Professore lei è felice?
Claudio Berretta - 15-10-2013
La domanda arriva a bomba, da una mia allieva di seconda media, mentre sono seduto al tavolo della mensa con lei e la sua classe.
Faccio appena in tempo a farfugliare qualcosa, che devo intervenire su un suo compagno impegnato a lanciare bucce di arancia in testa ai compagni di un'altra classe, seduti al tavolo vicino.
I problemi a volte esplodono là dove meno te li aspetti e gli allievi più "a rischio" a volte non sono quelli turbolenti e disturbatori, ma quelli tranquilli, introversi, isolati, che magari "vanno bene a scuola", ma nelle cui menti si annidano tendenze alla sfiducia in se stessi, alla depressione, all'anoressia o peggio.
La ragazzina che mi chiede se sono felice è una di queste e non averle risposto mi dispiace molto. Solo dopo molto tempo riuscirò a risponderle e nel frattempo mi sono messo a scrivere, un po' per rispondere a lei e un po' per rispondere ai partecipanti ai miei corsi di formazione che mi chiedono di vedere come realizzare con gli alunni ciò che è stato sperimentato durante il corso.

Così nasce il libro "Professore... lei è felice?" che racconta di varie situazioni di difficoltà affrontate a scuola con allievi che oggi vengono definiti allievi con BES (Bisogni Educativi Speciali).
Dopo la circolare n.8 del 6 marzo 2013 decido poi di scrivere di nuovo per contribuire alla riflessione sui BES, con un approccio critico, ma costruttivo. Ho voluto mettere in evidenza criticità e rischi di questa circolare, ma anche le opportunità che offre di favorire una diffusione della pratica della ricerca-azione, della progettazione comune e di una didattica attiva, cooperativa e inclusiva.
Ciò che nel primo libro viene raccontato sotto forma narrativa nel secondo viene esposto come possibilità di applicare quanto richiesto dalla nuova normativa sui BES in modo tale da non produrre appesantimenti burocratici, ma anzi per facilitare il difficile lavoro degli insegnanti.
In entrambi i volumi sono presenti progetti di attività di apprendimento già sperimentate in classe.

Claudio Berretta

Berretta C., Professore... lei è felice?
Un libro in cui la narrazione permette di entrare a scuola e in classe perconoscere da vicino esperienze vere, orientate alla ricerca di un'ideadi scuola inclusiva
Aracne Editrice, Roma 2011.

Berretta C., BES e Inclusione. Bisogni Educativi "Normalmente Speciali"
Un libro per aiutare dirigenti e insegnanti nella progettazione e nella realizzazione di una scuola e di una classe inclusiva
Editrice La Tecnica della Scuola, Catania, 2013



interventi dello stesso autore  discussione chiusa  condividi pdf

 stefania buosi    - 27-10-2013
una riflessione interessante