tam tam |  proposta  |
Io voglio esserci
"O ci sei o ti fai" - 02-10-2002
O ci sei, o ti fai

L’alternativa è netta, senza possibilità di compromesso. Devi scegliere: urlare il tuo no alla droga o diventarne vittima. Vogliamo affrontare il problema in modo nuovo: niente toni pietistici, niente retorica o inni alla vita sana. Uno slogan ironico, ma che arriva dritto al punto. Perché "O ci sei o ti fai "non ti offre una vera scelta: da una parte c’è una testa che pensa; dall’altra una che non è più in grado di farlo

"Io voglio esserci" diventa quindi un'assunzione di responsabilità, una dichiarazione d'amore alla vita e, contemporaneamente, di guerra alle droghe.


Fatti di vita... non farti di droga.

Il protagonista ideale della nostra campagna non è un tossicodipendente, né un ex tossicodipendente. È un ragazzo allegro, solare, vitale. È uno che non ha mai pensato alla droga, che non è arrivato neanche al bivio "O ci sei, o ti fai. È uno con cui la lusinga della droga non attacca.
Allo stesso tempo, proprio perché lui "c'è", può essere di grande aiuto a chi invece ha cominciato a farsi.

Le proposte
:
il nuovo spot on line

l'evento itinerante Motorhome

il Concorso Giffoni Film Festival

discussione chiusa  condividi pdf