tam tam |  storie  |
Le avventure del dottor Portoalegre
31 febbraio - 01-11-2002
Armi bianche alle frontiere

Ripristinato l'esame dei documenti anche per chi proviene dai paesi che hanno firmato il trattato di Schengen, in Governo non perde tempo e dopo aver dato il via libera al Forum ripristina i controlli alle frontiere, ma anche a Fiumicino e a Ventimiglia A pochi giorni dall'inizio del Social forum europeo si alza il livello di attenzione nei confronti di per che vuole di entrare in Italia, ricordiamo che durante il G8 questa fu fonte di grandi polemiche e tensioni. E' stato dunque ripristinato il controllo dei documenti che viene effettuato da agenti dotati di computer portatili ...


Il signor del monte a detto SI

Stamattina il Consiglio dei Ministri ha deciso, dopo il balletto di dichiarazioni degli ultimi giorni: il Forum si farà a Firenze La decisione è stata presa tenendo conto del parere della Commissione nazionale per la sicurezza, che si era riunita ieri a Roma presso il ministero dell'interno. Ad aiutare il governo in questa decisione, avevano contribuito le dichiarazioni del leader dei Ds Piero Fassino, che ha invitato maggioranza e opposizione a collaborare per garantire una manifestazione pacifica. ...

Speranze e preoccupazioni per Firenze.

Da mesi alcuni organi di informazione, quelli più legati alla compagine governativa, stanno portando avanti una campagna di criminalizzazione contro l'evento e più in generale contro tuti i movimenti che vi parteciperanno, che fa ricordare, per molti aspetti, quella che precedette il G8 di Genova. Del resto, anche la regia è la stessa e se dopo mesi di previsione catastrofiche non succedesse niente, che figura ci farebbero nei confronti dei loro lettori e dei loro elettori, questi spacciatori di notizie false (oltretutto a Genova le previsioni furono rispettate).
...

Decide solo il governo

Comunicato stampa comitato organizzatore FSE Ieri il ministro Pisanu ci ha chiesto formalmente se intendiamo mantenere il Forum Sociale Europeo. Abbiamo risposto con un chiaro e netto si'. Il Forum si terra' a Firenze dal 6 al 10. Ci sentiamo di confermarlo perche' nessuna delle informazioni che ci sono state fornite cambiano il quadro della situazione. Tutti sono chiamati alla responsabilita' e alla attenzione, ma non siamo di fronte a uno scenario eccezionale o di emergenza. Per noi la discussione e' chiusa. Ora ci aspettiamo che il Governo faccia la sua parte e si organizzi per garantire i diritt...


Il balletto di Firenze

Oggi alla Camera il dibattito parlamentare, da Trieste Silvio Berlusconi, da Ferrara il Presidente della repubblica..... Berlusconi 1 Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, "personalmente" avrebbe preferito che la manifestazione del Social Forum non si tenesse a Firenze, considerando la scelta del capoluogo toscano "azzardata". Berlusconi 2 Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ha chiesto al ministro dell'interno Beppe Pisanu una relazione approfondita e una valutazione dettagliata sui pericoli che potrebbe correre Firenze in occasione del Social forum.


Firenze Città Aperta

Il Firenze Social Forum promuove in città e provincia la campagna "Firenze Città Aperta", in vista del Social Forum Europeo di novembre. 24-10-2002 La campagna ha la finalità di creare nella cittadinanza un'informazione sulle grandi tematiche del movimento, e presentare il nostro volto gioioso e propositivo, coinvolgere singoli cittadini, associazioni e loro iscritti. Intendiamo parlare alla globalità del tessuto cittadino, mettere in risalto la sensibilità, l'intelligenza, la cultura dell'accoglienza e del confronto che caratterizza la nostra città.


Firenze città aperta

In Toscana, in Italia e in Europa una campagna per difendere i diritti democratici e la libera circolazione dei cittadini europei, contro la sospensione di Schengen durante il Forum Sociale Europeo GLI ORGANIZZATORI APPREZZANO LE PRESE DI POSIZIONE DI COMUNE E REGIONE Si stanno muovendo in tutta Europa Movimenti sociali, personalità, partiti e sindacati, rappresentanti istituzionali, parlamentari stanno facendo il possibile per scongiurare la sospensione dell'applicazione degli accordi di Shenghen nei giorni del Forum Sociale Europeo. La sospensione degli accordi avrebbe effetti molto negativi sulla possibilità di partecipazione...

Per approfondimenti: www.31febbraio.org/fse-esf/#
discussione chiusa  condividi pdf