Elezioni RSU, sindacati e governo e se questa fosse la soluzione?
Libero Tassella - 17-11-2014
Già è Iniziata la campagna elettorale RSU marzo 2015, come si evince da interventi polemici tra sindacati in questa grave congiuntura; ciò porterà ancora a maggiori divisioni, so che in alcune scuole già stanno raccogliendo firme per presentare liste; ma credo che a marzo 2015 i sindacati e il governo abbiano, in occasione di questa scadenza, già saputo e voluto trovare la soluzione sugli scatti e il merito, è pura fantasia quanto di seguito esprimo, ma non distante dalla realtà, insomma siamo nel campo di quello che Manzoni chiamava verosimiglianza, anche perché l'elezione di marzo potrebbe precedere quella politica. Sarebbe certo una soluzione certo di compromesso quelle che scontentano alcuni ,accontentano altri e alla quale la maggioranza si adatta, si terranno in vita i due tipi di scatti,, quelli di anzianità, ridotti da 7 a 4 ( uno scatto ogni 10 anni) e i nuovi scatti meritocratici facoltativi che accorcerà la carriera economica di circa la metà. Così i sindacati inneggeranno alla vittoria per aver salvaguardato la carriera economica e faranno incetta di voti alla RSU per la rappresentatività, contento il governo per aver introdotto il merito e aver risparmiato un sacco di risorse, ovviamente contenti un po' tutti per il solito piatto di lenticchie di cui generalmente si accontentano i sindacati! Per noi sarà la solita fregatura!
interventi dello stesso autorediscussione chiusa  condividi pdf