breve di cronaca
L'iter del DDL e i lavori parlamentari
Vita no profit - 11-01-2003
Scuola: Riforma in aula a febbraio



Ancora lungo e complesso l'iter parlamentare della riforma della scuola predisposta dal Ministro Letizia Moratti. Anche se ormai a breve scadenza scadranno i termini per le preiscrizioni e dovrebbero essere chiari in tutto il Paese ai genitori i limiti di eta' per l'ammissione dei bambini nelle scuole materne ed elementari, difficilmente il ddl governativo 3387 di delega al Governo per la definizione delle norme generali sull'istruzione potra' ottenere il definitivo via libera parlamentare prima della prossima primavera. La Commissione Cultura e Istruzione di Montecitorio ha ripreso ieri la sua attivita' dopo le festivita' di fine anno con l'esame, in Comitato ristretto, della pdl 587 e connesse riguardanti la disciplina delle attivita' musicali. Entro gennaio dovra' proseguire la discussione generale sul ddl governativo di riforma della scuola affrontando i vari nodi individuati dalla stessa relatrice di maggioranza Angela Napoli alla luce delle numerose audizioni svolte in merito. Poi si dovra' avviare il confronto sulle centinaia di emendamenti preannunciati dai gruppi di opposizione intenzionati ad ottenere ampie modifiche del testo varato nel novembre scorso dal Senato dopo un braccio di ferro protrattosi a Palazzo Madama per circa sei mesi.

10 gennaio 2003



Dal
Parlamento:


VII Commissione: cultura, scienza e istruzione



Martedì 14, nell’ambito del comitato ristretto costituito per l’esame delle proposte di legge in materia di disciplina delle attività musicali (C587 Cola, C756 Angela Napoli, C835 Carli, C1184 Grignaffini, C1213 Volontè, C2065 Calzolaio, C2129 Rositani, C2434 Mazzoni, C2246 Lussana, C2623 Rositani, C2672 Zanetta e C3009 Garagnani – Rel. Rositani), si svolgerà l’audizione informale del maestro Uto Ughi. Nella medesima sede, giovedì 16, saranno ascoltati i componenti del gruppo dei Pooh.

Nelle giornate di martedì 14, mercoledì 15, giovedì 16 gennaio, inoltre, i lavori della Commissione si concentreranno sulla prosecuzione dell’esame preliminare dei progetti di legge concernenti la definizione delle norme generali sull’istruzione, tra i quali è compreso il disegno di legge governativo n. 3387, già approvato dal Senato (C23 Stefani, C245 Sospiri, C353 Alberta De Simone, C354 Alberta De Simone, C661 Martinat, C735 Angela Napoli, C749 Angela Napoli, C771 Angela Napoli, C779 Angela Napoli, C967 Bianchi Clerici, C1014 Serena, C1042 Angela Napoli, C1043 Angela Napoli, C1044 Angela Napoli, C1191 Malgieri, C1481 Angela Napoli, C1734 Landolfi, C1749 Alboni, C1988 Parodi, C1989 Parodi, C1990 Parodi, C2277 Serena, C3384 Rizzo e C3387 Governo, approvato dal Senato – Rel. Angela Napoli).

Mercoledì 15, inoltre, la Commissione proseguirà l’esame in sede consultiva del disegno di legge in materia di conflitto di interessi (C1707-B Governo, approvato dalla Camera e modificato dal Senato – Rel. Garagnani)

.
Commissioni Riunite


Martedì 14 e giovedì 16 le Commissioni riunite VII (Cultura) e IX (Trasporti) proseguiranno l'esame delle proposte di legge e del disegno di legge governativo recanti disposizioni per il riassetto del sistema radiotelevisivo (C310 Mazzuca, C434 Giulietti, C436 Giulietti, C1343 Foti, C1372 Caparini, C2486 Butti, C2913 Pistone, C2919 Cento, C2965 Bolognesi, C3035 Caparini, C3043 Collè, C3098 Santori, C3106 Lusetti, C3184 Governo, C3274 Carra, C3286 Maccanico, C3454 Rizzo), nonché della sentenza della Corte costituzionale n. 466 del 2002 (Relatori: per la VII Commissione, Bianchi Clerici (LNP) e, per la IX Commissione, Romani (FI); relatore designato dalla I Commissione per la sentenza della Corte costituzionale n. 466 del 2002: Sterpa - FI).


discussione chiusa  condividi pdf