La storia del villaggio Giocondo
Milos e tutti gli altri - 11-12-2002
Noi tra poco siamo in vacanza e stiamo bene:
ci saranno dei giorni di festa e di allegria.
Però sappiamo che altri bambine e altre bambine sono più tristi e fanno fatica
perchè sono successe cose brutte come un terremoto che quando arriva distrugge tutto.
E ci dispiace.
Vogliamo mandare a loro dei regali, ma anche una storia.
Le storie sono belle e fanno sognare a occhi aperti:
succede anche a noi quando le ascoltiamo.
Quando si sogna si è felici.






C'era una volta un paese che si chiamava Villaggio.




Le persone vivevano felici, andavano a caccia




o facevano i contadini o gli allevatori.




Splendeva sempre il sole.





Un giorno arrivò un terribile
terremoto




e tutte le case si distrussero.




Allora le persone non si arresero e cominciarono subito a ricostruire il Villaggio senza litigare.




In poco tempo rifecero le cose più importanti.





Si avvicinava il mese di dicembre dove c'è tanto
BUIO e c'è anche
la notte più lunga dell'anno.

In questo mese tanti personaggi un po' magici vanno in giro per il cielo e cercano di scoprire i desideri dei piccoli e dei grandi e di accontentarli, portando doni, giochi, dolci.E soprattutto portando pace e serenità per un







nuovo anno in arrivo!



Il Villaggio ricostruito si chiamò

Villaggio giocondo

e fu il paese più bello del mondo!





Milos Amy Elmira Jasmine Marouan Nisrin Ined Anoop Saladdine Waniss Jasmine

Telgate, 1^ e 2^ elementare

Dicembre 2002
per i bambini del terremoto




discussione chiusa  condividi pdf