tam tam |  in vacanza  |
Musiche e parole di popoli e poeti
Csmdb.it - 30-05-2013
I laboratori formativi 2013 del Centro Studi musicali e sociali Maurizio Di Benedetto di Lecco sono centrati quest'anno sul tema "Musiche e parole di popoli e poeti".

Nei giorni 25 e 26 agosto Maurizio Disoteo e Daniele Vineis proporranno attività di ascolto e di composizione avendo come modelli le pratiche e le strutture del fare musica di varie società. Si focalizzerà in tal modo la stretta connessione tra il pensare e il fare musica.

Il secondo laboratorio "L'opera delle filastrocche" (27 e 28 agosto) vede la partecipazione straordinaria dello scrittore Bruno Tognolini che, nel suo intervento dal titolo L'uccello con tre ali, approfondirà l'"utile bellezza" delle filastrocche, con un'escursione nel sonoro retrobottega dei Poeti Filastrocchieri di tutte le ere, con scorci sui processi creativi che le generano e panorami su esempi in testo, audio e video tratti dalla poesia di tradizione popolare, classica, contemporanea e amatoriale. Mario Piatti ed Enrico Strobino condurranno quindi i partecipanti verso una performance dal titolo "L'opera delle filastrocche", in omaggio all'opera che Virgilio Savona e Luciano Berio misero in scena al Teatro Comunale di Firenze nel 1983. L'attenzione verrà posta sia sugli aspetti metodologici del fare musica in contesti formativi, sia sulle problematiche stilistiche attinenti alle interazioni tra significati del testo letterario e forma musicale. Nella performance confluiranno anche testi e musiche elaborate durante il laboratorio sulla scia delle suggestioni e delle tecniche così come emergono dalle opere di Gianni Rodari, ed esposte dagli autori nel loro recente lavoro Grammatica della fantasia musicale. Introduzione all'arte di inventare musiche (FrancoAngeli 2011).

Infine, il 29 e 30 agosto Gabriele Marinoni e Maurizio Vitali approfondiranno il tema dell'animazione musicale secondo gli orientamenti progettuali e metodologici emersi in quasi vent'anni di ricerca della Scuola di Animazione a Orientamento Pedagogico e Sociale.

Il "Modulo progettuale-metodologico" (articolato in due fasi, di cui quest'anno si presenta la prima) integra significati del lavoro pedagogico musicale con elementi del lavoro socio-educativo che si svolge nel territorio e nelle scuole. Il Modulo si rivolge in particolare a chi è interessato al riconoscimento del compimento di tutto il percorso formativo della SAMOPS, con o senza realizzazione di un tirocinio.

I laboratori si svolgeranno nella bella sede del Palazzo Beauharnais sulle rive del lago di Pusiano (CO).

E' possibile frequentare anche uno solo dei laboratori.
Info e modalità di iscrizione si trovano sul sito www.csmdb.it o contattando direttamente la segreteria del CSMDB: scuola@csmdb.it


Tags: educazione musicale, laboratori, formazione, Tognolini


discussione chiusa  condividi pdf