No al copyright educativo
Lorenzo Picunio - 11-01-2008
Una proposta per affrontare il tema del copyright educativo,consentendo a scuole ed associazione educative di utilizzare materiali cartacei od informatici per i loro scopi didattici.

PROPOSTA DI LEGGE SUL "NO COPYRIGHT EDUCATIVO"

Art. 1: Le scuole, gli istituti d'istruzione, gli enti locali in quanto operano come istituzioni educative o gestori di scuole o di strutture di supporto alle scuole, le associazioni Onlus aventi finalitÓ educative esplicitamente citate nello Statuto o in documenti ufficiali, le persone che operano, a titolo professionale, volontario o in quanto allievi all'interno di tali strutture, possono utilizzare, per le loro necessitÓ d'istruzione, contenuti telematici o testuali, opere cinematografiche o letterarie, opere artistiche, musicali, teatrali, cinematografiche o televisive senza commettere reato.

Art. 2: L'uso dei contenuti e delle opere raccolti per tali finalitÓ deve essere personale o condiviso con altri operatori delle stesse istituzioni o associazioni o di altre istituzioni o associazioni Onlus.

Art. 3: E' vietato ogni commercio, pagamento, retribuzione dei contenuti e delle opere di cui all'art. 1, anche sotto forma di rimborso spese.

Art. 4: Chi utilizza un contenuto o un'opera condividendolo con altri Ŕ tenuto a citare la fonte.

interventi dello stesso autorediscussione chiusa  condividi pdf

 Un insegnante di tecnologia    - 14-01-2008
Sono d'accordo con l'iniziativa che andrebbe per˛ meglio articolata e precisata.