Diario 31 Marzo
francesco di lorenzo - 02-04-2018

Quando il clima non c'è.
Secondo gli ultimi (ma anche penultimi) studi di psicologia del lavoro, il clima lavorativo in un qualsiasi contesto, quindi anche nella scuola, a maggior ragione nella scuola, è importantissimo per il rendimento di tutti coloro i quali sono implicati nel processo...
Eppure nelle scuole, anche nella mia, c'è qualcuno che pensa il contrario. Quanto più si crea un clima difficile e ostile, quanto più c'è dissidio, più questi qualcuno sono in grado di sentirsi soddisfatti. Anche perché nessuno crede di essere la causa.
In questo modo sempre di più viene avanti il potere degli imbecilli. Il potere cioè di chi cede un po' della propria anima in cambio di niente.
...
Prof, ci dà un'ora per l'assemblea di classe?
No, perchè sono sempre io che ve la concedo.
Ma perché lei e' il prof che ha più ore con noi.
Sì, ma non posso sempre cedere.
La prof di chimica ha solo un'ora a settimana, non possiamo certo chiederla a lei.
Vabbè vabbè, ve la concedo, ma che sia l'ultima volta.
...
Questione della lingua e dialetto.
Mentre affrontiamo la questione della lingua nel '500 e la soluzione di Pietro Bembo, viene fuori il problema del dialetto e del suo uso anche adesso. Tutti sono favorevoli a che il dialetto non si perda, e tutti si dicono legati alla loro parlata e che lo usano in varie circostanze.
- Prof, mia nonna parla solo dialetto e certe volte non la capisco.
- È vero, capita anche a me
- A me fa ridere mio nonno che non riesce a tradurre in dialetto le parole che uso per computer, mouse, wifi...ad un certo punto non mi segue più e se ne sta zitto...scuote la testa e se ne va al bar.
- Ragazzi, sapevate che uno dei primi a capire l'importanza dei dialetti fu P.P. Pasolini, e che nel 1945 fondò a Casarsa, insieme ad altri l'Academiuta de lengua furlana, per preservare la lingua friulana, e anche per rispondere così al fascismo che aveva avversato per un ventennio ogni forma linguistica che non fosse un italiano perfetto ...
- Alcuni dicono che le più belle poesie di Pasolini sono quelle scritte in friulano, sono molto semplici (che non è un difetto) ma sono piene di passione.
....
Ad un certo punto discutiamo il metodo di produrre in classe qualcosa di ogni lezione. Uno schema, una breve sintesi, un commento, anche solo di poche righe, sull'argomento che si sta trattando, è secondo me un'esercitazione importante.
Discutere il metodo di insegnamento con i fruitori, cioè i ragazzi, credo sia una metodologia efficace per il buon esito del metodo stesso.
Mentre ne discutiamo suona la campanella, è finita l'ora. Rimandiamo il discorso, ma dobbiamo riprenderlo.


interventi dello stesso autorediscussione chiusa  condividi pdf