Si muoverà qualcosa?
Dire Notiziario Scuola - 17-12-2013
Angela, docente precaria, ci segnala la notizia apparsa sul sito Dire.it. Copiamo dall'oggetto della mail il titolo del contributo e volentieri diffondiamo.
La Redazione di Fuoriregistro



********************************


M5s propone tavolo confronto su caos reclutamento


Roma, 16 dic. - I componenti della Commissione Istruzione di Camera e Senato del MoVimento 5 Stelle rendono nota la volontà di istituire un tavolo di confronto in materia di reclutamento e abilitazione in ambito scolastico, al fine di pervenire a una proposta concreta - il più possibile condivisa - da sottoporre al Governo.

"Dopo numerose audizioni con i soggetti rappresentanti dei segmenti interessati e a fronte dei molteplici interventi normativi che si sono susseguiti in maniera incalzante nell'ultimo decennio- spiega un comunicato- è infatti emersa la necessità di porre fine a uno stato d'incertezza e confusione che allarma sempre più il mondo del reclutamento. Da qui l'idea di far sedere intorno a un tavolo i diversi soggetti interessati, vittime di un sistema che li ha posti 'l'un contro l'altro armati', per offrir loro la possibilità di confrontarsi, in un clima di cooperazione, per giungere ad una proposta da sottoporre al Miur e che possa arginare e mettere ordine al caos che si è venuto a creare". M5s, continua la nota, "si vuole rendere promotore di una vera e propria rivoluzione di metodo ovvero rendere protagonisti della riforma i soggetti stessi, per farne degli interpreti attivi, moderando le diverse posizioni, prendendo atto delle molteplici istanze, rendendosi garante di promuovere nelle sedi parlamentari e, laddove necessario, ogni più ampia iniziativa tesa a concretizzare le proposte che emergeranno da tale tavolo di confronto". Al tavolo di confronto lanciato da M5s sono invitati a partecipare rappresentanti di associazioni di categoria, sindacati e gruppi che a qualunque titolo vogliano confrontarsi proficuamente su proposte relative agli argomenti del tavolo.

Gli interessati dovranno far pervenire richiesta di partecipazione entro il 15 gennaio 2014 al seguente indirizzo mail : scuola5stelle@gmail.com.

Ai lavori del tavolo sarà data ampia pubblicità in rete attraverso questo sito: www.beppegrillo.it/movimento/parlamento/cultura .

I cittadini potranno intervenire con commenti ed osservazioni.

I portavoce di Camera e Senato della commissioni Cultura sono: F. Bocchino, M. Montevecchi, L. Bignami, M. Serra, L. Gallo, G. Brescia , S. Valente, G. Vacca, C. Di Benedetto, M. Marzana, F. D'Uva, S. Battelli.

  discussione chiusa  condividi pdf