Olimpiadi nazionali Asso della Grammatica italiana
Calogero Virzý - 06-12-2013
Comunicato stampa

La Formac Educational ha dato il via alla IV edizione delle Olimpiadi nazionali cooperative "Asso della Grammatica". Le iscrizioni sono aperte fino all'11 febbraio 2014.
Le semifinali e le finali si disputeranno a Catania il giorno 12 maggio 2014.
L'insegnamento-apprendimento pu˛ essere "un fatto gioioso, divertente, lieto, amabile" se il docente riesce a "divertirsi insegnando" e se l'alunno scopre la "gioia del sapere".
Le Olimpiadi nazionali "Asso della Grammatica" e lo strumento didattico "Chi Ŕ l'Asso?", su cui le olimpiadi si basano, rispondono a tale esigenza e mobilitano le energie creative dei ragazzi.
Ogni anno Ŕ cresciuto il numero di scuole partecipanti fino al raggiungimento della quota di 16 regioni su 20: Piemonte, Lombardia, Trentino, Veneto, Emilia Romagna, Toscana, Umbria, Lazio, Marche, Abruzzo, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sardegna, Sicilia.
L'iniziativa negli anni scorsi ha avuto il plauso del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, che ogni anno ha inviato una lettera di apprezzamento alle squadre partecipanti invitando i vincitori delle finali nazionali per il giorno dell'inaugurazione dell'anno scolastico.
Tre categorie in gioco: 1) mini, alunni della V classe della scuola primaria; 2) junior, alunni di scuola secondaria di 1░gr; 3) senior, alunni del primo biennio della scuola secondaria di 2░ gr.
Fasi di selezione: fase di istituto, provinciale, regionale e nazionale (semifinale e finale).
La manifestazione nazionale si svolge con il Patrocinio della Regione siciliana, dell'UniversitÓ di Catania, del Comune di Catania.
Sponsor dell'iniziativa sono: l'Ersu (Ente regionale sul diritto allo studio) che ospiterÓ l'evento nazionale, l'INDA (Istituto dramma antico di Siracusa), l'Agenzia Frada Viaggi che mette a disposizione degli istituti un pacchetto di iniziative culturali a prezzi di favore.
Le novitÓ di questa IV edizione sono:
1- il nuovo Presidente del Comitato scientifico Ŕ la Prof.ssa Rosaria Sardo, docente di Grammatica e didattica della lingua italiana presso la facoltÓ di Lettere e Filosofia dell'UniversitÓ di Catania, componente del comitato scientifico fin dalla prima edizione dei giochi.
2- Le scrittrici catanesi Emanuela E. Abbadessa ed Eva Ricciuti parteciperanno alla valutazione dei quiz della fase regionale e alla premiazione finale.
3- La Formac premierÓ chi porterÓ alle Olimpiadi nuovi iscritti.

Catania 22 novembre 2013
Formac Educational
Prof Calogero Virzý


PER INFO:
segreteria organizzativa - prof. Calogero Virzý
sito - www.chielasso.it


interventi dello stesso autorediscussione chiusa  condividi pdf