tam tam |  pianeta  |
Cuba e la guerra mediatica
Cubainforma.it - 10-11-2012
Reazione al rapporto dell'UNESCO che sostiene l'educazione a Cuba: tacerlo o screditarlo?

Cuba occupa il 16 posto tra 120 paesi del mondo rispetto al cosiddetto Indice di Sviluppo dell' Istruzione per Tutti (IDE), secondo un recente Rapporto dell'UNESCO (l'Organizzazione dell'ONU per l'Educazione, la Scienza e la Cultura) presentato in ottobre (2). Questo indice combina il tasso di scolarizzazione nella scuola primaria; il tasso di alfabetizzazione degli adulti; la parità ed uguaglianza di genere nell'educazione; e il tasso di sopravvivenza scolare fino alla quinto grado.

In questa classificazione, Cuba è il primo paese dell' America Latina e Caraibi, e supera i paesi ricchi come gli Stati Uniti, Danimarca, Australia, Belgio, Germania e Israele.

La relazione avalla anche il grande investimento materiale nell'educazione che Cuba realizza, il 9,3% del suo Prodotto Interno Lordo, contro il 4,1% di media nella regione (3).

Questi risultati sono stati approvati da Herman van Hooff, direttore dell'Ufficio dell'Educazione dell'UNESCO per America Latina e Caraibi, che ha elogiato la "qualità dell'istruzione" a Cuba e "l'impegno delle autorità con i programmi in questo settore" ( 4) (5).

Nel presentare la Relazione, realizzata nella capitale del Cile, Martín Hopenhayn, della Commissione Economica per l'America Latina e Caraibi (CEPAL), ha detto che "se uno misura dagli indicatori classici, Cuba è il paese più avanzato e quello che più investe in istruzione "(6).

Ma i pochi media internazionali che hanno fatto qualche riferimento a tale rapporto dell'UNESCO, ignorarono completamente i riferimenti a Cuba dei citati alti funzionari delle Nazioni Unite.

Il quotidiano spagnolo ABC, nella sua edizione web, titolava che, secondo l'UNESCO, "Pochi paesi dell'America Latina raggiungeranno Istruzione per Tutti entro il 2015" (7). Faceva la storia dei gravi problemi della regione, ma non si menzionava nessuno dei progressi di Cuba.

Il quotidiano spagnolo El Pais si concentrata sui problemi dell'educazione in Spagna, e ha a continuazione affermava che "il panorama in America Latina non è molto meglio (8). (...) Molti paesi della zona sono molto indietro. Pochi sono 'sulla giusta strada', si rammarica l'UNESCO". Ma questi "sulla giusta strada" non sono indicati. Il motivo è evidente: sarebbe molto difficile per la redazione di El Pais riconoscere che Cuba - abituale obiettivo dei suoi attacchi - è uno di loro.

Altri media come sito argentino Infobae, ha seguito lo stesso modello informativo, citando i problemi globali della regione, citando l'esistenza di un 'alcuni paesi (che) sono sulla giusta strada" e ignorando assolutamente Cuba (9).

Il citato Rapporto di Monitoraggio dell'Educazione per Tutti nel Mondo 2012, dell'UNESCO, ha sollevato un vespaio anche tra la cosiddetta "dissidenza" cubana. A poche ore dalla sua presentazione, la famosa blogger Yoani Sánchez lanciava costanti messaggi in Twitter squalificando l'UNESCO (10). Secondo l'attuale corrispondente - non accreditata - del quotidiano El País a L'Avana, l'educazione a Cuba - che è valutata "di qualità" da questa istituzione delle Nazioni Unite - é solo "indottrinamento ideologico".

E, naturalmente, l'educazione a Cuba, dalla scuola elementare all'università, è intrisa d'idee e valori egemonici. Sono la fratellanza, l'uguaglianza sociale, la partecipazione, l'antirazzismo, la solidarietà, l'internazionalismo e la ribellione anti-imperialista. Esattamente il contrario di altri come la concorrenza, l'individualismo e il culto del successo, asse e centro del sistema di valori culturali ed educativi delle "democrazie di mercato".


8.11.2012 - Sulla base di un testo di Vincenzo Basile di www.cubainformacion.tv



(1) http://www.cubainformacion.tv/index.php/la-columna/223-vincenzo-basile/46188-la-unesco-cuba-y-el-silencio-de-los-medios

(2) http://unesdoc.unesco.org/images/0021/002180/218083s.pdf

(3) http://www.rebelion.org/noticia.php?id=157972

(4) http://www.diariodecuba.com/cuba/13546-la-unesco-dice-que-cuba-supera-ee-uu-en-el-indice-de-educacion-para-todos?page=1

(5) http://www.correodelorinoco.gob.ve/multipolaridad/unesco-destaca-compromiso-cuba-programas-educacionales/

(6) http://www.que.es/ultimas-noticias/internacionales/201210162016-america-latina-avanza-cobertura-pero-efe.html

(7) http://www.abc.es/agencias/noticia.asp?noticia=1272342

(8) http://sociedad.elpais.com/sociedad/2012/10/16/actualidad/1350362017_969349.html

(9) http://america.infobae.com/notas/59809-America-Latina-falla-en-su-Educacion-para-Todos.html

(10) http://www.cubainformacion.tv/index.php/la-columna/223-vincenzo-basile/46188-la-unesco-cuba-y-el-silencio-de-los-medios



discussione chiusa  condividi pdf