tam tam |  proposta  |
lLa televisione dei cittadini per i cittadini
Tv libera - 02-11-2002
Se siamo stati capaci di smuovere le coscienze di più di 1 milione di persone che hanno sentito l’impulso e il dovere di andare a Roma da ogni parte d’Italia, anche solo per un giorno, sopportando spese e disagi, pur di protestare e manifestare il proprio dissenso a questo Governo, penso che non sia difficile mettere insieme un numero anche molto più elevato di cittadini, per fare nascere TV Libera, una rete televisiva alternativa, capace di spezzare il regime governativo Rai-Mediaset



Tv Libera sarà un canale televisivo indipendente e non commerciale che intendiamo realizzare con l'aiuto e la partecipazione di tutti i cittadini.
si rivolgerà a coloro che intendono la televisione come strumento di corretta informazione, crescita culturale, apprendimento e, soprattutto, a chi è stanco di una comunicazione mediocre e volgare che addormenta e consuma il cervello.
offrirà a te e alla tua famiglia informazione obiettiva e senza condizionamenti, pensiero critico, intrattenimento intelligente e divertente, programmi di apprendimento linguistico e multiculturale.
avrà una gestione trasparente alla quale parteciperanno direttamente i cittadini.
sarà una televisione diversa perché non sarà una tv commerciale, e quindi schiava della pubblicità, ma sarà finanziata volontariamente dai cittadini con un versamento annuo di almeno 20 euro.
Come realizzarla?

Se vuoi partecipare alla nascita di Tv Libera dai subito il tuo contributo.

Per collaborare al nostro progetto contattaci: info@tv-libera.it Tel./fax 051/346343
discussione chiusa  condividi pdf