Domande di supplenza nelle scuole
Sindacato Sab - 27-05-2014
Per docenti e personale educativo per laureati, diplomati ed ex diplomati di scuola o istituto magistrale e per neo abilitati in scienze della formazione e TFA. Scadenza perentoria 23 giugno 2014.

Al fine di fornire massima informativa tra il personale interessato il sindacato SAB tramite il segretario generale prof. Francesco Sola, porta a conoscenza che il Ministero dell'Istruzione ha emanato il decreto n. 353 del 22/5/2014 che disciplina la presentazione delle domande d'incarichi e supplenze nelle scuole statali, con scadenza perentoria di presentazione al 23/6/2014, per chi non Ŕ giÓ inserito nelle graduatorie a esaurimento ovvero per le altre discipline in cui non si ha specifica abilitazione e per chi si Ŕ dimenticato l'inserimento nelle graduatorie a esaurimento.
La validitÓ delle nuove graduatorie d'istituto che si andranno a formare Ŕ per il triennio 2014/17, chi era giÓ inserito nelle graduatorie vigenti devono ripresentare domanda per evitare il definitivo depennamento, tali graduatorie concorreranno a formare le tre fasce delle graduatorie d'istituto dove attingere, per il predetto triennio, per le nomine annuali e per le supplenze brevi e saltuarie di competenza dei dirigenti scolastici.
In particolare, in 1^ fascia saranno inseriti chi Ŕ giÓ inseriti nelle graduatorie a esaurimento le cui domande sono scadute il 17 maggio; la 2^ fascia riguarda tutti quelli che giÓ in possesso di un'abilitazione o che Ŕ stata conseguita dopo tale data, non sono inseriti nelle graduatorie a esaurimento vuoi per dimenticanza o per il conseguimento dell'abilitazione dopo tale data e, per la prima volta, possono inseriti fra gli abilitati, anche chi ha il diploma di scuola e/o istituto magistrale (materna ed elementare), conseguito entro l'a.s. 2001/02; la 3^ fascia riguarda invece tutti i laureati senza il possesso dell'abilitazione e i diplomati di scuola secondaria di 2░.
Oltre i modelli di domanda, reperibili gratuitamente nelle sedi del SAB oppure scaricabili dal sito del Ministero o del SAB, con modello a parte, -mod. B-, devono essere scelte anche le scuole per l'inserimento in graduatoria d'istituto; tale scelta dovrÓ essere eseguita sia da chi Ŕ giÓ inserito nelle graduatorie a esaurimento e sia da chi si inserisce ora nelle graduatorie d'istituto e dovrÓ essere inoltrato, solo via on-line, nel termine perentorio del 23/6/14, previa registrazione al sistema informatico del Ministero, registrazione che pu˛ essere fatta in qualsiasi momento.
Il sindacato SAB fornisce, vista la complessitÓ delle procedure, assistenza e consulenza specializzata nelle varie sedi sindacali.


F.to Prof. Francesco Sola
Segretario Generale SAB



interventi dello stesso autorediscussione chiusa  condividi pdf