di più di un semplice momento aggregativo, sia per la qualità delle proposte musicali che per l’efficiente “macchina” organizzativa che sta dietro. Nato per una scommessa e sintonia tra docenti di Strumento, Educazione musicale e Lettere , il Karaoke Belmontese è cresciuto ed ha aperto ad interventi di musica classica, permettendo in quest’anno scolastico 2002-2003 il debutto di un Sestetto Belmontese di musica classica, nato da un’idea del prof. F. P. Catanzaro e magistralmente diretto dal Maestro prof.ssa Loredana Scalici.


Una particolare giuria composta dai proff. Cappello Antonio, Catanzaro Francesco Paolo, D’Agostino Onofrio, Guiscardo Salvatore, Guastella Vincenzo, Trapani Maria, Buttitta Caterina, Verduci Rosario in rappresentanza della Presidenza dell’Istituto Comprensivo anche quest’anno, dopo attento esame dei partecipanti (37), ha decretato sabato 24 maggio 2003 presso l’auditorium i vincitori del II Karaoke 2003 che sono:

3° posto l’alunna Raccuglia Rosy di III sez. G. con il brano “ Di sole e d’azzurro” di Giorgia
2° posto l’alunna Barrale Elisabetta di I sez. G con il brano “Vamos a bailar” di Paola & Chiara
1° posto l’alunna Musso Graziella di I sez. H con il brano “Brivido caldo” dei Matia Bazar.

I vincitori entreranno di diritto tra i cinque partecipanti al Concorso di Valledolmo 2004 in rappresentanza dell’Istituto belmontese.
La manifestazione, presentata dal prof. Francesco Paolo Catanzaro con l’ausilio di una valletta, l’alunna Maria Galati, ha visto l’ovazione di un pubblico entusiasta e partecipe e la commozione di qualche genitore, che da sotto il palco ha scoperto qualità nei propri figli che magari distrattamente non aveva percepito nella vita quotidiana.
Un a particolare segnalazione va all’alunno Barrale Emanuele, ipovedente, che ha dimostrato una sonorità eccezionale degna di Stewie Wonder o Ray Charles durante l’interpretazione di “Iris” di Biagio Antonacci.

discussione chiusa  condividi pdf