breve di cronaca
Scuole materne, sì all’anticipo se ci sono i posti
Cittadino Lex - 22-01-2003
Ma solo per chi compie gli anni entro il 31 gennaio 2004

(Nota Istruzione prot.409/2003)



I bambini che compiranno 3 anni dal 1° al 31 gennaio 2004 potranno essere ammessi alla prima classe della scuola materna. Ma solo se ci sarà disponibilità di posti e a patto che le liste di attesa risultino esaurite. La precisazione è stata fornita dal Ministero dell’istruzione, con una nota che porta la data del 13 gennaio 2003. La frequenza a scuola, però, sarà consentita solo dopo che i piccoli alunni avranno compiuto realmente 3 anni. I bambini che compiranno gli anni entro il 31 dicembre 2003, invece, saranno ammessi a frequentare le prime classi fin dall’inizio delle lezioni. Il chiarimento è stato fornito dall’amministrazione scolastica, per rispondere a numerosi quesiti sulla possibilità di ammettere i bambini più piccoli, considerando che, in molte scuole, non vi sono abbastanza posti nemmeno per quelli che compiono gli anni entro i termini. (20 gennaio 2003)


Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca. Dipartimento per i servizi nel territorio Dipartimento per lo sviluppo dell'istruzione. Nota prot. n. 409 del 13 gennaio 2003Oggetto: Iscrizione alle scuole dell'infanzia e alle classi delle scuole di ogni ordine e grado per l'anno scolastico 2003/2004. Domande di ammissione agli esami per l'anno scolastico 2002/2003. Lettera circolare 20 dicembre 2002, prot. n. 3462. Chiarimenti.



A seguito di taluni quesiti pervenuti si ritiene opportuno fornire alcuni chiarimenti sulla lettera circolare prot. n. 3462 del 20 dicembre 2002 [1] , concernente le iscrizioni alle scuole di ogni ordine e grado per l'anno scolastico 2003/2004, relativamente all'età utile per l'iscrizione alle scuole dell'infanzia il cui compimento è stato fissato al 31 gennaio.

La citata circolare, avendo confermato le disposizioni già vigenti in passato, non ha alcun intento innovativo ma ha inteso soltanto richiamare il quadro normativo definito, da ultimo, nella C.M. 5 gennaio 2001.

Ne consegue la possibilità di iscrizioni a tali scuole oltreché dei bambini che compiono il terzo anno di età entro il 31 dicembre, anche dei bambini che compiano i tre anni di età entro il 31 gennaio dell'anno solare successivo.

Peraltro, mentre i bambini che compiono il terzo anno di età entro il 31 dicembre sono ammessi alla frequenza fin dall'inizio dell'anno scolastico, per i bambini che compiono i tre anni entro il 31 gennaio dell'anno scolastico di riferimento, l'ammissione alla frequenza può essere disposta, in presenza di disponibilità di posti e previo esaurimento delle eventuali liste di attesa, dal giorno successivo a quello del compimento del terzo anno di età.


per il Capo Dipartimento: dott. Criscuoli



discussione chiusa  condividi pdf